16°

Provincia-Emilia

L’arrivederci di Felino ai bimbi Saharawi

L’arrivederci di Felino ai bimbi Saharawi
0

Dopo 13 giorni pieni di allegria e movimento,  i cittadini e gli amministratori di Felino hanno salutato i 10 bambini provenienti dal Saharawi che sono stati ospiti nel comune pedemontano grazie al progetto di accoglienza ideato dal sodalizio tra l’Amministrazione Comunale e l’associazione «Help for Children» di Parma.
Nelle due settimane felinesi, prima tappa del loro tour italiano, i bambini e le bambine hanno partecipato a diverse attività, trascorrendo fresche giornate nelle piscine di Sala Baganza, Collecchio e Langhirano e nei parchi di Collecchio e Parma. Il gruppo dei piccoli Saharawi ha anche fatto visita alla fattoria Cotti dove hanno potuto conoscere i numerosi animali presenti e divertirsi con attività artistiche, hanno fatto passeggiate nella natura a Giarola e sono stati a cavallo a Medesano, si sono scatenati a Gommaland e sono stati ospiti presso feste e sagre locali. Durante il soggiorno felinese, i piccoli ambasciatori del Saharawi hanno preso parte anche ad alcune cerimonie istituzionali, come il benvenuto presso il Comune di Felino e presso la Provincia di Parma, e hanno fatto visita al Molino Grassi che, per il secondo anno consecutivo, ha sostenuto questo progetto di solidarietà. Inoltre, nei loro primi giorni di permanenza, i Saharawi sono stati sottoposti, come previsto dal progetto di accoglienza, a controlli medici sia nelle strutture locali sia all’Ospedale Maggiore.
Un grande contributo all’accoglienza dei bambini Saharawi è stato dato dai numerosi volontari che si sono presi cura di loro e che li hanno accompagnati nelle diverse attività ma anche dalle associazioni come Avis di Langhirano e Auser di Felino che hanno contribuito al progetto di ospitalità. Infine, un forte sostegno è arrivato anche quest’anno dagli esercizi commerciali di Felino che hanno fornito generi alimentari e igienici oltre che dai circoli locali che hanno ospitato il gruppo Saharawi a pranzo e a cena. Tra questi, si ricordano in particolare il Comitato Anziani di Felino, i circoli di San Michele Tiorre, di Barbiano e di San Michele Gatti ma anche la parrocchia di San Michele Tiorre.
Alla cena organizzata lo scorso lunedì 22 luglio dal Comitato Anziani di Felino per il saluto finale ai bambini Saharawi hanno preso parte gli amministratori comunali e tutti i volontari delle varie associazioni e dei circoli del territorio che li hanno seguiti in questa loro breve vacanza felinese
Per Barbara Lori, Sindaco di  Felino, « il progetto Saharawi è una  bella e consolidata esperienza di accoglienza che, proprio a partire dall’insediamento di questa Amministrazione, è stata rinnovata con entusiasmo ogni estate e che, dopo nove anni, continua a dare tantissimo ai bambini del popolo Saharawi ma anche ai volontari, alle associazioni e ai circoli il cui contributo è decisivo e ai quali vanno i più sentiti ringraziamenti da parte dell’Amministrazione Comunale>>.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Bullismo

«Non voglio più andare a scuola»

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling