22°

Provincia-Emilia

Soragna - Rifiuti, la Lega all'attacco sulle tariffe indifferenziate

Soragna - Rifiuti, la Lega all'attacco sulle tariffe indifferenziate
0

SORAGNA - Fra i tanti problemi insoluti che attendono una concreta risposta da parte delle istituzioni, quello riguardante la gestione dei rifiuti acquista sempre più un ruolo di primaria importanza.
Nell’immediato futuro saranno in discussione le scadenze delle attuali convenzioni con la Regione che aveva assegnato la gestione del loro smaltimento nei diversi ambiti territoriali, mentre il presente registra la nascita di un ennesimo ente, chiamato Atesir, a valenza regionale che prende il posto di quelli provinciali Ato. Del problema se ne sta discutendo anche all’interno delle Terre Verdiane, con l’opportunità di formare un consorzio di Comuni che, appoggiandosi alle aziende già esistenti sul territorio, possa autogestire lo smaltimento dei rifiuti del territorio locale, in competizione con l’attuale gestore Iren ma con un risparmio di costi di almeno il 30 per cento.
Le difficoltà per arrivare a questo scopo sono tante, e proprio di questo problema si è occupata nei giorni scorsi la sezione di Soragna della Lega Nord, in un incontro con i dirigenti del suo direttivo. Ha esordito il segretario di sezione Paolo Borlenghi, annunciando che questo sarà un impegno primario del partito nei prossimi mesi, all’insegna dello slogan «Basta con le tariffe indifferenziate!».
«Finora - ha detto Borlenghi - l’Iren ha egemonizzato il nostro territorio in regime monopolistico, imponendo ai Comuni e quindi ai cittadini costi sempre più insostenibili, senza alcun riconoscimento  gratificante per i cittadini e per le imprese più diligenti e ricicloni».
Sull’alternativa alla situazione, si è pronunciato l’assessore Leopoldo Capra: «Già più volte abbiamo espresso le nostre perplessità sul funzionamento delle Terre Verdiane, specialmente in merito ai costi gestionali ed all’assoluta lontananza dai reali bisogni dei cittadini. E’ giunto il momento di cambiare, affinchè le unioni assumano nuove funzioni, nuova collaborazione per razionalizzare i costi e forniscano quei servizi essenziali e mirati che possono andare veramente a beneficio della comunità».
L’assessore all’Ambiente Corrado Ajolfi ha aggiunto: «I rifiuti non sono soltanto un costo ma rappresentano anche una vera risorsa, in quanto vi sono materiali, come il vetro, la carta e la plastica, che una volta riciclati sono fonte di un reddito che deve ritornare nelle tasche dei cittadini. E’ giunto il momento di cambiare le tariffe indifferenziate, e far sì che si paghi sulla base dei rifiuti realmente prodotti».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

 Il “maratoneta in carrozzina” ha scritto un articolo per la “sua” Gazzetta

5commenti

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara