-3°

Provincia-Emilia

Langhirano - Municipio «ferito» dopo il restyling Ordinanza del sindaco antibivacco

Langhirano - Municipio «ferito» dopo il restyling Ordinanza del sindaco antibivacco
0

Giulia Coruzzi

Sono terminati i lavori di completamento del municipio di Langhirano. Le conseguenze del terremoto del 23 dicembre 2008 sono durate a lungo, ma ora anche il Comune è tornato a ospitare in tutte le sue stanze le varie attività. Anche la sala dei Tartari, al piano rialzato, è stata riportata al suo splendore. Anche la scala posteriore è stata riaperta e con essa la porta esterna posta sul retro che permette l’accesso ai disabili per mezzo dell’ascensore. Questa operazione rappresenta l’ultimo intervento di ristrutturazione dell’edificio, che risale alla fine del 1500, dopo il lungo periodo di lavori post-terremoto e nel contempo si pone come il tassello conclusivo per il progetto di consolidamento, mantenimento e valorizzazione del patrimonio pubblico, in cui rientra il palazzo municipale.
Ma con le belle notizie, arrivano a braccetto anche quelle spiacevoli: a pochi giorni dallo smantellamento del cantiere, qualche vandalo ha già compiuto il suo «battesimo»: un gesto vile, inutile e dettato da una profonda ignoranza, che vede compromesso il piano in cotto del primo loggiato del municipio. Un gruppo di persone non ancora identificate ha appiccato un fuoco sul pavimento, che si è presentato, a chi ha scoperto il gesto, completamente arso e danneggiato. Di fronte a questo episodio il sindaco Stefano Bovis ha emesso un’ordinanza che stabilisce disposizioni urgenti per garantire la tutela, la valorizzazione e la fruizione pubblica dell’edificio storico del Municipio di Langhirano. «Ogni cittadino è pregato di segnalare qualsiasi atto, azione o comportamento non conforme alle regole imposte ai Carabinieri o alla Polizia Municipale – spiega il primo cittadino -. L’ordinanza che ho emesso è un atto resosi necessario, in quanto già dai primi giorni di apertura dell’ingresso posteriore del Municipio, si sono verificati fenomeni di danneggiamento. Il Comune sta provvedendo ad accentuare i dispositivi di controllo negli spazi del Municipio e in quelli adiacenti». L’ordinanza vieta pertanto di bivaccare, di consumare cibo o bevande, di giocare a calcio e di arrecare danni al patrimonio pubblico nelle aree di Municipio situate a est e ovest. Chiunque violi le disposizioni rischia una sanzione fino a 500 euro e il risarcimento dei danni accertati.
Il loggiato è diventato nel tempo luogo di incontro per ragazzi e ragazze che qui passano il tempo libero; l’ordinanza dispone che qualora si accertasse che eventuali danni siano da imputare a minorenni, a rispondere saranno naturalmente gli adulti preposti alla loro sorveglianza. Oltre all’incendio che ha intaccato la pavimentazione sono sorti anche diversi graffiti, alcuni a danno delle imposte in legno del piano rialzato che presentano segni incisi e difficilmente eliminabili.
L’aiuto delle telecamere posizionate nei pressi della vicinissima banca potrebbero aiutare nell’individuazione dei colpevoli, anche se ora si apre un nuovo inevitabile capitolo sull'installazione eventuale di altri punti di videosorveglianza che potrebbero andare ad aggiungersi a quelli recentemente attivati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

15commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perchè?" (Senza risposta)

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini La diretta

2commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

11commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

5commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

maltempo

Emergenza Abruzzo: in 300mila senza elettricità. Arriva l'esercito

il caso

Cucchi: omicidio preterintenzionale per 3 carabinieri

3commenti

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video