22°

Provincia-Emilia

Pro Loco e Fornovo in Fiera, insieme da trent'anni

Pro Loco e Fornovo in Fiera, insieme da trent'anni
Ricevi gratis le news
0

Donatella Canali

FORNOVO - Trent’anni di Pro loco, trent'anni di Fornovo in Fiera. L’edizione 2013 della fiera, dal 3 al 6 agosto coinciderà con il trentennale dell’associazione, nata proprio in contemporanea alla manifestazione estiva.
Quella degli anni ’80 fu una rifondazione di un precedente gruppo ricreativo nato nel dopoguerra per rivitalizzare la vita del paese, che restò in attività fino agli anni ’70. Con l’organizzazione della prima Fiera, un nuovo corso che non si è  mai interrotto, come ricordano i quattro presidenti della Pro Loco che in questi trent’anni si sono passati il testimone: Aldo Seminelli, Luciano Morini, Giuseppe Olari e Secondo Lecchini.
 Il giornalino del trentennale ospiterà i loro interventi, che ripercorrono non solo la storia del gruppo ma, simbolicamente, del volontariato fornovese, nelle sue varie forme.  
«Sono passati 30 anni - ricorda il primo presidente, Aldo Seminelli - da quando abbiamo creato la fiera. Certo non è stato semplice convincere le autorità, gli sponsors e gli espositori a partecipare, però la nostra caparbietà ci ha premiato, tanto che il progetto in partenza prevedeva solo il sabato e la domenica di fiera, invece abbiamo dovuto prolungare fino al martedì perché tante sono state le sollecitazioni nel giorno dell’inaugurazione».
Il primo consiglio era composto, oltre che da Seminelli, da Aldo Brianti, Monica Coruzzi, Simonetta Ferrari, Giuliano Franceschi, Stefania Gabelli, Enzo Guidotti, Secondo Lecchini, Giacomo Morini, Luciano Oliva, Elide Parti, Antonella Ranzieri, Marina Tegoni e Luciano Morini, il secondo presidente del gruppo.
«Ricordo con rimpianto - dice Morini - questi anni speciali della mia vita passati lavorando volontariamente insieme a splendidi amici nella Pro Fornovo prima e nella Pro Loco poi. Obiettivi comuni che, in continuità con quanto fatto in passato e con le finalità che stanno alla base della sua nascita, hanno valorizzato credo in maniera importante la Pro Loco stessa e il suo territorio, facendola diventare un punto di riferimento per il paese».
Anche il terzo presidente,  Giuseppe Olari, ricorda le iniziative «per valorizzare luoghi e tradizioni, dando visibilità al territorio, per sviluppare la promozione turistica, il miglioramento dell’accoglienza con diversi servizi e, la creazione, ogni anno, di eventi diversi ed attrazioni per un turismo non solo locale ma anche esterno».
Tra i fondatori della Pro loco anche l’attuale presidente, Secondo Lecchini, che ricorda la prima edizione di Fornovo in Fiera. «In particolare l’entusiasmo prima e dopo l’evento, quando ne riscontrammo il grande successo che ci diede la spinta per proseguire e migliorare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»