Provincia-Emilia

Fidenza, raid notturno in una villetta: spariti i gioielli di famiglia

Fidenza, raid notturno in una villetta: spariti i gioielli di famiglia
0

I ladri hanno rubato tutto l’oro di famiglia e anche tremila euro in contanti. Il furto è stato denunciato ai carabinieri di Fidenza che, dopo avere effettuato un sopralluogo, hanno avviato le ricerche.
Il grosso colpo è stato messo a segno di notte, in una villetta, a Bargone, sulle prime colline, fra Fidenza e Salso. Approfittando dell’assenza dei padroni di casa, i malviventi hanno forzato la porta posteriore della casa, riuscendo ad infilarsi all’interno, dove, poi, hanno agito indisturbati, alla ricerca di oro e soldi. E dopo avere rovistato dappertutto e avere messo a soqquadro tutte le stanze hanno trovato quello che cercavano: gioielli e soldi. Sono stati gli stessi proprietari al rientro ad accorgersi della sgradita visita. Quando hanno varcato la soglia di casa hanno trovato il finimondo: non c'era più una cosa al suo posto. E hanno scoperto che mancava tutto l’oro di famiglia, ma anche tremila euro.
Molto probabilmente i malviventi sono andati a colpo sicuro, forse controllando i movimenti dei padroni di casa e forse conoscendo anche gli orari dei loro spostamenti. Quindi devono essere arrivati sul posto e avere lasciato la macchina poco distante e poi per non dare nell’occhio hanno scelto di forzare una porta sul retro. Una volta all’interno hanno  portato via tutto quello che hanno potuto. Fra gioelli in oro, molti dei quali ricordi di famiglia e soldi, il valore del bottino arraffato ammonterebbe a diverse migliaia di euro. Non è la prima volta che i ladri svaligiano villette in collina e in campagna, nella periferia della città. Nei mesi scorsi i malviventi avevano fatto razzia di oro, soldi, pc e televisori lcd in diverse case delle frazioni fidentine: Cogolonchio, Siccomonte, Pieve Cusignano, Castione Marchesi e Santa Margherita.
I colpi sono stati messi a segno sempre nelle ore serali e notturne, approfittando dell'assenza dei padroni di casa. E i ladri per entrare, in tutti i casi, hanno scardinato porte e finestre.
E non hanno nemmeno risparmiato chiese: nelle scorse settimane hanno rubato a Siccomonte e a Montemanulo.
A Siccomonte, dopo avere segato le inferriate di una finestra della chiesa e rotto il vetro, i malviventi sono andati a colpo sicuro in uno sgabuzzino dove hanno preso una lunga scala per arrivare a staccare due preziose tele poste ai lati dell'altare. I malviventi erano così riusciti a portare via due opere risalenti al 1750 e raffiguranti a Santa Teresa d'Avila e San Pasquale Baylon, tele protette da vincoli della Soprintendenza. Mentre nel santuario della Beata Vergine delle Grazie di Montemanulo, i ladri hanno rubato un calice stile '800 ma di manifattura recente e le offerte delle candele votive. In tutto un bottino di poco più di 500 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Calcio

Brodino per il Parma

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti