21°

35°

Provincia-Emilia

La strada della rinascita - Ecco la variante di Boschetto

La strada della rinascita - Ecco la variante di Boschetto
Ricevi gratis le news
6

E' il giorno del sorriso. Dopo le notti da incubo a sorvegliare le frane, i giorni interminabili dei sopralluoghi, quelli del dolore di fronte alla case crollate, oggi a Boschetto si festeggia un po' di rinascita.  E' stata infatti inaugurata la variante di Boschetto, il bypass provvisorio che permetterà di ricollegare il Tizzanese con se stesso e con le terre alte. Al taglio del nastro erano presenti  il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, l’assessore provinciale alle Infrastrutture Ugo Danni, il sindaco di Tizzano Amilcare Bodria, il collega di Palanzano Giorgio Maggiali quello di Monchio (e vicepresidente della Comunità Montana Est) Claudio Moretti e tanti cittadini. 

  Il servizio del Tg Parma

LA VARIANTE

Il tratto posto a monte della strada provinciale 665R è di circa 550 metri e collega la provinciale 14 di Tizzano con la Massese, in località Bosco. L’opera è stata finanziata dalla Regione (Assessorato alla Viabilità, Agenzia di Protezione Civile) e dalla Provincia di Parma per un costo complessivo di 908.200 euro. 
"L’intervento realizzato in tempi strettissimi dalla Provincia - si legge in una nota dell'ente - consentirà a cittadini, pendolari e mezzi di trasporto pesante di percorrere quel tratto di provinciale evitando le lunghe e poco idonee deviazioni, da Pietta o da Tizzano, fino a qui utilizzate. 
Nella zona si continua comunque a lavorare. Oltre a concludere gli interventi complementari di ingegneria ambientale, che non pregiudicano il transito, si lavora anche sulla sp 14 allo scopo di garantire ulteriormente l’accesso alla bretella. In corso anche i primi interventi di scolo delle acque e ripristino morfologico del corpo di frana così come le indagini geotecniche da parte della stessa Provincia di Parma e del Servizio Tecnico di Bacino. L’obiettivo è avere un quadro il più possibile esaustivo della fenomenologia che ha provocato il crollo di versante.
In base alle analisi si procederà poi al consolidamento del versante su cui insistono diverse abitazioni, nonché alla definizione di un progetto di realizzazione della nuova strada precedentemente crollata.
 
Principali caratteristiche dell’opera
 
-  Lunghezza nuovo tratto di strada realizzato
550,00 metri

-  Larghezza strada
7,00 metri

-  Tipologia delle opere realizzate
Drenaggi, gabbionature, movimentazioni morfologiche, struttura stradale, segnaletica verticale e orizzontale
 
-  Importo lavori
€.    612.200,00
 
-  Somme a disposizione
€.    296.000,00
 
-  Totale intervento
€.    908.200,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maria Elena

    09 Agosto @ 07.25

    @Dexter: certamente hai pienamente ragione. Ma solo un'amministrazione poco lungimirante al giorno d'oggi realizza un progetto pagando gli operai a ore di lavoro. Forse una volta era convenienza di tutti pagare ad ore le imprese. Poi dopo anni ecco i buchi di bilancio degli Enti pubblici. Se fosse per me dovrebbe essere un obbligo fare progetti "a misura".

    Rispondi

  • dexter

    08 Agosto @ 16.14

    @Elena: non e' proprio cosi', le opere pubbliche possono essere pagate anche in economia, dipende dal quadro economico fatto dal progettista.

    Rispondi

  • Maria Elena

    08 Agosto @ 12.34

    @Nadia: per precisione le opere pubbliche non si pagano ad ore di lavoro ma a quantità realizzata delle lavorazioni. che abbiano lavorato di notte è un merito della impresa (o forse un obbligo cui è stata tenuta): nel resto dell'europa è la regola lavorare anche di notte oltre che di giorno. un plauso alla provincia questa volta. ma vedremo quanto provvisoria sarà questa opera....

    Rispondi

  • sonia

    08 Agosto @ 11.17

    @iden : non so se hai notato dove è stata fatta , quanto materiale hanno utilizzato, quante ore e quanta gente utilizzata per fare in 40 giorni quella strada.. hanno lavorato giorno e notte praticamente.. e comunque è già stata asfaltata, sono già stati messi i guardrail e la segnaletica.. è completa, non manca nulla ora. E tutto questo in tempi record. Complimenti alla Regione e complimenti ai ragazzi di entrambe le ditte appaltatrici che ci hanno lavorato duramente per far si che finalmente la viabilità sia ripristinata.

    Rispondi

  • iden

    07 Agosto @ 22.35

    €. 908.200,00 per 550 metri di strada...... Un vero record di spesa, ma quanti ancora ne serviranno in futuro per tenerla agibile????

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

Collecchio

L'aratura diventa una gara: foto

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

1commento

Il caso

Liti stradali, un'epidemia

2commenti

Soragna

Anziano cade dal trattore: è gravissimo in Rianimazione

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

6commenti

VALMOZZOLA

Il partigiano russo ritrovato... al museo 

Varano

Salgono a 20 i ragazzi intossicati

OSPEDALE VECCHIO

Quel museo straordinario degli oggetti ordinari

Sant'Ilario

Tari azzerata a chi si occupa del verde pubblico

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

Spettacoli

Lorenzo Campani: «Sogno Jesus Christ Superstar»

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

Toscana

Auto schiacciata da un grosso albero: paura nel Livornese

GRECIA

Terremoto a Kos: due nuove forti scosse, evacuato l'aeroporto

SPORT

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

1commento

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up