15°

Provincia-Emilia

Aggrediscono il capotreno e un carabiniere: un arrestato e un denunciato a Fidenza

Aggrediscono il capotreno e un carabiniere: un arrestato e un denunciato a Fidenza
13

E’ finita con l'arresto di un 21enne africano e un minorenne reggiano denunciato a piede libero l'aggressione di tre ragazzi che ieri pomeriggio hanno provato a mettere in difficoltà il capotreno del convoglio diretto a Napoli, alla stazione di Fidenza. I ragazzi viaggiavano senza biglietto e si rifiutavano di scendere dal treno, facendo resistenza al capotreno. Quando è intervenuto un carabiniere fuori servizio, due dei tre ragazzi l'hanno aggredito e hanno tentato di fuggire. Ma sono stati bloccati.

La prima aggressione verbale al capotreno è stata notata da un carabiniere in servizio a Fiorenzuola d'Arda, che aveva portato i genitori a prendere il treno.
Sentite le urla provenire dalla carrozza vicina, il carabiniere si è avvicinato, trovando il controllore attorniato da tre ragazzi, due dei quali tentavano di imporsi verbalmente sul capotreno. Il carabiniere si è qualificato e ha intimato ai tre di obbedire all’invito loro rivolto dal ferroviere: scendere dal treno. Per tutta risposta due ragazzi lo hanno aggredito; dopo la colluttazione, i giovani sono fuggiti. Con l'aiuto di un agente della polizia ferroviaria nel frattempo giunto sul posto, i due sono stati bloccati.

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Fidenza hanno poi identificato gli aggressori: un 21enne originario del  Burkina Faso e residente a Valgreghentino (Lecco), nullafacente, con precedenti penali per reati in materia di stupefacenti e un diciassettene marocchino residente a Scandiano (Reggio Emilia), studente incensurato. Il 21enne è stato arrestato, il 17enne è stato denunciato a piede libero in base alle disposizioni della procedura penale per i minori.
Le accuse: resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali dolose, dato che il militare nella colluttazione ha riportato lievi contusioni, con una prognosi di 7 giorni. Il 21enne ha trascorso la notte in cella in caserma e nella tarda mattinata di oggi è stato portato in tribunale per il processo per direttissima: è stato condannato a 2 anni e 6 mesi di reclusione (pena sospesa).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • massimo

    31 Luglio @ 14.51

    c'era anche un reggiano...quando si parla di cattiva compagnie...probabilmente senza il cittadino del BF il testa quadra avrebbe preso la multa e sarebbe stato zitto.

    Rispondi

  • Puzzi

    31 Luglio @ 10.15

    Parlate, parlate. Ma intanto, chi ha votato i partiti degli indulti e delle amnistie? Vi faccio presente che a giorni verranno nuovamente svuotate le carceri, con buona pace di tutti coloro che hanno recentemente rinnovato la loro fiducia alla s-partitocrazia - diventata ormai tirannia - PD / PDL / Monti e Casini vari

    Rispondi

  • molotov

    31 Luglio @ 08.12

    E' INEQUIVOCABILE GLI ITALIOTI SONO UN POPOLO DI SOTTOSVILUPPATI MENTALI.

    Rispondi

  • GIALLOBLU'

    30 Luglio @ 23.39

    Loro vengono in Italia anche abusivamente, fanno casini e pretendono anche di avere tutto gratis.

    Rispondi

  • GIALLOBLU'

    30 Luglio @ 20.10

    Qualcuno ancora non ha capito che prendere il treno non è come prendere l'autobus sono 2 cose molto diverse. Con l'autobus senza biglietto possono farla franca quasi sempre ma con il treno è praticamente impossibile non essere "beccati"

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

autobus

Via Farini, modifica temporanea del percorso del 15

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

1commento

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli a Parma

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti