-3°

Provincia-Emilia

Langhirano - "Che emozione quando il Papa ha baciato la nostra Giorgia"

Langhirano - "Che emozione quando il Papa ha baciato la nostra Giorgia"
0

Giulia Coruzzi

Il sorriso della piccola Giorgia è contagioso, apre il cuore e fa stare bene. Deve essere stato lo stesso pensiero che ha fatto Papa Francesco quando l’ha tenuta tra le braccia e le ha schioccato un bacio sulla fronte sussurrandole chissà quali parole di fede in argentino. 
Giorgia ha soltanto tre anni ma sicuramente ricorderà per tutta la vita la giornata speciale trascorsa a Roma con la sorella Giulia, la mamma Sofia e il nonno Gaudenzio. 
Un viaggio con tanti amici, ben ottanta, tutti di Langhirano, partiti per andare a salutare il Papa e vivere un’esperienza fianco a fianco in piazza San Pietro. 
Poco dopo la nomina del nuovo pontefice il gruppo di cresimandi di Langhirano ha scritto una lettera al Papa. E il Papa ha risposto invitandoli  a partecipare a una delle sue udienze. 
I giovanissimi fedeli, con la catechista Giovanna Bertinelli e i genitori hanno deciso ben volentieri di raccogliere l’invito. 
«Tutto è stato organizzato e pensato perché il Papa ci venisse vicino e posasse il suo sguardo su di noi». spiega Giulia Neri, dodici anni, nata a Parma, cresciuta a Langhirano ma battezzata a Buenos Aires. 
Lo striscione preparato con tanta cura con la scritta «Fermati da noi», i cori e l’abbigliamento coordinato non potevano  essere ignorato da Papa Francesco che infatti ha accolto l’invito e si è fermato. 
A colpirlo è stato senz'altro vedere la più piccola del gruppo, Giorgia, sorella di Giulia, con la maglietta azzurra e bianca: i colori dell’Argentina, cui Papa Francesco è tanto legato, non sono stati scelti a caso. 
Giorgia e Giulia, infatti, sono figlie di Gerardo e Sofia. Quest’ultima oggi è una langhiranese a tutti gli effetti ma è nata e ha vissuto a lungo in Argentina. Racconta cosa è successo quando il Papa si è avvicinato a Giorgia, la più piccolina del gruppo.
«L'ha baciata, e lei gli ha consegnato sorridendo una palla su cui ognuno di noi aveva scritto i nomi di persone care che avevano particolare bisogno di preghiere – spiega la mamma Sofia - Abbiamo in questo modo messo nelle mani e nel cuore del nostro Papa i nostri famigliari e amici». 
Papa Francesco ha parlato alla piccola Giorgia in argentino.
«Ma non sappiamo – spiega papà Gerardo, che per impegni di lavoro non è potuto andare con la famiglia a Roma - cosa le abbia detto. Sappiamo però che le sue parole le rimarranno nel cuore». 
Il nonno Gaudenzio è felice dell’esperienza che ha potuto condividere con le nipoti e la nuora: «La catechista Giovanna ci ha insegnato un coro e il Papa è stato colpito dal cantare accorato del gruppo. Abbiamo tutti pronunciato a gran voce  “Un cristiano è felice”: le stesse parole che lui aveva pronunciato qualche giorno prima».
Nei due giorni trascorsi a Roma, il gruppo ha anche visitato la città, le tante bellezze e i luoghi monumentali. «Il nostro pellegrinaggio è stato emozionante e straordinario». 
Anche i nonni argentini  Estela Clara Recondo e Julio Esteban Grober sono orgogliosi: orgogliosi di sapere che il loro Papa argentino ha baciato la loro piccola Giorgia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

2commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

11commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

1commento

'ndrangheta

Aemilia, gli imputati chiedono processo a porte chiuse Video

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

5commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

Wikileaks

Obama commuta la pena di Chelsea Manning: sarà scarcerata

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video