15°

Provincia-Emilia

La Provincia di Reggio abbatterà l'ecomostro di Canossa ma serve ancora tempo

La Provincia di Reggio abbatterà l'ecomostro di Canossa ma serve ancora tempo
5

REGGIO EMILIA – Sarà abbattuto quello che è diventato tristemente noto come l’ecomostro di Canossa, una porcilaia che deturpa la rupe, uno dei siti storici e ambientali più visitati del Reggiano. Canossa è nota per l’umiliazione e la riconciliazione, divenute peraltro proverbiali, dell’imperatore Enrico IV nei confronti del papa Gregorio VII, avvenuta nel 1077 e promossa dalla contessa Matilde.
L'abbattimento è uno dei risultati dell’intesa per l'integrazione delle politiche territoriali siglato fra Provincia, Regione e Comuni interessati, che prevede la riqualificazione dell’area nord, piazzale Europa nel parco della Conoscenza a Reggio Emilia e la messa in sicurezza di strade ed aree in dissesto nel comune di Vetto. Gli interventi saranno finanziati, in maniera integrata, da fondi europei, regionali, provinciali e comunali.
«Si tratta – ha spiegato la presidente della Provincia Sonia Masini – di abbattere un ecomostro al quale guardano attoniti le decine di migliaia di turisti che, anche dall’estero, ogni anno vengono a visitare il castello. Contiamo di avviare i lavori di demolizione della porcilaia entro la fine di settembre».
Al momento è ancora in corso la procedura di acquisizione della proprietà pubblica della porcilaia, indispensabile per attivare le procedure amministrativo-contabili di finanziamento dell’intervento, che dovrebbe concludersi nelle prossime settimane. L’investimento previsto da Provincia e Comune di Canossa è di circa un milione di euro, 600mila dei quali coperti da risorse regionali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • badile

    19 Luglio @ 13.37

    si, oltre ai costi esorbitanti per l'abbattimento (datemi un piccone, e lo faccio a tempo perso e gratis al sabato mattina), le strade intorno alla Rupe sono disastrate, se i turisti non riescono ad arrivare al Castello, come fanno a vedere la porcilaia??

    Rispondi

  • eugenio

    19 Luglio @ 10.53

    Ecomostro? sembra un normale prosciuttificio. Edificazioni ben più deprimenti li troviamo nella nostra bella città

    Rispondi

  • Patty Smith

    19 Luglio @ 08.20

    mi spiace dirlo ma i Reggiani sono sempre un passo avanti a noi.

    Rispondi

  • roberto

    18 Luglio @ 21.53

    Demolizione a spese del pubblico (Regione e Comune)? E no signori la demolizione per me la pagano chi ha autorizzato la costruzione dell'ecomostro, chi eventualmente ha omesso la vigilanza e i controlli o la proprietà! E' mai possibile che in Italia quando c'è da inquinare, deturpare ecc. il privato fa il furbo e quando c'è da bonificare ci deve pensare sempre lo Stato, ovvero con i soldi di tutti noi! Noi contribuenti abbiamo per caso scritto in fronte "Giocondo"?

    Rispondi

  • Massimo

    18 Luglio @ 18.14

    Per abbattere questo ecomostro saranno necessari 1.000.000 di euro di soldi pubblici: 600.000 della Regione e 400.000 del Comune di Canossa.... E io pago!!!

    Rispondi

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

autobus

Via Farini, modifica temporanea del percorso del 15

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

1commento

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli a Parma

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti