19°

30°

Provincia-Emilia

Collecchio, spine nel Parco Molendi: Le mamme: "Un pericolo per i nostri figli"

Collecchio, spine nel Parco Molendi: Le mamme: "Un pericolo per i nostri figli"
2

 Gian Carlo Zanacca

Bisogna trovare una soluzione per la siepe che circonda il Parco Molendi tra il quartiere di Collecchio nord ed il quartiere «Il viale». Lo chiedono le mamme dei bambini che ogni giorno lo frequentano. Il motivo? La siepe ha delle spine lunghe e acuminate. 
Ogni giorno il Parco è molto frequentato, specie in estate, da un nugolo di bambini che si ritrovano a giocare a calcio. Con loro anche i genitori che lamentano come la situazione sia incresciosa. 
«Le spine della siepe – spiega Emanuela Ronchini, madre di Mattia Zambernardi 11 anni – sono pericolose. Non solo bucano i palloni da calcio, ma anche le scarpe da ginnastica. Siamo sempre in allerta mentre giocano i nostri figli. E’ un peccato che l’Amministrazione non prenda un provvedimento. Il Parco è un’area verde molto frequentata e viva, ma la siepe rappresenta una vera minaccia, soprattutto per i bambini». 
E, in effetti, la cosa era già emersa qualche anno fa, quando la questione era stata sottoposta all’attenzione del Comune che ne è a conoscenza. Il problema maggiore è legato ai costi: sradicare la siepe e sostituirla interamente è improponibile. 
Ma le mamme hanno una soluzione. «Certo non chiediamo di tagliarla in quanto il Parco sarebbe spoglio e non protetto – continua Emanuela Ronchini – sarebbe sufficiente che fosse posizionata una rete, almeno alle spalle della porta, per una lunghezza di 40 metri». 
Anche Amedeo, 11 anni, figlio di Patrizia Caselli, consigliere comunale del gruppo di minoranza «Liberi e uniti per Collecchio», gioca a calcio con gli amici nel Parco. «Ho più volte fatto presente all’assessore ai lavori pubblici questo inconveniente – spiega Patrizia Caselli – penso che sia necessario trovare una soluzione che non sia troppo dispendiosa per il Comune e che al contempo garantisca la sicurezza dei bambini. Capisco che sostituire la siepe attuale con una nuova sarebbe troppo costoso, ma mi sembra che si possa collocare una rete di protezione. Nel Parco tanti bambini giocano assieme:  è un peccato che questo non avvenga in sicurezza. Non si capisce, poi, perchè chi ha progettato l’area verde abbia previsto una siepe con le spine». 
Altri genitori, poi, chiedono che sia posizionata nel Parco una fontanella ad uso dei tanti bambini che lo frequentano. La fontana sarebbe un sollievo per loro specie nelle giornate calde.
 Condivide la richiesta dei genitori l’assessore ai lavori pubblici Franco Ceccarini. «Il problema è noto all’Amministrazione. E, non appena avremo le risorse interverremo in modo adeguato per garantire la sicurezza dei bambini. I costi per togliere metri e metri di siepe sarebbero troppo alti. Penso che la soluzione prospettata dalle mamme, quella di prevedere una rete dietro alla porta da calcio, sia l’unica percorribile a breve».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ivan

    08 Agosto @ 09.48

    non capisco il commmento di Luca M. Io abito in quella via e la siepe è un vero problema per i bambini proprio a livello di sicurezza. Avevo gia scritto una lettera al comune a suo tempo senza ricevere alcuna risposta in merito. Mi auguro che ora, dopo questa ulteriore segnalazione, vengano presi dei provvedimenti.

    Rispondi

  • Luca M.

    01 Agosto @ 22.13

    Ma' xfavore statte a casa vostra!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

Silvia Olari

musica

Torna Silvia Olari con il nuovo singolo: "Fuori di Testa"

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Incidente

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una donna

1commento

Assemblea Upi

Figna al ministro Delrio: "Si trovino le risorse per TiBre, Pontremolese e aeroporto Verdi"  Diretta TvParma

Bene l'economia di Parma, fiducia delle imprese ai massimi

meteo

Caldo: (la prossima settimana) ancora temporali al Nord

tg parma

Sicurezza e scuole fra le priorità di Pizzarotti: video-intervista

Nascerà un partito dei sindaci? Pizzarotti è concentrato su Parma ma da Napoli arrivano gli elogi di de Magistris

3commenti

Lo sconfitto

Scarpa: "Il Pd ha adottato Pizzarotti, trattandolo come enfant prodige"

Il Pd regionale: "Impariamo dalle sconfitte in Emilia-Romagna"

12commenti

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

47commenti

Poggio S.Ilario

E' ancora grave la figlia dell'ivoriano che ha appiccato il fuoco alla camera Video

Medesano

Picchia e violenta la ex moglie: 30enne in carcere

2commenti

polizia

Blitz dei ladri nella notte al Palacampus

parma

Furto da "Amor di Patata", all'ombra del duomo: è sparita la cassa

1commento

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

2commenti

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

3commenti

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

scuola

Maturità: oggi la terza e ultima prova scritta

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Poggio di Sant'Ilario

Dà fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

archeologia

Scoperta una piccola Pompei sotto la metro di Roma Gallery Video

festeggiamenti

La Polfer compie 110 anni: fu voluta da Giolitti

SOCIETA'

colombia

La nave barcolla poi affonda: 6 morti

LA PEPPA

Budino di due colori

SPORT

Moto

Viñales rongrazia Dovizioso: "Grazie per avermi evitato"

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande