Provincia-Emilia

Appennino Tosco-Emiliano: tutto il Parco in una guida

Appennino Tosco-Emiliano: tutto il Parco in una guida
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

 “È la carta di identità che conferisce al Parco autorevolezza”. Questo il valore della nuova Guida verde del Touring Club Italiano incentrata sul Parco nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano, presentata questa mattina al Parma Point, la vetrina turistica del parmense, creata dalla Provincia e gestita da Parma Turismi. “Presentare una guida che parla di parchi in questo luogo speciale è per me molto importante, proprio perché il Parma Point vuole essere un punto di promozione del territorio – ha affermato l’assessore al turismo Gabriella Meo –. La guida proietta il nostro piccolo “pezzo” di Parco in una dimensione di area vasta. In questo modo, comuni che rischierebbero di essere ignorati in una mappa nazionale assumono con il Parco e la guida un ruolo speciale.”
Il Parco si estende nei territori di sedici comuni, due dei quali si trovano nella provincia di Parma: quello di Corniglio, che ha aderito al Parco fin dalla sua nascita, e quello di Monchio, che ha avviato l’iter di accesso.
Istituito nel 2001 a protezione di 23mila ettari di crinali distesi lungo la dorsale appenninica tra i passi della Cisa e delle Forbici, il Parco presenta un territorio molto vario. “Situato su un crinale, è un vero e proprio luogo di confine non solo dal punto di vista paesaggistico ma anche climatico, storico, culturale e gastronomico – ha detto il presidente del Parco nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano Fausto Giovanelli, affiancato dal direttore Giuseppe Vignali -. Con questo strumento noi diamo personalità e identità al Parco, non solo attraverso gli itinerari ma dandone anche un’interpretazione più profonda. È un vero e proprio gioiello che amplia l’offerta turistica di tutto il territorio”. È uno strumento di valorizzazione, di salvaguardia e di promozione turistica anche per il presidente del Parco regionale dei Cento Laghi Agostino Maggiali, secondo cui “dà ancora di più la possibilità di far conoscere il nostro territorio, creando offerte che spaziano dalla natura, alla cultura, alla tradizione.” Una guida che rappresenta anche un’opportunità importante per le aziende della montagna, visto che mette in luce zone quasi dimenticate, come ha spiegato il consigliere del Parco Enzo Groppi.
La guida è stata illustrata dalla sua autrice, Roberta Ferraris. “Sono partita con il fotografo l’ottobre dello scorso anno per visitare il parco e perlustrarlo da cima a fondo. Chi scrive la guida è infatti il primo turista del territorio: va, se ne fa un’idea e cerca di scoprire luoghi nascosti. Questo parco è singolare perché presenta al suo interno territori molto diversi fra loro: abbiamo quindi deciso di fare itinerari transappenninici che portassero da un lato all’altro dell’Appennino, unendo territori che da secoli sono stati punto di passaggio. Devo ammettere che ho scoperto cose che mai mi sarei aspettata, come l’enorme estensione delle aree naturali a poca distanza dalla città o la presenza nella parte Parmense di ambienti quasi alpini, con laghi e grandi foreste.”
Nelle 128 pagine della guida il turista può trovare i migliori itinerari, lungo strade carrabili e sentieri, da percorrere in bicicletta, a cavallo o a piedi. Percorsi selezionati per tutti i gusti, tra i boschi, le praterie, le valli e le alte vette che si alternano in entrambi i versanti del Parco, quello emiliano più dolce e quello più aspro toscano, prossimo alle Apuane. Non sono però solo descritti gli itinerari, illustrati con una dettagliata cartografia e numerose fotografie, ma anche la storia, l’arte, la cultura e le tradizioni del territorio. Inoltre, sono indicati gli indirizzi dei migliori alloggi e o delle osterie, dove poter riscoprire gli antichi sapori dell'area protetta. Un’offerta dunque ad ampio raggio che raccoglie tutto ciò che nel Parco può destare interesse e curiosità.
L’incontro al Parma Point si è chiuso con la degustazione della Spongata di Corniglio, il dolce natalizio tipico del nostro Appennino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

parmense

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Continuano le segnalazioni di black-out

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS