Provincia-Emilia

Felino e i bambini saharawi: un abbraccio senza fine

Felino e i bambini saharawi: un abbraccio senza fine
Ricevi gratis le news
0

 Sono arrivati a Felino i bambini e le bambine saharawi  e tutto il paese si stringe attorno a loro per fare in modo che, per i dieci giovani ospiti, questa sia una vacanza indimenticabile. 

I piccoli sono stati  accolti con una breve cerimonia di benvenuto che si è svolta nella sala consiliare del Municipio di Felino. I bambini ed i loro due accompagnatori sono stati ricevuti dall’amministrazione comunale, dai volontari che li seguono costantemente e da Enrico Pelassa, vicepresidente di Help for children di Parma, sodalizio che da nove anni porta avanti questo progetto di accoglienza assieme al Comune.
I saharawi si fermeranno a Felino fino a lunedì 22 luglio e, in seguito, visiteranno altri paesi della provincia. Durante questa «vacanza italiana», i bambini e le bambine, grazie al supporto dell’Azienda ospedaliero universitaria di Parma, saranno sottoposti a cure specifiche che nel loro paese non sono purtroppo disponibili; potranno mantenere uno stile di vita corretto, ma anche divertirsi grazie alle tante attività organizzate apposta per loro. La loro venuta in Italia sarà inoltre utile anche per sensibilizzare l’opinione pubblica e le amministrazioni locali e non sulla situazione del loro popolo che vive nel Sahara Occidentale, tra Marocco ed Algeria, e che dagli anni ’60 lotta per il riconoscimento della propria indipendenza.
A Felino, i bambini dormiranno nella scuola dell’infanzia di San Michele Tiorre e andranno a mangiare al Circolo degli anziani del capoluogo. Associazioni, circoli delle frazioni, commercianti e aziende si prodigheranno poi per fornire abiti, giocattoli, prodotti per l’igiene e calzature. Per il sindaco Barbara Lori «il progetto vede la partecipazione di un paese intero e noi speriamo che questa vacanza sia per i bambini davvero gradevole. Ogni anno purtroppo, come amministrazione, riusciamo a mettere sempre meno soldi in campo ma, grazie ai cittadini, alle aziende, ai commercianti, alle associazioni, ai circoli e all’Auser riusciamo a fare in modo che nessuno di noi si privi di questa importante esperienza».
Secondo il vicepresidente di Help for Children Parma, Enrico Pelassa «la collaborazione con il Comune di Felino e con i suoi abitanti è per noi il fiore all’occhiello per quanto riguarda il progetto di accoglienza dei bambini Saharawi. Per i piccoli questa è una vacanza molto importante dal punto di vista sanitario ma è importante anche per sensibilizzare le persone verso il problema riguardante l’indipendenza del loro popolo».
Infine, a margine della presentazione, è stato rivolto un pensiero alla giornalista della Gazzetta di Parma Chiara Cacciani che, nove anni fa, è stata una delle fautrici di questo progetto di accoglienza per quanto riguarda Felino e che in un tragico schianto ha perso il marito, il giornalista Marco Federici. Tutti le hanno rivolto un caloroso saluto. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

VERSO PARMA-VENEZIA

Gazzola: «Vincere per ripartire»

FUSIONE

Verso l'unione tra Palanzano e Monchio?

Zibello

Addio a Goliardo Cavalli, uno degli ultimi barcaioli del Po

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

Scomparso

Addio al ragionier Bandini

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra