19°

29°

Provincia-Emilia

Collecchio, spine nel Parco Molendi: Le mamme: "Un pericolo per i nostri figli"

Collecchio, spine nel Parco Molendi: Le mamme: "Un pericolo per i nostri figli"
Ricevi gratis le news
2

 Gian Carlo Zanacca

Bisogna trovare una soluzione per la siepe che circonda il Parco Molendi tra il quartiere di Collecchio nord ed il quartiere «Il viale». Lo chiedono le mamme dei bambini che ogni giorno lo frequentano. Il motivo? La siepe ha delle spine lunghe e acuminate. 
Ogni giorno il Parco è molto frequentato, specie in estate, da un nugolo di bambini che si ritrovano a giocare a calcio. Con loro anche i genitori che lamentano come la situazione sia incresciosa. 
«Le spine della siepe – spiega Emanuela Ronchini, madre di Mattia Zambernardi 11 anni – sono pericolose. Non solo bucano i palloni da calcio, ma anche le scarpe da ginnastica. Siamo sempre in allerta mentre giocano i nostri figli. E’ un peccato che l’Amministrazione non prenda un provvedimento. Il Parco è un’area verde molto frequentata e viva, ma la siepe rappresenta una vera minaccia, soprattutto per i bambini». 
E, in effetti, la cosa era già emersa qualche anno fa, quando la questione era stata sottoposta all’attenzione del Comune che ne è a conoscenza. Il problema maggiore è legato ai costi: sradicare la siepe e sostituirla interamente è improponibile. 
Ma le mamme hanno una soluzione. «Certo non chiediamo di tagliarla in quanto il Parco sarebbe spoglio e non protetto – continua Emanuela Ronchini – sarebbe sufficiente che fosse posizionata una rete, almeno alle spalle della porta, per una lunghezza di 40 metri». 
Anche Amedeo, 11 anni, figlio di Patrizia Caselli, consigliere comunale del gruppo di minoranza «Liberi e uniti per Collecchio», gioca a calcio con gli amici nel Parco. «Ho più volte fatto presente all’assessore ai lavori pubblici questo inconveniente – spiega Patrizia Caselli – penso che sia necessario trovare una soluzione che non sia troppo dispendiosa per il Comune e che al contempo garantisca la sicurezza dei bambini. Capisco che sostituire la siepe attuale con una nuova sarebbe troppo costoso, ma mi sembra che si possa collocare una rete di protezione. Nel Parco tanti bambini giocano assieme:  è un peccato che questo non avvenga in sicurezza. Non si capisce, poi, perchè chi ha progettato l’area verde abbia previsto una siepe con le spine». 
Altri genitori, poi, chiedono che sia posizionata nel Parco una fontanella ad uso dei tanti bambini che lo frequentano. La fontana sarebbe un sollievo per loro specie nelle giornate calde.
 Condivide la richiesta dei genitori l’assessore ai lavori pubblici Franco Ceccarini. «Il problema è noto all’Amministrazione. E, non appena avremo le risorse interverremo in modo adeguato per garantire la sicurezza dei bambini. I costi per togliere metri e metri di siepe sarebbero troppo alti. Penso che la soluzione prospettata dalle mamme, quella di prevedere una rete dietro alla porta da calcio, sia l’unica percorribile a breve».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ivan

    08 Agosto @ 09.48

    non capisco il commmento di Luca M. Io abito in quella via e la siepe è un vero problema per i bambini proprio a livello di sicurezza. Avevo gia scritto una lettera al comune a suo tempo senza ricevere alcuna risposta in merito. Mi auguro che ora, dopo questa ulteriore segnalazione, vengano presi dei provvedimenti.

    Rispondi

  • Luca M.

    01 Agosto @ 22.13

    Ma' xfavore statte a casa vostra!!!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti