15°

Provincia-Emilia

Tra carote e "tomacche" sempre più fidentini vogliono l'orto in città

Tra carote e "tomacche" sempre più fidentini vogliono l'orto in città
0

«Bastano acqua e concime, al resto ci pensa la natura». Parola del decano degli orti, l’ultranovantenne Saverio Potenza. E a guardare i suoi ortaggi, viene da pensare che deve proprio avere ragione. 

In questi giorni di mezz'estate all’imbrunire ci si ritrova nella «valle degli orti», dove è un vero e proprio tripudio di verdure. Tonnellate di pomodori, zucchine, melanzane, peperoni, fagiolini, zucche, carote, sedani, rape, cetrioli, insalata, radicchi, erbette, meloni, cocomeri, fragole, e tanto altro ben di dio. E’ un raccolto record quello di quest’anno negli orti comunali coltivati dai rappresentanti fidentini della terza età.
 Anche se, come hanno spiegato gli ortolani borghigiani, la stagione sino a primavera inoltrata non è stata proprio così clemente. 
Centosei appezzamenti di terreno, di 39 metri quadrati, coltivati ciascuno da altrettanti ortolani borghigiani, più uomini che donne. 
L’Associazione orti sociali affiliata Ancescao è presieduta da Giancarlo Bianchi. Ogni orto riesce a soddisfare il fabbisogno di due famiglie,  quattro-sei persone. In questi ultimi anni si sono aggiunti anche extracomunitari, che oltre a coltivare verdure locali, hanno anche messo a dimora erbe e spezie dei loro Paesi.
 «Ho scoperto l’orto a settant'anni - ha spiegato Mario Mingardi, mentre sventola fiero un gigantesco sedano – e devo ammettere che è stato entusiasmante. Mi appassiona sempre di più e coltivare l’orto è un modo per socializzare e stare all’aria aperta. Guardate che verdura che cresce».
 Ma Mingardi, oltre a sei varietà diverse di pomodori, ha sperimentato anche il pomodoro nero di Crimea o le rape di Verona. «Mi piace troppo sperimentare ortaggi nuovi. E’ una sfida». Ma anche tutti gli altri cento ortolani, tengono i loro appezzamenti come autentici gioielli. Non c'è un filo d’erba in giro. E qualcuno ha pure dotato il proprio orto di un sofisticato impianto di irrigazione automatizzato. Anche se, a detta, del presidente Bianchi e di altri associati, mancherebbe qualcosa, agli orti sociali, per essere perfetti. 
«Ad esempio - aggiunge Bianchi – ci vorrebbero almeno un’altra trentina di appezzamenti in più, per accontentare altrettante richieste di fidentini in attesa dell’orto. E poi stiamo sempre aspettando le migliorie promesse e attese da anni». Ma intanto le verdure rigogliose e profumate, sono da fare invidia ai più esperti coltivatori di ortaggi. E qualcuno sta già preparando la terra per gli ortaggi invernali, come cavoli, verze , finocchi. «Ma la tèra, però, a l’e in bas abòta...»,  scherzano accomiatandosi gli ortolani del Borgo.  S.L. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv