Provincia-Emilia

Salso - Caselgrandi: "Modulare le tasse all'insegna dell'equità"

Salso - Caselgrandi: "Modulare le tasse all'insegna dell'equità"
1

«Esprimere pareri non propagandistici, nella situazione economica in cui sono Comune ed operatori economici salsesi, è difficile. Ancora più arduo è sottrarsi alla polemica in merito alla fiscalità locale. Non parlerò della rateizzazione della Tares o della rimodulazione locale delle quote che la compongono, ma di equità».

 Così inizia un intervento  del capogruppo di «Uniti per Salso & Tabiano» (la formazione di centrodestra che si era presentata alle recenti elezioni), Marco Caselgrandi, sulla fiscalità locale.
 «Imu e Tares sono nate con il fine esclusivo e tecnico di colmare i buchi dei bilanci delle pubbliche amministrazioni, e per questo fanno riferimento a basi imponibili che ci paiono quasi sempre inique o abnormi. Sono tasse pensati in momenti in cui la crisi non era ancora così stringente e le famiglie non erano in questa condizione di difficoltà ed incertezza - osserva -. Credo che il primo dovere della pubblica amministrazione sia quello di imporre una tassazione sostenibile, per non indurre il cittadino ad ignorare il tributo. Il secondo dovere penso sia quello di dare sempre contezza dell’impiego dei proventi incassati».
 Per Caselgrandi, «è necessario modulare la tassazione locale, entro i limiti concessi dalla legge, considerando tutte le casistiche ammissibili e dando contezza dei servizi che con questi introiti la pubblica amministrazione locale continuerà a garantire. Ciò però senza ignorare la necessità immediata di gestire i costi delle amministrazioni locali per budget, cioè con riferimento a disponibilità economiche e finanziarie sostenibili, partenendo dalla riduzione dei fabbisogni e liberando risorse». 
«Questa è la vera rivoluzione culturale che deve unire in un patto gli amministratori ed i cittadini, patto che non è conciliabile con la logica del consenso, ma con quella della responsabilità. Senza questo passo – conclude - qualunque tassa venga imposta sarà sempre iniqua e immotivata, ma soprattutto di nessuna aiuto all’amministrazione che sarà costretta poi a lavorare in una condizione di emergenza, generando nuovi costi nel recupero del non pagato, e nell’impossibilità di pianificare il proprio futuro e quello della cittadinanza. Questo vale per tutto. Solo così il cittadino potrà capire che nella sua città ciò che è legale coincide con ciò che è equo».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Hugo

    06 Agosto @ 16.14

    BLA BLA BLA.... BASTA TASSE E SOPRUSI AI CITTADINI, TAGLIATE LE SPESE CHE IN COMUNE SONO OLTRE IL DOPPIO DELLA MEDIA NAZIONALE E AI LIVELLI DI COMUNI "INFESTATI" GO HOME !!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

nel bicchiere

«Conte Durlo Vin Santo di Brognoligo»: rarità e delizia

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà