-2°

Provincia-Emilia

Tra carote e "tomacche" sempre più fidentini vogliono l'orto in città

Tra carote e "tomacche" sempre più fidentini vogliono l'orto in città
0

«Bastano acqua e concime, al resto ci pensa la natura». Parola del decano degli orti, l’ultranovantenne Saverio Potenza. E a guardare i suoi ortaggi, viene da pensare che deve proprio avere ragione. 

In questi giorni di mezz'estate all’imbrunire ci si ritrova nella «valle degli orti», dove è un vero e proprio tripudio di verdure. Tonnellate di pomodori, zucchine, melanzane, peperoni, fagiolini, zucche, carote, sedani, rape, cetrioli, insalata, radicchi, erbette, meloni, cocomeri, fragole, e tanto altro ben di dio. E’ un raccolto record quello di quest’anno negli orti comunali coltivati dai rappresentanti fidentini della terza età.
 Anche se, come hanno spiegato gli ortolani borghigiani, la stagione sino a primavera inoltrata non è stata proprio così clemente. 
Centosei appezzamenti di terreno, di 39 metri quadrati, coltivati ciascuno da altrettanti ortolani borghigiani, più uomini che donne. 
L’Associazione orti sociali affiliata Ancescao è presieduta da Giancarlo Bianchi. Ogni orto riesce a soddisfare il fabbisogno di due famiglie,  quattro-sei persone. In questi ultimi anni si sono aggiunti anche extracomunitari, che oltre a coltivare verdure locali, hanno anche messo a dimora erbe e spezie dei loro Paesi.
 «Ho scoperto l’orto a settant'anni - ha spiegato Mario Mingardi, mentre sventola fiero un gigantesco sedano – e devo ammettere che è stato entusiasmante. Mi appassiona sempre di più e coltivare l’orto è un modo per socializzare e stare all’aria aperta. Guardate che verdura che cresce».
 Ma Mingardi, oltre a sei varietà diverse di pomodori, ha sperimentato anche il pomodoro nero di Crimea o le rape di Verona. «Mi piace troppo sperimentare ortaggi nuovi. E’ una sfida». Ma anche tutti gli altri cento ortolani, tengono i loro appezzamenti come autentici gioielli. Non c'è un filo d’erba in giro. E qualcuno ha pure dotato il proprio orto di un sofisticato impianto di irrigazione automatizzato. Anche se, a detta, del presidente Bianchi e di altri associati, mancherebbe qualcosa, agli orti sociali, per essere perfetti. 
«Ad esempio - aggiunge Bianchi – ci vorrebbero almeno un’altra trentina di appezzamenti in più, per accontentare altrettante richieste di fidentini in attesa dell’orto. E poi stiamo sempre aspettando le migliorie promesse e attese da anni». Ma intanto le verdure rigogliose e profumate, sono da fare invidia ai più esperti coltivatori di ortaggi. E qualcuno sta già preparando la terra per gli ortaggi invernali, come cavoli, verze , finocchi. «Ma la tèra, però, a l’e in bas abòta...»,  scherzano accomiatandosi gli ortolani del Borgo.  S.L. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

12commenti

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti