-1°

Provincia-Emilia

La Provincia di Reggio abbatterà l'ecomostro di Canossa ma serve ancora tempo

La Provincia di Reggio abbatterà l'ecomostro di Canossa ma serve ancora tempo
5

REGGIO EMILIA – Sarà abbattuto quello che è diventato tristemente noto come l’ecomostro di Canossa, una porcilaia che deturpa la rupe, uno dei siti storici e ambientali più visitati del Reggiano. Canossa è nota per l’umiliazione e la riconciliazione, divenute peraltro proverbiali, dell’imperatore Enrico IV nei confronti del papa Gregorio VII, avvenuta nel 1077 e promossa dalla contessa Matilde.
L'abbattimento è uno dei risultati dell’intesa per l'integrazione delle politiche territoriali siglato fra Provincia, Regione e Comuni interessati, che prevede la riqualificazione dell’area nord, piazzale Europa nel parco della Conoscenza a Reggio Emilia e la messa in sicurezza di strade ed aree in dissesto nel comune di Vetto. Gli interventi saranno finanziati, in maniera integrata, da fondi europei, regionali, provinciali e comunali.
«Si tratta – ha spiegato la presidente della Provincia Sonia Masini – di abbattere un ecomostro al quale guardano attoniti le decine di migliaia di turisti che, anche dall’estero, ogni anno vengono a visitare il castello. Contiamo di avviare i lavori di demolizione della porcilaia entro la fine di settembre».
Al momento è ancora in corso la procedura di acquisizione della proprietà pubblica della porcilaia, indispensabile per attivare le procedure amministrativo-contabili di finanziamento dell’intervento, che dovrebbe concludersi nelle prossime settimane. L’investimento previsto da Provincia e Comune di Canossa è di circa un milione di euro, 600mila dei quali coperti da risorse regionali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • badile

    19 Luglio @ 13.37

    si, oltre ai costi esorbitanti per l'abbattimento (datemi un piccone, e lo faccio a tempo perso e gratis al sabato mattina), le strade intorno alla Rupe sono disastrate, se i turisti non riescono ad arrivare al Castello, come fanno a vedere la porcilaia??

    Rispondi

  • eugenio

    19 Luglio @ 10.53

    Ecomostro? sembra un normale prosciuttificio. Edificazioni ben più deprimenti li troviamo nella nostra bella città

    Rispondi

  • Patty Smith

    19 Luglio @ 08.20

    mi spiace dirlo ma i Reggiani sono sempre un passo avanti a noi.

    Rispondi

  • roberto

    18 Luglio @ 21.53

    Demolizione a spese del pubblico (Regione e Comune)? E no signori la demolizione per me la pagano chi ha autorizzato la costruzione dell'ecomostro, chi eventualmente ha omesso la vigilanza e i controlli o la proprietà! E' mai possibile che in Italia quando c'è da inquinare, deturpare ecc. il privato fa il furbo e quando c'è da bonificare ci deve pensare sempre lo Stato, ovvero con i soldi di tutti noi! Noi contribuenti abbiamo per caso scritto in fronte "Giocondo"?

    Rispondi

  • Massimo

    18 Luglio @ 18.14

    Per abbattere questo ecomostro saranno necessari 1.000.000 di euro di soldi pubblici: 600.000 della Regione e 400.000 del Comune di Canossa.... E io pago!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

2commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

26commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto