12°

Provincia-Emilia

Collecchio, spine nel Parco Molendi: Le mamme: "Un pericolo per i nostri figli"

Collecchio, spine nel Parco Molendi: Le mamme: "Un pericolo per i nostri figli"
2

 Gian Carlo Zanacca

Bisogna trovare una soluzione per la siepe che circonda il Parco Molendi tra il quartiere di Collecchio nord ed il quartiere «Il viale». Lo chiedono le mamme dei bambini che ogni giorno lo frequentano. Il motivo? La siepe ha delle spine lunghe e acuminate. 
Ogni giorno il Parco è molto frequentato, specie in estate, da un nugolo di bambini che si ritrovano a giocare a calcio. Con loro anche i genitori che lamentano come la situazione sia incresciosa. 
«Le spine della siepe – spiega Emanuela Ronchini, madre di Mattia Zambernardi 11 anni – sono pericolose. Non solo bucano i palloni da calcio, ma anche le scarpe da ginnastica. Siamo sempre in allerta mentre giocano i nostri figli. E’ un peccato che l’Amministrazione non prenda un provvedimento. Il Parco è un’area verde molto frequentata e viva, ma la siepe rappresenta una vera minaccia, soprattutto per i bambini». 
E, in effetti, la cosa era già emersa qualche anno fa, quando la questione era stata sottoposta all’attenzione del Comune che ne è a conoscenza. Il problema maggiore è legato ai costi: sradicare la siepe e sostituirla interamente è improponibile. 
Ma le mamme hanno una soluzione. «Certo non chiediamo di tagliarla in quanto il Parco sarebbe spoglio e non protetto – continua Emanuela Ronchini – sarebbe sufficiente che fosse posizionata una rete, almeno alle spalle della porta, per una lunghezza di 40 metri». 
Anche Amedeo, 11 anni, figlio di Patrizia Caselli, consigliere comunale del gruppo di minoranza «Liberi e uniti per Collecchio», gioca a calcio con gli amici nel Parco. «Ho più volte fatto presente all’assessore ai lavori pubblici questo inconveniente – spiega Patrizia Caselli – penso che sia necessario trovare una soluzione che non sia troppo dispendiosa per il Comune e che al contempo garantisca la sicurezza dei bambini. Capisco che sostituire la siepe attuale con una nuova sarebbe troppo costoso, ma mi sembra che si possa collocare una rete di protezione. Nel Parco tanti bambini giocano assieme:  è un peccato che questo non avvenga in sicurezza. Non si capisce, poi, perchè chi ha progettato l’area verde abbia previsto una siepe con le spine». 
Altri genitori, poi, chiedono che sia posizionata nel Parco una fontanella ad uso dei tanti bambini che lo frequentano. La fontana sarebbe un sollievo per loro specie nelle giornate calde.
 Condivide la richiesta dei genitori l’assessore ai lavori pubblici Franco Ceccarini. «Il problema è noto all’Amministrazione. E, non appena avremo le risorse interverremo in modo adeguato per garantire la sicurezza dei bambini. I costi per togliere metri e metri di siepe sarebbero troppo alti. Penso che la soluzione prospettata dalle mamme, quella di prevedere una rete dietro alla porta da calcio, sia l’unica percorribile a breve».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ivan

    08 Agosto @ 09.48

    non capisco il commmento di Luca M. Io abito in quella via e la siepe è un vero problema per i bambini proprio a livello di sicurezza. Avevo gia scritto una lettera al comune a suo tempo senza ricevere alcuna risposta in merito. Mi auguro che ora, dopo questa ulteriore segnalazione, vengano presi dei provvedimenti.

    Rispondi

  • Luca M.

    01 Agosto @ 22.13

    Ma' xfavore statte a casa vostra!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

gossip

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

Angelina Jolie finalmente sorride, in Cambogia

cinema

Angelina Jolie finalmente sorride. In Cambogia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

I presidi

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

1commento

Traversetolo

Scuola, in bagno solo all'intervallo

2commenti

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

2commenti

Polizia Municipale

Bocconi sospetti anche al parco di via Micheli

la domenica

Sapore di Carnevale, ciaspole e... Schifitombola: l'agenda

Soragna

Senza patente da sempre, maxi-multa

3commenti

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

SCUOLA

Troppe richieste per il Marconi: si andrà al sorteggio

LEGA PRO

Al Tardini arriva la Samb

Collecchio

«Ozzano è senza medici, ne vogliamo almeno uno»

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

2commenti

il moro

Tir distrutto dalle fiamme nel cortile di una ditta. Danni al "vicino"

FiDENZA

Studente 15enne del Solari in gita, all'ospedale per intossicazione alcolica

13commenti

terremoto

Piccola scossa con epicentro tra Calestano e Terenzo

lega pro

Pordenone ko, il Venezia vola. Parma obbligato a vincere

2commenti

Montecchio

In cassa non trova niente: e il rapinatore se ne va imprecando

Ricerche anche nel Parmense

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

EDITORIALE

Il risiko dell'auto. Perché l'Italia non può restare a guardare

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

Modena

Le unioni civili valgono anche al cimitero

TECNOLOGIA

Bill Gates: "I robot paghino le tasse"

2commenti

WEEKEND

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

VELLUTO ROSSO

Teatro: orsi, Leonardo e Caino. Tutti insieme appassionatamente

SPORT

Bayern

Dito medio di Ancelotti ai tifosi dell'Hertha: "Mi hanno sputato"

tg parma

60 ostacoli indoor, vittoria e record per Di Lazzaro. Seconda Oki Video

MOTORI

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv

ANTEPRIMA

Nuova Honda Civic, la nostra pagella