18°

Provincia-Emilia

Felino e i bambini saharawi: un abbraccio senza fine

Felino e i bambini saharawi: un abbraccio senza fine
0

 Sono arrivati a Felino i bambini e le bambine saharawi  e tutto il paese si stringe attorno a loro per fare in modo che, per i dieci giovani ospiti, questa sia una vacanza indimenticabile. 

I piccoli sono stati  accolti con una breve cerimonia di benvenuto che si è svolta nella sala consiliare del Municipio di Felino. I bambini ed i loro due accompagnatori sono stati ricevuti dall’amministrazione comunale, dai volontari che li seguono costantemente e da Enrico Pelassa, vicepresidente di Help for children di Parma, sodalizio che da nove anni porta avanti questo progetto di accoglienza assieme al Comune.
I saharawi si fermeranno a Felino fino a lunedì 22 luglio e, in seguito, visiteranno altri paesi della provincia. Durante questa «vacanza italiana», i bambini e le bambine, grazie al supporto dell’Azienda ospedaliero universitaria di Parma, saranno sottoposti a cure specifiche che nel loro paese non sono purtroppo disponibili; potranno mantenere uno stile di vita corretto, ma anche divertirsi grazie alle tante attività organizzate apposta per loro. La loro venuta in Italia sarà inoltre utile anche per sensibilizzare l’opinione pubblica e le amministrazioni locali e non sulla situazione del loro popolo che vive nel Sahara Occidentale, tra Marocco ed Algeria, e che dagli anni ’60 lotta per il riconoscimento della propria indipendenza.
A Felino, i bambini dormiranno nella scuola dell’infanzia di San Michele Tiorre e andranno a mangiare al Circolo degli anziani del capoluogo. Associazioni, circoli delle frazioni, commercianti e aziende si prodigheranno poi per fornire abiti, giocattoli, prodotti per l’igiene e calzature. Per il sindaco Barbara Lori «il progetto vede la partecipazione di un paese intero e noi speriamo che questa vacanza sia per i bambini davvero gradevole. Ogni anno purtroppo, come amministrazione, riusciamo a mettere sempre meno soldi in campo ma, grazie ai cittadini, alle aziende, ai commercianti, alle associazioni, ai circoli e all’Auser riusciamo a fare in modo che nessuno di noi si privi di questa importante esperienza».
Secondo il vicepresidente di Help for Children Parma, Enrico Pelassa «la collaborazione con il Comune di Felino e con i suoi abitanti è per noi il fiore all’occhiello per quanto riguarda il progetto di accoglienza dei bambini Saharawi. Per i piccoli questa è una vacanza molto importante dal punto di vista sanitario ma è importante anche per sensibilizzare le persone verso il problema riguardante l’indipendenza del loro popolo».
Infine, a margine della presentazione, è stato rivolto un pensiero alla giornalista della Gazzetta di Parma Chiara Cacciani che, nove anni fa, è stata una delle fautrici di questo progetto di accoglienza per quanto riguarda Felino e che in un tragico schianto ha perso il marito, il giornalista Marco Federici. Tutti le hanno rivolto un caloroso saluto. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano

1commento

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

12commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

assemblea

Ordine commercialisti: approvato il bilancio (positivo)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

Mistero

Giallo a Londra: 18enne trovata morta nel suo appartamento

egitto

Il portavoce di al-Sisi: "Col Papa non si è parlato di Regeni"

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula uno

Gp di Russia: la prima fila è della Ferrari. Vettel in pole

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento