-0°

12°

Provincia-Emilia

Felino e i bambini saharawi: un abbraccio senza fine

Felino e i bambini saharawi: un abbraccio senza fine
Ricevi gratis le news
0

 Sono arrivati a Felino i bambini e le bambine saharawi  e tutto il paese si stringe attorno a loro per fare in modo che, per i dieci giovani ospiti, questa sia una vacanza indimenticabile. 

I piccoli sono stati  accolti con una breve cerimonia di benvenuto che si è svolta nella sala consiliare del Municipio di Felino. I bambini ed i loro due accompagnatori sono stati ricevuti dall’amministrazione comunale, dai volontari che li seguono costantemente e da Enrico Pelassa, vicepresidente di Help for children di Parma, sodalizio che da nove anni porta avanti questo progetto di accoglienza assieme al Comune.
I saharawi si fermeranno a Felino fino a lunedì 22 luglio e, in seguito, visiteranno altri paesi della provincia. Durante questa «vacanza italiana», i bambini e le bambine, grazie al supporto dell’Azienda ospedaliero universitaria di Parma, saranno sottoposti a cure specifiche che nel loro paese non sono purtroppo disponibili; potranno mantenere uno stile di vita corretto, ma anche divertirsi grazie alle tante attività organizzate apposta per loro. La loro venuta in Italia sarà inoltre utile anche per sensibilizzare l’opinione pubblica e le amministrazioni locali e non sulla situazione del loro popolo che vive nel Sahara Occidentale, tra Marocco ed Algeria, e che dagli anni ’60 lotta per il riconoscimento della propria indipendenza.
A Felino, i bambini dormiranno nella scuola dell’infanzia di San Michele Tiorre e andranno a mangiare al Circolo degli anziani del capoluogo. Associazioni, circoli delle frazioni, commercianti e aziende si prodigheranno poi per fornire abiti, giocattoli, prodotti per l’igiene e calzature. Per il sindaco Barbara Lori «il progetto vede la partecipazione di un paese intero e noi speriamo che questa vacanza sia per i bambini davvero gradevole. Ogni anno purtroppo, come amministrazione, riusciamo a mettere sempre meno soldi in campo ma, grazie ai cittadini, alle aziende, ai commercianti, alle associazioni, ai circoli e all’Auser riusciamo a fare in modo che nessuno di noi si privi di questa importante esperienza».
Secondo il vicepresidente di Help for Children Parma, Enrico Pelassa «la collaborazione con il Comune di Felino e con i suoi abitanti è per noi il fiore all’occhiello per quanto riguarda il progetto di accoglienza dei bambini Saharawi. Per i piccoli questa è una vacanza molto importante dal punto di vista sanitario ma è importante anche per sensibilizzare le persone verso il problema riguardante l’indipendenza del loro popolo».
Infine, a margine della presentazione, è stato rivolto un pensiero alla giornalista della Gazzetta di Parma Chiara Cacciani che, nove anni fa, è stata una delle fautrici di questo progetto di accoglienza per quanto riguarda Felino e che in un tragico schianto ha perso il marito, il giornalista Marco Federici. Tutti le hanno rivolto un caloroso saluto. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cecilia Rodriguez accolta dai fischi in discoteca fa il gesto dell'ombrello

Gf Vip

Fischi per Cecilia Rodriguez, che fa il gesto dell'ombrello

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo"

Spettacolo

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo" Video

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era

FESTE PGN

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Superati i 10 metri d'acqua: il ponte sull'Enza a rischio chiusura

sorbolo

Raggiunti gli 11 metri d'acqua: chiuso il ponte sull'Enza

1commento

maltempo

Vetroghiaccio, disagi in Appennino. Berceto, tante case senza luce Le foto

ALLE PORTE DELLA CITTA'

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

15commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

1commento

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

legambiente

Ecco le 10 linee ferroviarie peggiori d'Italia. C'è anche la Brescia-Parma

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

sos animali

Sospetto avvelenamento di un cane in Cittadella

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

Intervista

Paolo Fresu mercoledì al Regio

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

inverno

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: scuole chiuse Video - Foto

1commento

gabriella corsaro

Concerto di Natale al presidio Froneri Video

1commento

antidroga

Marijuana tra i mattoni della Pilotta e nelle siepi di via dei Mille: blitz dei carabinieri

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, il difficile comincia adesso

di Paolo Ferrandi

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

Bitcoin, la nuova era: al via il primo future

GRAN BRETAGNA

Neve, caos a Heathrow. Scuole chiuse e -15°

SPORT

POSTICIPO

Il Milan soffre ma piega il Bologna

SERIE B

Il Palermo stende il Bari 3-0 e prende il volo. Parma secondo La classifica

SOCIETA'

NOVITA'?

Fiori d’arancio per Justin e Selena?

Calcio

Le magie di Zola nel disco del rocker King Krule Video

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS