19°

Provincia-Emilia

La Fulgor compie settant'anni e riparte dal vivaio

La Fulgor compie settant'anni e riparte dal vivaio
1

FIDENZA
Gianluigi Negri
Settanta anni e non li dimostra. Al contrario, anzi, diventa sempre più giovane. Un po’ per scelta, un po’ per necessità, la Fulgor riparte dal vivaio per tornare «grande». E per dare a tutti la possibilità di vivere e praticare uno degli sport più amati, da sempre, dai fidentini: la pallacanestro.
Dopo le vicissitudini economiche che hanno visto la prima squadra precipitare dalla serie A Dilettanti alla Prima divisione, per l’impossibilità di iscriversi al campionato professionistico tre stagioni fa, era inevitabile ripartire dai giovani. Una necessità che oggi, dopo tre campionati e due promozioni, diventa anche una scelta: consapevole, voluta, cercata, per riavvicinare la squadra alla città nel momento in cui celebra uno storico compleanno.
Oggi la Fulgor, dopo la finale di Promozione vinta a Reggio lo scorso 26 giugno con al seguito trecento tifosi fidentini, è iscritta al campionato di serie D. Oltre alla prima squadra, tra minibasket e formazioni giovanili, ci sono duecento ragazzi di Fidenza e di città vicine che si sono iscritti. I dirigenti hanno presentato il progetto 2013-2014 nel corso di un incontro al palasport.
Paolo Castellani, giocatore negli anni ’80, ha sempre allenato lontano da Fidenza e oggi è il direttore sportivo. «La nostra società è nata nel 1943 e stiamo pensando a grandi festeggiamenti, specialmente per l’Ottobre fidentino. La base del nostro progetto sono i giocatori locali, sui quali lavorare, per cercare di farne arrivare qualcuno anche nelle categorie superiori o al professionismo».
Daniele Gatti da tre anni è dirigente del settore giovanile ed è stato un giocatore della Fulgor negli anni ’70: «Continuiamo l’attività delle ultime stagioni. Ci iscriveremo a tutti i campionati nella fascia Elite: Under 13, Under 14, Under 15, Under 17, Under 19. Oltre a queste squadre abbiamo tutte le categorie del minibasket. Il settore giovanile deve essere lo sbocco per la prima squadra». L’intenzione della società è quella di arrivare a una «tranquilla salvezza», ma la squadra fidentina ha spesso dimostrato di saper sorprendere il proprio pubblico.
Anche Sibelius Zanardi ha allenato fuori Fidenza ed in piazze importanti. Rientrato nella sua città, sottolinea che «i giovani sono una risorsa e la Fulgor è diventata un punto di riferimento per le famiglie».
Alessandro Fiesolani è stato l’allenatore delle ultime due promozioni: «C’è fame sportiva a Fidenza e speriamo di coinvolgere il pubblico nel sostenere la prima squadra, a partire da tutti i ragazzi iscritti alle squadre giovanili». Anche l’assessore allo Sport Daniele Aiello ha dichiarato di «volere sostenere la società e la scuola di basket».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • beppe

    31 Luglio @ 11.25

    Il nome Fulgor rievoca im me mitici ricordi di bambino degli anni 70 quando scendevano in campo con la divisa gialla minotti-il capitano-rigoni,marchignoli,fontanelli,pratizzoli,mambriani....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente mortale a San Secondo: muore un automobilista

parmense

Incidente a San Secondo: muore un automobilista

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

4commenti

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

Protesta

Oggi sciopero nazionale dei taxi: "Pochi in giro per paura di ritorsioni"

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano