10°

18°

Provincia-Emilia

Salso - Asili, prosegue il restyling. Sopralluogo degli assessori

Salso - Asili, prosegue il restyling. Sopralluogo degli assessori
2

Sopralluogo ieri mattina ai lavori in corso agli asili nido Bottoni e Porcellini e alle materne Vignali e Marzaroli da parte dell’assessore ai Lavori pubblici Paolo Canepari e dell’assessore all’Istruzione, politiche educative e Servizi per l’infanzia Elena Francani. 

Ad accompagnarli Ombretta Cappellini, responsabile del settore Patrimonio ed infrastrutture del Comune che ha illustrato l’avanzamento degli interventi. Per gli asili nido, i lavori hanno riguardato l’adeguamento sismico con un sistema di ancoraggio delle due strutture attraverso la realizzazione di una piastra di copertura. 
Inoltre è stato rifatto il tetto, e successivamente verranno effettuati interventi per l’adeguamento del sistema antincendio. 
Centomila euro il costo dell’intervento di cui 75 mila sono stati finanziati con un contributo provinciale. Inoltre sono in corso lavori di pulizia delle piante e della parte verde all’esterno della struttura. 
Gli interventi invece in corso alla materna Vignali hanno riguardato la ridistribuzione interna degli spazi, il ritinteggio e gli arredi nuovi. I locali destinati alla mensa sono stati assorbiti per allargare la quarta sezione mentre tutti i nuovi arredi, sono stati studiati anche per consentire la somministrazione dei pasti all’interno delle aule.
 Anche nella materna Marzaroli di via Patrioti sono stati ridistribuiti gli spazi interni e riqualificati gli arredi. 
Complessivamente per le due materne l’importo dei lavori è di circa 120 mila euro di cui 90 mila finanziati con un contributo della Fondazione Cariparma . 
«I lavori consentiranno un significativo miglioramento degli spazi a disposizione dei bambini alla scuola materna e l’adeguamento antisismico al nido – hanno sottolineato gli assessori Francani e Canepari -. Interventi diversi che miglioreranno significativamente la qualità delle scuole per l’Infanzia di proprietà comunale. Ringraziamo l’Ufficio tecnico per gli interventi messi in campo e il personale della scuola per l’impegno profuso nel rendere gli ambienti accoglienti». «Il lavoro svolto - proseguono - va nella direzione che anche la nuova amministrazione dovrà mettere in campo, cioè quello di riqualificazione del nostro patrimonio che è di grande valore, ma che - concludono gli assessori - necessita di essere maggiormente valorizzato con interventi di attenta e costante manutenzione».  A.S.
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Remo

    29 Luglio @ 11.43

    Certi preposti comunali amici degli amici tecnici e costruttori e la ristrutturazione di cui si accenna su siti locali che comporta spostamenti con scambi dipendenti anche ad alti livelli in giro per enti provinciali, non saranno un bell'esempio visto che si crean posti di lavoro di tesserati a carico del contibuente. Un pò è pure l'effetto di quanto prodotto dal peggior Sindaco che la toria di Salso annoveri. Mentre tutti aspettano sempre svolte, si ripecorre la medesima strada dello sfacelo. Purtroppo siamo alla rassegnazione, ma non per tutti.!!!

    Rispondi

  • Hugo

    29 Luglio @ 11.31

    Fateci capire che competenza hanno i turisti inviati e incaricati dal Comune? Come al solito le persone sbagliate, nessuna esperienza ne capacità per quell'incarico, ma il partito ha trovato il modo di metter a libro paga disoccupati non qualificati per poter gestire la situazione. Si prosegue il disastro salsese senza alcuna tolleranza nè pietà per i citadini contribuenti.. Pubblicate i CV delle giunte e assesori e vedremo che storia hanno.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

4commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

1commento

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

8commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

6commenti

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

1commento

Londra

Il momento in cui la donna si getta nel Tamigi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery