Provincia-Emilia

Il Baistrocchi diventa fondazione

Il Baistrocchi diventa fondazione
0

Il centro termale «Baistrocchi» verrà trasformato da consorzio a fondazione.
Il via libera è arrivato al termine del Consiglio provinciale di ieri grazie ai voti dei consiglieri di maggioranza, che hanno reso così possibile una trasformazione attesa da molti anni, per la precisione dalla pubblicazione della legge regionale 2 del 2003 relativa al riordino delle Ipab con il conseguente obbligo di modificare la forma giuridica del consorzio.
«Oggi sentiamo  la responsabilità di una fase nuova, caratterizzata dall’esigenza di tenere insieme i valori di partenza di questa istituzione, il legame con il territorio e i requisiti di una sana e corretta amministrazione», afferma Marcella Saccani, assessore provinciale alle Politiche sociali, introducendo un aspetto chiave del futuro assetto del «Baistrocchi».
 La Fondazione  - che continuerà a restare la proprietaria del patrimonio - infatti darà in affitto la gestione dell’azienda termale e alberghiera a soggetti imprenditoriali capaci di valorizzare il centro, e i rendimenti del patrimonio saranno ridistribuiti ai soci fondatori, cioè al Comune di Parma, alla Provincia, all’Ausl e all’Asp Ad Personam.
L’operazione  però non è rimasta esente dalle critiche di Pdl e Lega Nord, senza dimenticare il fatto che a settembre è attesa la sentenza del tribunale sul rinvio a giudizio degli ex membri del cda per quanto riguarda l’assunzione senza concorso pubblico di Lupo Barral come direttore generale del centro, per la quale era stata avanzata l’ipotesi di reato d’abuso d’ufficio.
Giovanni Carancini della Lega parla di «cause di lavoro, di una dipendente pagata 9 mila euro per un mese e di dirigenti da 80 mila euro», e del mancato pagamento di «Ici, Imu e acqua termale», mentre il capogruppo del Pdl, Gian Luca Armellini sostiene: «Statuto sconfusionato e generico. Quando le Province producono queste porcate si è tentati di dire sì alla loro chiusura».
Massimo Pinardi (Altra Politica), che aveva fatto scoppiare il caso Barral, parla di «chiusura di una vicenda triste». Sempre Pinardi, a inizio seduta, è stato protagonista di un botta e risposta con l’assessore alle Politiche per il Lavoro, Manuela Amoretti, sulla localizzazione del centro per l’impiego di Langhirano, mentre l’assessore alla Scuola, Giuseppe Romanini, su richiesta del consigliere Armellini, ha ricordato che il milione di euro stanziato dalla Provincia per l’istituto «Solari» di Fidenza «rappresenta una volontà, non una garanzia reale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

parma-bassano

Traversa di Ricci, occasione gol con Nocciolini: il Parma inizia in avanti Diretta

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

6commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

3commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

3commenti

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

dopo il furto

Ritrovato il cancello del campo di concentramento di Dachau

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

1commento

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery