22°

Provincia-Emilia

Vespagiro: in 650 a Salso per amore di un mito

Vespagiro: in 650 a Salso per amore di un mito
0

Manrico Lamur

Nuovo successo  per il tradizionale Vespagiro della Val Stirone, giunto quest’anno alla nona edizione, organizzato dal Vespaclub Cavallo e dal Motoclub Salso. Erano 650, ieri mattina, gli iscritti al momento della partenza nel parcheggio antistante il «50 Special» di Ponteghiara: un lunghissimo serpentone che, snodandosi dalla frazione alle porte di Salsomaggiore, attraverso Roncole Verdi e Busseto, tappe in onore di Giuseppe Verdi in occasione del bicentenario della nascita, e Bacedasco, è arrivato a Scipione Ponte alla trattoria Cavallo per il gran finale. 
La giornata, scandita dalla cronaca in diretta di Vittorio di Radio Montekanate e caratterizzata dalla presenza di Giuseppe Cau, il «mago» delle Vespe, è iniziata come detto a Ponteghiara con le iscrizioni dei partecipanti accolti da torta fritta, vino nostrano e bibite. 
C’erano Vespe di tutti i tipi e per tutti i gusti: bianche, gialle, rosse, rosa, dalla cilindrata più piccola a quella maggiore, da quella ad un posto a quella con due, per finire con quella che trainava la piccola botte contenente lambrusco che, non si sa mai, «nel tragitto qualcuno potrebbe sempre avere sete...». Tra le altre curiosità i gruppi giunti da più lontano sono stati quelli di Aosta e Cuneo, quello più numeroso, «Son fatto di Vespe», proveniente da Rivarolo Torinese con 49 iscritti. «E’ la quinta volta che partecipiamo ed ogni anno ci divertiamo sempre di più», ha affermato il loro portavoce. Tra quelli parmensi, invece, si è distinto per numero il «Vespa mania» di Solignano.
I vespisti, dopo la partenza alla volta della Bassa hanno fatto tappa a Roncole Verdi dove di fronte alla casa natale del Maestro hanno potuto degustare un panino a base di culatello. Successivamente si sono recati in piazza a Busseto accolti da Giuseppe Verdi in calesse per un altro spuntino offerto dal Vespaclub Ventasso. Dalla Bassa il lungo serpentone ha poi raggiunto le colline piacentine di Bacedasco per un piatto di pasta e per una visita guidata alle cantine Torri.
Infine il ritorno con sosta finale e pranzo alla trattoria Cavallo di Scipione Ponte, dove l’assessore allo Sport Daniela Isetti ha portato il saluto dell’amministrazione salsese. Grande soddisfazione è stata espressa dagli organizzatori. «Vogliamo ringraziare tutti coloro che ci hanno aiutato in questa giornata. Oltre a tutti i nostri collaboratori anche la polizia municipale delle Terre verdiane, quella di Alseno, i carabinieri ed i volontari dell’associazione Pasini di Busseto», hanno affermato. Infine, un riconoscimento è andato ad uno dei collaboratori, Piero Virgenti, e a Giuseppe Cau. L'appuntamento per tutti i partecipanti è ora per venerdì all'inaugurazione della rassegna di diapo «Immagini sotto le stelle», dove il Vespagiro di quest'anno e le passate edizioni, avranno ampio risalto. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Parma 360»:uno speciale sul festival

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Uccide la moglie malata e si suicida: il dramma di Felegara Foto Video

I corpi senza vita ritrovati dai figli in camera da letto

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

2commenti

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

elezioni 2017

Salvini domani a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

6commenti

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

tribunale

Abusi nelle assunzioni a Stt, tutti prosciolti tranne Costa

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

11commenti

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Mondo

Debbie devasta l'Australia Video

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

SOCIETA'

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

roma

Omofobia, Shalpy: "Sputi e insulti per strada: un trauma"

1commento

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon