19°

Provincia-Emilia

Cinema all'aperto grande assente a Traversetolo - Il Comune: "Gestore cercasi"

Cinema all'aperto grande assente a Traversetolo - Il Comune: "Gestore cercasi"
Ricevi gratis le news
0

 Bianca Maria Sarti

Per oltre un anno se n’è discusso anche in maniera animata, e oggi, con l’arrivo dell’estate, sono in tanti a notare il «grande assente» dalla programmazione delle serate estive traversetolesi: il cinema all’aperto, storica tradizione del paese, apprezzata in tutta la provincia. Lo scorso anno la gestione era passata dal Centro culturale a un privato, la Boiardo G&O, associazione che si occupa di cinema e teatro in diverse realtà delle province di Parma e Reggio Emilia. 
Il cambio di gestione, improvviso, aveva portato alla luce una querelle già in atto da molto tempo tra l’Amministrazione e il Centro culturale comunale che, da allora, si è acuita a suon di discussioni in consiglio comunale e articoli di giornale per culminare, lo scorso inverno, con la rottura definitiva e le dimissioni formali del Comune dal Centro culturale, oggi associazione autonoma, non più partecipata. 
La rottura, aveva dichiarato all’epoca l’assessore alla Cultura Nicola Brugnoli, era dovuta sostanzialmente a problemi relazionali, ma non escludeva collaborazioni future, tra cui anche il cinema estivo. Perché, allora, quest’anno non è previsto? 
«Solitamente in questo periodo la Corte Civica era occupata dall’iniziativa di Cinema a Corte - spiega l’assessore Brugnoli - quest’anno l’Amministrazione ha ricevuto da più soggetti richiesta di gestire quest’attività ed ha proceduto con un avviso pubblico per affidare il cinema. Ma alla scadenza dei termini, a fine giugno, nessuno ha presentato la propria proposta. A questo punto, – continua Brugnoli –  poiché l’iniziativa sta a cuore all’Amministrazione che vuole offrire anche quest’opportunità ai cittadini del paese e ai tanti ospiti estivi, per poterla realizzare è stata stanziata una somma considerevole per il bilancio comunale, pari a 1.800 euro. In questi tempi difficili è un’ulteriore sforzo che l’Amministrazione fa per offrire una manifestazione interessante e sempre partecipata come il cinema estivo. Ci auguriamo quindi che i soggetti che abbiamo interpellato, associazioni e privati, siano disposti alla gestione. Purtroppo è l’unica soluzione poiché il Comune non può gestire attività commerciali come ormai è noto a tutti, e non può farlo direttamente con proprio personale. Nel mese di luglio - prosegue l'assessore Brugnoli - abbiamo comunque offerto alla cittadinanza e ai nostri operatori commerciali ed esercizi pubblici, quattro serate di musica di altissima qualità con l’Orchestra regionale Toscanini e cinque serate di venerdì con mostre e attività. E’ veramente difficile di questi tempi, ma ci sentiamo in dovere di farlo». 
Il Centro culturale, interpellato, riferisce che farà conoscere la propria posizione dopo la riunione del direttivo dell’associazione. 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro