10°

18°

Provincia-Emilia

Salso, vandali scatenati: divelti i cartelli del percorso "Alberi della Regina"

Salso, vandali scatenati: divelti i cartelli del percorso "Alberi della Regina"
3

 Non si fermano gli atti di vandalismo a danno degli arredi cittadini. Dopo i recentissimi atti compiuti contro la rete di recinzione del laghetto di parco Mazzini, l’impianto d’irrigazione e gli alberelli piantati dai ragazzi delle scuole ai bordi della pista ciclabile che va verso Ponteghiara, questa volta è toccato ancora una volta ai cartelli descrittivi dell’itinerario botanico «Alberi della Regina», alcuni dei quali sono stati divelti. 

E non è la prima volta che ignoti si accaniscono contro questi manufatti, «divertendosi» a toglierli: pannelli illustrativi, molto apprezzati dai turisti e cittadini, che sono stati collocati alcuni anni fa cura dell’associazione «Amici di Salsomaggiore» in collaborazione con il Comune per illustrare le caratteristiche di alcune piante storiche di particolare pregio che si trovano nel parco Mazzini. 
Panchine, fioriere, alberelli, aiuole, impianti d’irrigazione, giochi per i bimbi: ben poco del verde e dell’arredo urbano viene risparmiato da persone incivili che si accaniscono contro le cose di patrimonio comune. 
Questi ultimi atti vandalici vengono ad allungare una lista di episodi. Come si ricorderà, più volte, negli anni passati, era stato rubato il tridente alla statua del Nettuno nel laghetto di Parco Mazzini; come pure era stata segata una parte della sponda in legno del ponticello del laghetto. Non si contano più, inoltre, gli episodi di fiori nelle aiuole sia del parco che in altre zone del centro; mentre una volta erano state anche rubate le bandiere sul ponte Iqbal Mashih (quello che collega via Parma con via Salvo d’Acquisto). 
Ma anche i graffitari sono stati più volte all’opera, prendendo di mira in questi anni i muri il retro del palazzo dei Congressi, il basamento del busto del Porro in viale Romagnosi e i muri del gazebo sempre in viale Romagnosi. 
Mentre più di recente nei mesi scorsi erano stati oggetti di atti vandalici, mettendole fuori uso, le isole ecologiche a scomparsa in centro.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Susy

    02 Agosto @ 17.50

    A me non interessa chi sia stato, se un ragazzino annoiato, di qulunque colore, o un adulto che pensa di essere furbo. Sono stupidi. Una volta trovati, dovrebbero lavorare - ovviamente gratis - per rirpistinare il danno fatto, magari con una bella tuta arancio che identifichi che sono persone che stanno pagando per un reato commesso. Un po' di sana vergogna per imparare il rispetto per la cosa comune, per il lavoro e le fatiche degli altri.

    Rispondi

  • mirko

    02 Agosto @ 14.40

    questa è gente che non paga le tasse, altrimenti capirebbe da dove vengo i soldi! o ragazzini brufolosi o maramao! prenderli e fargli dragare tutto il laghetto dei cigni a raccogliere escrementi di Pippo in apnea.

    Rispondi

  • Hugo

    02 Agosto @ 09.49

    Purtroppo da lustri è stata promossa la linea polica dell'accoglienza generalizzata e la sopraffazione è da tanto evidente....questi son i risultati ! Il disastro è totale tutti chiudono...ma qualcuno che apre in grande c'è ....si vede che qualcuno ci guadagna!!! O no? Il sistema era noto nelle grandi città da decenni, la chiamavan mafia... che poi sia parente della politica....mah!!??

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

I cinque eventi imperdibili del weekend

WEEKEND

I cinque eventi imperdibili di sabato e domenica

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente in autostrada: 5 chilometri di coda fra il bivio A1/A15 e Campegine Tempo reale

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

14commenti

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

CULTURA

Addio a Gianni Baratta, «anima» di Oser e Fondazione Toscanini

Per 24 anni, dal 1982 al 2006, era stato alla guida dell'istituzione musicale della nostra città

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

1commento

Incidente

Paura in Autocisa: tir esce di strada e resta in bilico nel vuoto

E' successo ieri pomeriggio

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

22commenti

Sondaggio

"Il Parma andrà in B? Avete fiducia?": prevale il pessimismo, "no" al 63%

Intervista

"Nessuno può fermarmi": un romanzo ricorda la tragedia dell'Arandora Star Video

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

vasto

Uccise l'uomo che investì la moglie: condannato a 30 anni

5commenti

SOCIETA'

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

SPORT

tv e sport

Totti-show da Fiorello Foto

Parma Calcio

D'Aversa: "Ognuno di noi deve migliorare se stesso, ne gioverà la squadra" Video

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery