12°

19°

Provincia-Emilia

Ti-Bre, Legambiente fa appello agli enti locali: "Si fermino le strade inutili"

Ti-Bre, Legambiente fa appello agli enti locali: "Si fermino le strade inutili"
Ricevi gratis le news
0

Legambiente interviene sulla questione della Ti-Bre, auspicando che gli enti locali possano tornare sui loro passi e rivedere il progetto, specialmente le opere collaterali, che prevedono nuove strade. "Nei prossimi giorni saranno attuate nuove iniziative di contrasto alla Tibre", aggiunge l'associazione.

Ecco il comunicato di Legambiente:

Sono giorni importanti, se non decisivi, per il futuro di una fetta significativa della fertile pianura della Bassa parmense. È una lotta contro il tempo per fermare gli effetti nefasti della Tibre, autostrada inutile di cui è stato appaltato un tratto di dieci km, da Ponte Taro a Trecasali.
Un'opera su cui amministratori e costruttori hanno calato il silenzio da qualche tempo, poiché non è più benvoluta dai cittadini e da diverse associazioni ed enti che ne vedono emergere con chiarezza gli effetti deleteri, senza che ve ne siano vantaggi, appunto. Per questo è nel silenzio totale che l'Impresa Pizzarotti, aggiudicataria dell'appalto di AutoCisa, ha già cominciato lavori di sbancamento a Grugno, vicino al fiume Taro, per la posa di un piezometro e altre strumentazioni propedeutiche ai lavori.
È per questi motivi che Legambiente invece auspica che i Comuni interessati e la Provincia aprano con trasparenza la revisione dell'infrastruttura autostradale, specialmente delle opere collaterali che, compensazione alla rovescia, sono ulteriori nuove strade, tra bretelle e tangenziali.

L'Amministrazione Comunale di Trecasali da qualche tempo ha cambiato, meritoriamente, idea su questo tipo di sviluppo che in realtà cementifica il territorio e non vuole più le strade complementari, da Viarolo al nuovo ipotetico casello. È un bene. Così come è positivo che la Provincia, dopo aver tentennato, sembri disponibile ad accogliere e sostenere modifiche sostanziali che portino alla cancellazione delle opere aggiuntive e vada invece verso una compensazione ambientale vera. È importante che anche il Comune di Parma  formalizzi la buona intenzione di rinunciare alle opere nel suo territorio a favore di veri interventi di compensazione ambientale, così come annunciato, recentemente, in consiglio comunale. 
Speriamo che anche gli altri comuni della Bassa, coinvolti, seguano la strada virtuosa intrapresa in modo che i fondi così recuperati vadano per interventi che migliorino l'ambiente.
Legambiente, assieme alle altre associazioni ambientaliste, continuerà a battersi per contrastare la Tibre autostradale, opera inutile con l'aggravante di pesare direttamente e in modo improprio sui cittadini che vanno al mare con l'A15 e che da quest'anno sino al 2017 si vedono applicare aumenti del pedaggio del 7,5% all’anno. Tutto proprio per finanziare il mezzo miliardo che costeranno i 10 km da Ponte Taro a Trecasali, un’autostrada nel nulla.
Legambiente ha stampato e cominciato a diffondere, in città e provincia, una cartolina che invita a salvare la campagna della food valley e ricorda i costi, ambientali ed economici, dell'opera (In allegato il pdf). 
Nei prossimi giorni saranno attuate nuove iniziative di contrasto alla Tibre.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

AVEVA SOLO 48 ANNI

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa

Calcio

Parma, tre punti d'oro

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

Lunedì

A1, chiusura casello di Parma in entrata per MI e uscita per BO 4 notti Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va