20°

30°

Provincia-Emilia

Alfieri, il buon vino che nasce sulla Cisa

Alfieri, il buon vino che nasce sulla Cisa
1

È la casa vinicola situata alla maggior altitudine sul livello del mare (750 metri slm), certamente della provincia di Parma, dell'Emilia-Romagna e forse d’Italia.
La cantina Alfieri a Casola di Castellonchio, in comune di Berceto, si affaccia sulla strada  della Cisa, ed ha attraversato per intero il secolo scorso, vedendo passare eserciti, le prime automobili, i campioni dello sport, i divi dello spettacolo e della musica leggera, i camion, per convivere oggi con il silenzio rotto solo dal rombo di qualche motocicletta.

Nonostante la nomea di grande cantina, conquistata con il sudore e la fatica, ma anche con il coraggio imprenditoriale e la capacità di precorrere i tempi, quella di Alfieri era a completa gestione familiare: i figli, come scrive Beatrice Anelli sulla rivista «Per la Val Baganza», vi entrano in forze appena sono in grado di fare qualche cosa; Maria, Aurelia, Giuseppina e Igildo si irrobustiscono affrontando, senza sdolcinature, la salutare fatica del lavoro anche nell’umidità della cantina.
L’uva, che le alture di Castellonchio non producono, bisogna andarla a «conquistare» là dove una fama secolare la dice saporosa e madre di ottimo liquor di Bacco: in varie zone della Provincia di Parma ma soprattutto a Scandiano e anche in Toscana in Chianti. Fiorenzo Alfieri, acquistava uva dagli agricoltori per poi barattarla con uve Sangiovese e Barbera di poderi presi in affitto nella zona del Chianti.

Ci teneva, insomma, come cantiniere ad avere un po' di bottiglie di vino locale e proprio con questo vino, ora andato perso, visto che le vigne sono state sradicate dall’Autostrada negli anni Sessanta, riusciva a conquistare alcuni clienti di Milano. Il viaggio per andare a caricare l’uva era avventuroso, potevano servire anche diversi giorni di cammino davanti a due paia di buoi che trainavano un lungo carro su cui riporre le tante cassette dell’uva. Fiorenzo preferiva prendere le vigne da coltivare piuttosto che comprare l’uva. Voleva essere sicuro del suo prodotto, del suo vino.
Proprio per questo, per lunghi periodi, lasciando la cura della cantina alla moglie, andava in pianura, sulle colline reggiane, nella zona del Chianti a curare le proprie vigne. Oggi l’azienda è gestita da Domenico e Carla insieme alle tre figlie Erika, Emanuela ed Elena, iscritte all’Università.

 

 

 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • tuo fratello/ cognato

    04 Febbraio @ 16.29

    poco professionale gli abiti della foto ci volevano , grembiuli, guanti ecc. sembrate due da spiaggia più che due che si interessano di vino

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Incidente alle porte di Basilicagoiano

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

1commento

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

13commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

Il fatto del giorno

Le parole di Bonaccini riaprono le ferite del Pd parmigiano Video

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

9commenti

GIUSTIZIA

Via Burla, l'allarme del sindacato: "Il carcere scoppia" Video

Il Sappe dichiara lo stato d'agitazione

1commento

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

33commenti

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

20commenti

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

1commento

tg parma

Miss Italia a Salso, l'accordo è sul punto di sfumare Video

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

14commenti

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

1commento

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

4commenti

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

2commenti

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

4commenti

ITALIA/MONDO

follia

Marina di Massa, lite in famiglia: ferisce tre persone col machete

MANTOVA

Il "re dei ristoranti" finisce ai domiciliari per truffa

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat