21°

35°

Provincia-Emilia

Fuggono dal posto di blocco e si schiantano: denunciati tre giovani

Ricevi gratis le news
4

Avevano in macchina un taglierino e un cacciavite. Non volevano avere guai con la polizia provinciale e quando hanno visto il posto di blocco a Buvolo di Vetto hanno fatto inversione e sono fuggiti. Ma l'auto è finita fuori strada: così un 22enne di Montechiarugolo, un 24enne di Tizzano e un 29enne di Cavriago hanno rischiato di finire all'ospedale e in più sono stati denunciati dai carabinieri possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

E' accaduto l'altro pomeriggio poco prima delle 15a Buvolo di Vetto. Una Renault Laguna con a bordo i tre giovani alla vista di una pattuglia della polizia provinciale impegnata in un posto di controllo ha fatto inversione, fuggendo in direzione Cerezzola. E' scattato l'allarme al 112. In zona c'era una pattuglia dei militari di Carpineti, che hanno avviato le ricerche. Nel frattempo la Laguna si era schiantata contro un guardrail. Dopo i soccorsi e l'identificazione dei tre giovani, i carabinieri hanno scoperto i motivi di quella condotta illecita: i giovani volevano evitare di essere trovati in possesso di un cacciavite ma soprattutto del cutter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio

    09 Luglio @ 17.03

    Una volta chiesi ad una pattugklia di carabinieri cosa mi sarebbe potuto succedere se mi avessero trovato con una sega un caccaivite e una roncoal che mio suocero teneva in macchina. Mi risposero, ha la fedina penale pulita? Sì .Allora niente

    Rispondi

  • nicola

    09 Luglio @ 16.23

    Non credo che uno eviti un posto di blocco per cosi poco se ha la coscienza a posto. Almeno a me non verrebbe nemmeno in mente che i Carabinieri possano sospettare di me se mi vedessero in macchina un cacciavite e un cutter. E se uno gira con una cassetta degli attrezzi perché fa bricolage allora cosa succede? Processo per direttissima?? Probabilmente avevano in macchina qualcosa di illegale

    Rispondi

  • Remo

    09 Luglio @ 16.02

    Forse temevan qualcosa altro...io il cacciavite ed altri ferri li ho sempre in macchina..!

    Rispondi

  • bila

    09 Luglio @ 15.52

    Ma chi è che non ha oggetti del genere in macchina?!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Enrica Merlo, libero della Savino Del Bene Scandicci

SPORT

Enrica Merlo fra pallavolo e beach volley: "Gioco perché mi diverto" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

Il caso

Liti stradali, un'epidemia

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Spettacoli

Lorenzo Campani: «Sogno Jesus Christ Superstar»

VALMOZZOLA

Il partigiano russo ritrovato

OSPEDALE VECCHIO

Quel museo straordinario degli oggetti ordinari

Sant'Ilario

Tari azzerata a chi si occupa del verde pubblico

Varano

Salgono a 20 i ragazzi intossicati

gaione

Schiacciato dal muletto: muore l'imprenditore Alberto Greci

Aveva 74 anni

1commento

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'Azeglio: arrestato

8commenti

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

San Teodoro

Donna uccisa durante una vacanza in Sardegna: il fidanzato confessa

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

SPORT

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up