10°

22°

Provincia-Emilia

Avis Soragna: la solidarietà fa cinquanta

Avis Soragna: la solidarietà fa cinquanta
Ricevi gratis le news
0

Cinquant’anni fa un piccolo seme della bontà, dell’altruismo e della solidarietà umana riusciva a mettere le sue radici nel tessuto sociale di Soragna. Era nata la sezione Avis, l’Associazione italiana volontari del sangue che si proponeva di impegnarsi a favori degli ammalati e di tutti coloro alle cui necessità si poteva contribuire: perché donare il sangue significa salvare delle vite, ridare fiducia e speranza.
Allora ventuno soragnesi - giovani e non più tali, di ogni estrazione sociale ma animati tutti dallo stesso spirito - si erano sottoposti al primo prelievo di sangue ed hanno dato un contagiante esempio. Quel piccolo seme ha germogliato, è cresciuto, è diventato una robusta e generosa pianta che, in poco tempo, ha dato i suoi positivi frutti: un merito che hanno acquisito i presidenti che si sono alternati alla guida del sodalizio, da Alfredo Alinovi ad Enrico Galli, da Vincenzo Caruso a Giorgio Castagnoli ed all’attuale Pietro Copelli, insieme ai loro consiglieri. I primi donatori sono oggi diventati quasi 300, l’attività dell’associazione si è sviluppata e si è allargata in tanti settori, la stima e la fiducia della gente sono un punto fermo, ed hanno permesso di fare cose grandi e di realizzare quella sede moderna, funzionale e confortevole di cui oggi tutti possono beneficiare. Del passato e del presente si è resa ieri interprete la «Festa dei 50 anni di altruismo»: una festa semplice ma tanto significativa, che ha visto la partecipazione di pubblico, composto da autorità- sindaco, assessori, i marescialli dei carabinieri Bignami e Mezzo, l’ispettore della polizia municipale Lucchini- donatori e gente del luogo, oltre naturalmente alle tante sezioni consorelle dell’Avis con i loro labari.
La giornata è iniziata nel cimitero locale, dinnanzi al cippo commemorativo degli avisini scomparsi: un commosso gesto di riconoscenza verso chi ha fatto la storia dell’associazione e, con il proprio operato, ha contribuito alle finalità del sodalizio. Poi l’altro appuntamento nella chiesa parrocchiale con la messa celebrata dall’arciprete don Mario Ghirardi che, durante l’omelia, ha ricordato il sacrificio di Cristo ed il suo messaggio di salvezza: l’accompagnamento musicale della corale «San Pio X» diretta dal maestro Massimo Reggiani e la presenza del soprano Caterina Sassi hanno reso ancor più solenne il sacro rito. Il corteo preceduto dagli sbandieratori di Chiusi Scalo si è infine portato in piazza Garibaldi per la cerimonia commemorativa ufficiale. Ha dapprima aperto gli interventi il presidente Pietro Copelli che, tracciando un breve excursus dei passati 50 anni, ha esaltato il volontariato, ha fatto un pressante appello ai giovani ed ha ringraziato tutti coloro che hanno sempre sostenuto tangibilmente la sezione avisina. Gli ha fatto seguito il sindaco Salvatore Iaconi Farina che ha assicurato il costante sostegno dell’Amministrazione alle necessità dell’Avis, e parole di plauso sono state espresse dal presidente dell’Avis provinciale Giuseppe Scaltriti. Sono poi state consegnate artistiche targhe di benemerenza ai superstiti donatori e dirigenti del primo consiglio del 1963, oltre al collaboratore Enrico Porcari ed allo scrivente corrispondente della Gazzetta. Molto significativo, infine, è stato l’omaggio reso agli ex sindaci Renato Gaibazzi, Ivonne Alinovi e Roberto Garbi che hanno sempre sostenuto l’Avis e le sue necessità. Il convivio sociale e la premiazione dei donatori hanno concluso la giornata.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter dalla pornostar

storie di ex

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter da una pornostar

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata

gossip reale

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata Foto

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

incidente ambulanza

PARMA

Moletolo e Botteghino: due investiti in poche ore

Scontro auto-bici a Botteghino: un ferito. Davanti alla Overmach, dirigente dell'azienda investita da un'auto

Allarme

Tetti in eternit nell'ex fornace di Felegara: la paura dei cittadini

1commento

Furto

Ennesimo raid al centro diurno Fiordaliso

CROCETTA

Scontro in via Emilia Ovest

boretto

La sorella di Bebe Brown: «Ancora troppi misteri sulla sua morte»

Sabato 7 ottobre il funerale

L'INTERVISTA

Tajani: «Candidarmi? No, il mio posto è a Bruxelles»

CANTIERI

Tangenziale Sud di Fidenza: iniziati i lavori

FIDENZA

Uova contro le vetrine dei negozi

COLORNO

Ponte inagibile e treni insufficienti

Volontariato

Assistenza pubblica, numeri da record

FACCIA A FACCIA

Ateneo al voto, candidati a confronto

CARABINIERI

Entrano i ladri, donna finge di dormire per paura di violenze: arrestato 32enne di Sorbolo Video

Arrestato a Reggio Emilia un albanese che abita nel paese della Bassa. I due complici sono riusciti a fuggire

2commenti

COLLECCHIO

Gli agenti fermano un camionista ubriaco e scoprono una storia di sfruttamento 

Un 48enne romeno è stato multato e gli è stata ritirata la patente. Lavora in condizioni molto dure e per pochi soldi per un'agenzia intestata a un italiano

4commenti

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

1commento

COMUNE

Sauro Fontanesi è il nuovo delegato alla Sicurezza del Comune

Fontanesi lascerà il comando della Municipale di Castelnovo Monti. Il suo ruolo: affiancherà l'assessore nella gestione degli interventi

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

San Leonardo: furto al centro diurno, nel laboratorio dei disabili

Le anticipazioni della Gazzetta di Parma di domani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Colpita da un ramo tagliato dal marito: muore una 70enne

COMO

Morta con fazzoletti in bocca: giallo alla casa di riposo

SPORT

serie B

Verso la Salernitana: il Parma già al lavoro a Collecchio Video

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

SOCIETA'

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

russia

Fermata una coppia di cannibali: resti umani nel frigo

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery