21°

35°

Provincia-Emilia

Colorno - La differenziata cresce del 9% con il bidoncino personalizzato

Colorno - La differenziata cresce del 9% con il bidoncino personalizzato
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani

COLORNO - Un 9 per cento in più di differenziata rispetto al giugno del 2012 ed anche rispetto all’aprile di quest’anno, ultimo mese gestito interamente con il precedente sistema di raccolta dell’indifferenziato. La raccolta con il bidoncino personalizzato si presenta con un risultato importante che fa schizzare la percentuale di differenziata al 79% dopo le prime settimane di sperimentazione. «I dati di giugno 2013 - commenta il vicesindaco Mirko Reggiani - dimostrano che il territorio ha risposto bene considerato anche che dalle prime verifiche la qualità della raccolta differenziata non è peggiorata. Nei prossimi mesi la qualità sarà costantemente monitorata, in particolare quella relativa al sacco giallo che nei casi evidenti in cui non conterrà rifiuti differenziati non sarà ritirato». La piccola rivoluzione del bidoncino nero è ormai nota ai colornesi. Ad ogni utenza è stato assegnato un contenitore personalizzato per il residuo che è riconoscibile tramite un sistema elettronico. I bidoni sono dotati di un codice di riconoscimento e, a seconda della misura del contenitore, è stato stabilito un numero base di vuotature del bidone nell’arco dell’anno (8 per il carrellato da 120 litri e 20 per il bidoncino da 40). Rispetto al sistema precedente, restando all’interno di questi limiti, nell’arco del secondo semestre 2013, le utenze potranno risparmiare fino al 10%, cioè tra i 10 e i 40 euro a famiglia. Dal primo luglio se si superano le vuotature minime indicate (nel caso del semestre ovviamente 4 per il 120 litri e 10 per il 40), il risparmio sarà via via minore, fino ad annullarsi nel caso di un’esposizione eccessiva dei bidoni con le vuotature eccedenti il minimo stabilito per i due tipi di bidone che saranno fatturate nella prima rata 2014 (1,20 euro per ogni eccedenza del bidone da 40 litri e 2,50 per quello da 120). Si tratta di un sistema fortemente sfidante che, nelle intenzioni dell’amministrazione, punta a premiare chi realmente spinge al massimo la differenziata. «Chi resta nelle vuotature minime è immediatamente premiato – spiega Reggiani - mentre solo chi le supera abbondantemente tutte le settimane, ci rimette. Ci sono però alcune famiglie che sono costrette ad esporre molto spesso. Per questa ragione chi utilizza presidi medico-sanitari per il 2013 può scegliere di applicare ancora il vecchio sistema per abituarsi al nuovo senza angosce, presentando in Comune la documentazione comprovante la necessità. Le famiglie con bimbi avranno uno sconto aggiuntivo di 8 euro riconosciuto nella prima rata del 2014. L’aspetto positivo - conclude - è che con questo sistema sul servizio rifiuti si applica il tanto invocato metodo di pagamento commisurato all’effettiva produzione. Per le utenze non domestiche è applicato un meccanismo analogo con la possibilità di scegliere tra contenitori di diversa capienza in base alle esigenze: 40, 120, 240 e 360 litri ed oltre fino a 1000».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Enrica Merlo, libero della Savino Del Bene Scandicci

SPORT

Enrica Merlo fra pallavolo e beach volley: "Gioco perché mi diverto" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

Il caso

Liti stradali, un'epidemia

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Spettacoli

Lorenzo Campani: «Sogno Jesus Christ Superstar»

VALMOZZOLA

Il partigiano russo ritrovato

OSPEDALE VECCHIO

Quel museo straordinario degli oggetti ordinari

Sant'Ilario

Tari azzerata a chi si occupa del verde pubblico

Varano

Salgono a 20 i ragazzi intossicati

gaione

Schiacciato dal muletto: muore l'imprenditore Alberto Greci

Aveva 74 anni

1commento

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'Azeglio: arrestato

8commenti

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

San Teodoro

Donna uccisa durante una vacanza in Sardegna: il fidanzato confessa

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

SPORT

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up