18°

Provincia-Emilia

Tasse: a Lesignano è in arrivo una stangata

Tasse: a Lesignano è in arrivo una stangata
2

 Claudia Patrizi

Il 2013 non sarà un anno «leggero» per le tasche dei cittadini lesignanesi: con l’approvazione del bilancio di previsione, votato dalla sola maggioranza, sono diventati effettivi gli aumenti di tutte le tasse a carico dei cittadini, ad accezione dell’Irpef che rimane invariata in quanto l’aliquota applicata era già quella massima prevista dalla legge. «A nessuno dei consiglieri – ha spiegato Andrea Borchini, assessore al Bilancio – compresi quelli di maggioranza, piace l’idea di gravare ulteriormente sulle tasche dei cittadini, ma l’aumento delle imposte si è reso necessario per far fronte ad una situazione di emergenza creatasi con la congiuntura di una serie di eventi: l’ingresso del nostro comune nel patto di stabilità, la spending review ed i continui tagli dei trasferimenti statali, che in un anno e mezzo hanno pesato per circa 500mila euro sulle casse del Comune». 
Per quanto riguarda la Tares, la nuova tassa sui rifiuti che ha sostituito la Tarsu e che peserà sul bilancio per circa 800mila euro, il margine decisionale lasciato alle singole amministrazioni locali dal governo centrale era molto limitato e, ad eccezione di alcune categorie disagiate di privati, a Lesignano aumenterà per tutti, cittadini ed aziende. Anche l’Imu è aumentata: quella sulla prima casa è passata dal 4,6 per mille del 2012 al 5,1 per mille ma il salasso maggiore sarà per gli immobili produttivi che dall’8,9 per mille passano al 10,6. Esenti dall’imposta restano invece gli immobili rurali, in quanto Lesignano è considerato un comune montano.
 Sono state introdotte tuttavia alcune agevolazioni, per andare incontro alle esigenze delle famiglie, come l’applicazione dell’aliquota relativa alla prima casa anche su quegli immobili affittati con contratti di comodato d’uso gratuito ai parenti in linea retta di primo grado. Per tutte le altre tipologie di immobili, l’aliquota applicata sarà del 9 per mille a fronte dell’8,9 dell’anno scorso. 
«Il Comune si è trasformato – ha commentato Andrea Canali, consigliere di minoranza di “Per Lesignano Civica” - in un feroce esattore di tributi: per far quadrare il bilancio comunale, sono i cittadini a dover mettere mano al portafogli». 
Tutta l’opposizione è stata fortemente critica nei confronti degli aumenti: per Daniele Bonini incrementare di mezzo punto l’Imu sulla prima casa è un segnale negativo mentre Gian Luca Manzini ha parlato di «sanificazione» del bilancio. «Per far tornare i conti – ha spiegato il consigliere di Pdl e Lega Nord – si sono dovute fare operazioni che per il bene dei cittadini si dovevano e potevano evitare». Compatta è arrivata la risposta della maggioranza. «La nostra scelta politica – ha spiegato il sindaco Giorgio Cavatorta – è stata quella di non tagliare i servizi: per farlo, a fronte dei continui tagli, è stato purtroppo necessario aumentare la pressione fiscale». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • maria

    22 Luglio @ 13.28

    Mammamia! E' una vergogna! Ma come si può sopravvivere se aumenta tutto.Aumenta tutto tranne lo stpendio...Ci vorrebbe una vera rivolta. Io sono in affitto e spero che tanti padroni di case non paghino. Quando metterete una tassa per l' aria che respiriamo? Che schifo! Sono Indignato!!

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    22 Luglio @ 13.06

    Il pesce puzza a cominciare dalla testa !!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

INCIDENTE

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

Lutto

Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento