-2°

Provincia-Emilia

Soragna - Rifiuti, la Lega all'attacco sulle tariffe indifferenziate

Soragna - Rifiuti, la Lega all'attacco sulle tariffe indifferenziate
0

SORAGNA - Fra i tanti problemi insoluti che attendono una concreta risposta da parte delle istituzioni, quello riguardante la gestione dei rifiuti acquista sempre più un ruolo di primaria importanza.
Nell’immediato futuro saranno in discussione le scadenze delle attuali convenzioni con la Regione che aveva assegnato la gestione del loro smaltimento nei diversi ambiti territoriali, mentre il presente registra la nascita di un ennesimo ente, chiamato Atesir, a valenza regionale che prende il posto di quelli provinciali Ato. Del problema se ne sta discutendo anche all’interno delle Terre Verdiane, con l’opportunità di formare un consorzio di Comuni che, appoggiandosi alle aziende già esistenti sul territorio, possa autogestire lo smaltimento dei rifiuti del territorio locale, in competizione con l’attuale gestore Iren ma con un risparmio di costi di almeno il 30 per cento.
Le difficoltà per arrivare a questo scopo sono tante, e proprio di questo problema si è occupata nei giorni scorsi la sezione di Soragna della Lega Nord, in un incontro con i dirigenti del suo direttivo. Ha esordito il segretario di sezione Paolo Borlenghi, annunciando che questo sarà un impegno primario del partito nei prossimi mesi, all’insegna dello slogan «Basta con le tariffe indifferenziate!».
«Finora - ha detto Borlenghi - l’Iren ha egemonizzato il nostro territorio in regime monopolistico, imponendo ai Comuni e quindi ai cittadini costi sempre più insostenibili, senza alcun riconoscimento  gratificante per i cittadini e per le imprese più diligenti e ricicloni».
Sull’alternativa alla situazione, si è pronunciato l’assessore Leopoldo Capra: «Già più volte abbiamo espresso le nostre perplessità sul funzionamento delle Terre Verdiane, specialmente in merito ai costi gestionali ed all’assoluta lontananza dai reali bisogni dei cittadini. E’ giunto il momento di cambiare, affinchè le unioni assumano nuove funzioni, nuova collaborazione per razionalizzare i costi e forniscano quei servizi essenziali e mirati che possono andare veramente a beneficio della comunità».
L’assessore all’Ambiente Corrado Ajolfi ha aggiunto: «I rifiuti non sono soltanto un costo ma rappresentano anche una vera risorsa, in quanto vi sono materiali, come il vetro, la carta e la plastica, che una volta riciclati sono fonte di un reddito che deve ritornare nelle tasche dei cittadini. E’ giunto il momento di cambiare le tariffe indifferenziate, e far sì che si paghi sulla base dei rifiuti realmente prodotti».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

2commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

1commento

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti