Provincia-Emilia

Salso - Caselgrandi: "Modulare le tasse all'insegna dell'equità"

Salso - Caselgrandi: "Modulare le tasse all'insegna dell'equità"
Ricevi gratis le news
1

«Esprimere pareri non propagandistici, nella situazione economica in cui sono Comune ed operatori economici salsesi, è difficile. Ancora più arduo è sottrarsi alla polemica in merito alla fiscalità locale. Non parlerò della rateizzazione della Tares o della rimodulazione locale delle quote che la compongono, ma di equità».

 Così inizia un intervento  del capogruppo di «Uniti per Salso & Tabiano» (la formazione di centrodestra che si era presentata alle recenti elezioni), Marco Caselgrandi, sulla fiscalità locale.
 «Imu e Tares sono nate con il fine esclusivo e tecnico di colmare i buchi dei bilanci delle pubbliche amministrazioni, e per questo fanno riferimento a basi imponibili che ci paiono quasi sempre inique o abnormi. Sono tasse pensati in momenti in cui la crisi non era ancora così stringente e le famiglie non erano in questa condizione di difficoltà ed incertezza - osserva -. Credo che il primo dovere della pubblica amministrazione sia quello di imporre una tassazione sostenibile, per non indurre il cittadino ad ignorare il tributo. Il secondo dovere penso sia quello di dare sempre contezza dell’impiego dei proventi incassati».
 Per Caselgrandi, «è necessario modulare la tassazione locale, entro i limiti concessi dalla legge, considerando tutte le casistiche ammissibili e dando contezza dei servizi che con questi introiti la pubblica amministrazione locale continuerà a garantire. Ciò però senza ignorare la necessità immediata di gestire i costi delle amministrazioni locali per budget, cioè con riferimento a disponibilità economiche e finanziarie sostenibili, partenendo dalla riduzione dei fabbisogni e liberando risorse». 
«Questa è la vera rivoluzione culturale che deve unire in un patto gli amministratori ed i cittadini, patto che non è conciliabile con la logica del consenso, ma con quella della responsabilità. Senza questo passo – conclude - qualunque tassa venga imposta sarà sempre iniqua e immotivata, ma soprattutto di nessuna aiuto all’amministrazione che sarà costretta poi a lavorare in una condizione di emergenza, generando nuovi costi nel recupero del non pagato, e nell’impossibilità di pianificare il proprio futuro e quello della cittadinanza. Questo vale per tutto. Solo così il cittadino potrà capire che nella sua città ciò che è legale coincide con ciò che è equo».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Hugo

    06 Agosto @ 16.14

    BLA BLA BLA.... BASTA TASSE E SOPRUSI AI CITTADINI, TAGLIATE LE SPESE CHE IN COMUNE SONO OLTRE IL DOPPIO DELLA MEDIA NAZIONALE E AI LIVELLI DI COMUNI "INFESTATI" GO HOME !!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Ascolti: fiction Canale 5 a 2,2 mln, Sarà Sanremo 11.36%

televisione

Ascolti tv: la fiction Sacrificio d'amore vince di misura su Sarà Sanremo

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Parma-Cesena 0-0: Baraye sfiora il gol al 17' della ripresa

STADIO TARDINI

Parma-Cesena 0-0: Baraye sfiora il gol al 17' della ripresa

Nel primo tempo, crociati a un passo dal gol con Di Gaudio e Scavone. Scintille in campo fra Scozzarella e Jallow

1commento

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

tg parma

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore: protesta sulle due sponde del Po Video

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

ALLUVIONE

Tra ruspe e "angeli del fango": a Lentigione si lavora senza sosta Foto

Messa domenicale sul sagrato della chiesa

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

8commenti

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

PISA

Capotreno aggredito e due agenti di polizia feriti: fermati 4 minorenni

2commenti

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande