20°

31°

Provincia-Emilia

Noceto, svolta rosa in Comune

Noceto, svolta rosa in Comune
0

 È tornato a riunirsi il consiglio comunale di Noceto. Lo ha fatto principalmente per discutere l’approvazione delle modifiche allo statuto comunale in attuazione della legge 215 del 2012 che promuove il riequilibrio delle rappresentanze di genere, cioè uomini e donne, nei consigli e nelle giunte degli enti locali. La discussione su questo punto era stata già affrontata nel consiglio comunale precedente. 

In prima istanza infatti le modifiche allo statuto comunale dovevano essere approvate dai due terzi dei membri facenti parte dello stesso organo collegiale. Il punto non era passato proprio per il mancato raggiungimento di questo quorum, motivo per cui la discussione è stata ripresa in un secondo consiglio comunale nel quale, a differenza del primo, era necessaria soltanto una maggioranza assoluta di voti favorevoli.
E così è stato. 
Anzi, l’accordo è stato addirittura trovato con più voti favorevoli rispetto al consiglio comunale precedente. Infatti, hanno votato l’approvazione 15 consiglieri, Margherita Cantoni, del gruppo di minoranza «Noceto Civica», si è astenuta e i due consiglieri di maggioranza Dante Ferri e Andrea Dravelli hanno votato contro. Il consigliere Dravelli era assente nel consiglio precedente mentre l’ex assessore Ferri ha dato parere negativo confermando così il pensiero espresso nella scorsa riunione. 
Pochi minuti prima dell’inizio delle consultazioni i capigruppo di maggioranza e minoranza, assieme al sindaco Giuseppe Pellegrini e al vicesindaco Lorenzo Ghirarduzzi, si sono riuniti in sede privata per discutere anticipatamente il punto. 
Successivamente, con l’inizio dei lavori il capogruppo della lista di minoranza «Noceto Civica» Giorgio Sartor ha proposto un emendamento. Con questo atto si proponeva al consiglio di modificare due piccoli commi - in pratica solo una questione di forma - inseriti in altrettanti articoli dello statuto. Questo secondo il capogruppo Sartor è servito per «rendere più snello e chiaro lo statuto e le sue modifiche». 
L’emendamento, discusso anche nella riunione dei capigruppo precedente al consiglio, è passato con il voto favorevole di 16 componenti dell’organo collegiale e il voto negativo dei consiglieri Ferri e Dravelli. 
Infine, si sono votate le modifiche allo statuto secondo la legge 215 del 2012 che sono passate con il parere positivo dei 2/3 dei componenti del consiglio. In caso contrario l’amministrazione si sarebbe dovuta riunire, entro la fine del mese, per discutere nuovamente lo statuto e trovare un accordo. Ma durante il consiglio comunale non si è parlato solo di modifiche allo statuto. Inizialmente infatti il sindaco Pellegrini, attraverso una comunicazione, ha portato i membri dell’organo a conoscenza di una delibera della Corte dei Conti dell’Emilia Romagna in merito al bilancio di previsione comunale 2012.Il primo cittadino Pellegrini ha sottolineato che: «La sezione regionale della Corte dei Conti ci dice che nel documento previsionale 2012, dopo la loro analisi, non sono emerse gravi irregolarità. Sono tuttavia evidenziate delle criticità che ci invitano a tenere d’occhio ma i numeri sono nella norma e siamo tranquilli». 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

1commento

gazzareporter

Il triste tour dei vetri rotti tocca via Emilio Lepido

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

6commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

3commenti

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

16commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

6commenti

ITALIA/MONDO

il delitto

Garlasco: la Cassazione conferma i 16 anni a Stasi

catania

Scafista tradito da un selfie: fermato

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat