14°

Provincia-Emilia

Fidenza, raid notturno in una villetta: spariti i gioielli di famiglia

Fidenza, raid notturno in una villetta: spariti i gioielli di famiglia
0

I ladri hanno rubato tutto l’oro di famiglia e anche tremila euro in contanti. Il furto è stato denunciato ai carabinieri di Fidenza che, dopo avere effettuato un sopralluogo, hanno avviato le ricerche.
Il grosso colpo è stato messo a segno di notte, in una villetta, a Bargone, sulle prime colline, fra Fidenza e Salso. Approfittando dell’assenza dei padroni di casa, i malviventi hanno forzato la porta posteriore della casa, riuscendo ad infilarsi all’interno, dove, poi, hanno agito indisturbati, alla ricerca di oro e soldi. E dopo avere rovistato dappertutto e avere messo a soqquadro tutte le stanze hanno trovato quello che cercavano: gioielli e soldi. Sono stati gli stessi proprietari al rientro ad accorgersi della sgradita visita. Quando hanno varcato la soglia di casa hanno trovato il finimondo: non c'era più una cosa al suo posto. E hanno scoperto che mancava tutto l’oro di famiglia, ma anche tremila euro.
Molto probabilmente i malviventi sono andati a colpo sicuro, forse controllando i movimenti dei padroni di casa e forse conoscendo anche gli orari dei loro spostamenti. Quindi devono essere arrivati sul posto e avere lasciato la macchina poco distante e poi per non dare nell’occhio hanno scelto di forzare una porta sul retro. Una volta all’interno hanno  portato via tutto quello che hanno potuto. Fra gioelli in oro, molti dei quali ricordi di famiglia e soldi, il valore del bottino arraffato ammonterebbe a diverse migliaia di euro. Non è la prima volta che i ladri svaligiano villette in collina e in campagna, nella periferia della città. Nei mesi scorsi i malviventi avevano fatto razzia di oro, soldi, pc e televisori lcd in diverse case delle frazioni fidentine: Cogolonchio, Siccomonte, Pieve Cusignano, Castione Marchesi e Santa Margherita.
I colpi sono stati messi a segno sempre nelle ore serali e notturne, approfittando dell'assenza dei padroni di casa. E i ladri per entrare, in tutti i casi, hanno scardinato porte e finestre.
E non hanno nemmeno risparmiato chiese: nelle scorse settimane hanno rubato a Siccomonte e a Montemanulo.
A Siccomonte, dopo avere segato le inferriate di una finestra della chiesa e rotto il vetro, i malviventi sono andati a colpo sicuro in uno sgabuzzino dove hanno preso una lunga scala per arrivare a staccare due preziose tele poste ai lati dell'altare. I malviventi erano così riusciti a portare via due opere risalenti al 1750 e raffiguranti a Santa Teresa d'Avila e San Pasquale Baylon, tele protette da vincoli della Soprintendenza. Mentre nel santuario della Beata Vergine delle Grazie di Montemanulo, i ladri hanno rubato un calice stile '800 ma di manifattura recente e le offerte delle candele votive. In tutto un bottino di poco più di 500 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

1commento

processo aemilia

Traffico di yacht e gruppi russi: quegli incontri a Parma della 'ndrangheta Tg Parma

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Salute

Studio Efsa: 25mila morti all'anno in Europa per la resistenza dei batteri agli antibiotici

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

11commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

1commento

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

Civitavecchia

Donna sparisce su una nave da crociera: fermato il marito

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv