21°

Provincia-Emilia

Bardi: il consiglio approva il regolamento della Tares

Bardi: il consiglio approva il regolamento della Tares
0

Erika Martorana
Nel corso dell’ultimo consiglio comunale di Bardi, riunitosi in seduta straordinaria nei giorni scorsi, è avvenuta l’approvazione del regolamento comunale sui rifiuti e sui servizi (Tares). Il civico consesso è stato quindi chiamato a decidere in merito all’applicazione del nuovo tributo sui rifiuti che, imposto dallo Stato, andrà a colpire ancora una volta le tasche dei cittadini.
La Tares è  un’imposta basata sulla superficie degli immobili: grazie alla sua riscossione, tutti i Comuni dovranno coprire per intero i costi del servizio della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti, oltre che pagare i costi di numerosi altri servizi.
«La determinazione delle tariffe - ha dichiarato il vicesindaco Giacomo Barbuti - è stata molto impegnativa. Siamo partiti dall’elaborazione di un piano finanziario nel quale, per la prima volta, sono stati inseriti dei costi obbligatori che, negli anni scorsi, non venivano scaricati sul tributo, quali quelli amministrativi per l’accertamento e la riscossione (ovvero legati al personale dell’area finanziaria e amministrativa dell’ufficio tecnico comunale), oltre che quelli legati agli ammortamenti e al fondo rischi crediti. Ciò ha determinato un aumento del costo di gestione - ha aggiunto - che, in realtà, se non ci fosse stata la Tares, non sarebbe avvenuto». La spesa complessiva relativa alla nuova imposta sui rifiuti sarà, per il Comune di Bardi, pari a 446.343,27 euro - a cui va aggiunta una maggiorazione per lo Stato dello 0,30% a mq -, con un aumento di circa 30.000 euro rispetto al 2012.
«Il principio fondamentale di questo tributo - ha spiegato Barbuti - è che chi produce maggiori rifiuti debba pagare di più, pertanto, ad essere penalizzati saranno soprattutto, per le utenze domestiche, i nuclei familiari con più occupanti e, per le utenze non domestiche, le attività che creano più rifiuti, come ristoranti, fioristi, esercizi commerciali di ortofrutta e bar».
 «Nel regolamento - ha proseguito Barbuti - si è cercato di tenere conto della nostra realtà, prevedendo sempre alcune riduzioni per l’uso stagionale (-15%) e per gli imprenditori agricoli che hanno una concimaia attiva (-10%)».
Saranno ammessi i pagamenti in rate trimestrali posticipate di pari importo: da 300 a 500 euro sono previste due rate; da 501 a 1.000 euro 6 rate; da 1.001 a 2.000 euro 10 rate; per gli importi di oltre 2.000 euro sarà invece necessaria la valutazione a cura del responsabile del servizio finanziario. Le nuove tariffe del tributo comunale sui rifiuti e sui servizi sono state approvate in consiglio con i soli voti favorevoli della maggioranza; contrari i due gruppi di minoranza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

1commento

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi nell'area cani Foto

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

1commento

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

4commenti

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

4commenti

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

3commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Formula 1

La prima pole è firmata Hamilton

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery