14°

Provincia-Emilia

Fidenza: aperto il bando per l'assegnazione di voucher per i nidi

0

COMUNICATO

Anche per l'anno educativo 2013 – 2014 il Servizio Lavoro della regione Emilia Romagna, in collaborazione e tramite il Comune di Fidenza, attribuisce assegni economici (voucher) a parziale copertura della retta di iscrizione a nidi d'infanzia privati autorizzati o posti nido privati in strutture pubbliche.

“Il progetto, co-finanziato dal Fondo Sociale Europeo, si pone come obiettivo quello di sviluppare azioni tese a favorire la permanenza delle famiglie nel mercato del lavoro e a rimuovere gli ostacoli e le discriminazioni dovute alle crescenti difficoltà di conciliazione tra tempi di vita e tempi di lavoro”, ha dichiarato l'assessore alle Politiche Scolastiche Pier Luigi Zanettini.
Sia il bando che la relativa domanda sono consultabili e scaricabili dal sito del Comune (www.comune.fidenza.pr.it - pubblica istruzione – servizi educativi da 0 a 3 anni).
Le domande devono essere presentate all'ufficio protocollo del Comune entro il 03 settembre alle ore 12.00.
I posti di nido privato o di nido comunale gestiti privatamente cui accedere grazie a tali assegni
appartengono alle seguenti strutture: “Il piccolo Principe” ( 6 posti); “Il Girotondo” (8 posti a gestione privata) e “L'albero magico” ( 1 posto a gestione privata).

Possono essere accolte le richieste di assegno/voucher per l’inserimento di bambine/i nelle struttura qualora ricorrano i seguenti requisiti:

a) età: bambini nati fra il 01/09/2012 e il 01/01/2011;
b) residenza nel Comune di Fidenza: la residenza deve essere posseduta dal bambino/a e da almeno un genitore esercente la patria potestà. Nel caso di un bambino in affidamento familiare, la residenza deve essere posseduta da almeno uno dei genitori affidatari.
c) condizione reddituale: attestazione ISEE (riferita ai redditi anno 2012) della famiglia di
appartenenza del bambino inferiore o uguale a 35mila euro;
d) situazione lavorativa dei genitori: entrambi i genitori, o uno solo in caso di famiglie
monogenitoriali, devono essere occupati. Per famiglie monogenitoriali si intendono quelle composte da un unico genitore in quanto: vedovo, nubile e celibe, separato legalmente, divorziato, ma anche separato di fatto perché il coniuge risiede altrove per qualsiasi motivo (emigrazione, detenzione,ecc..). Tutte le anzidette situazioni andranno debitamente documentate/autocertificate. Si considera in condizione lavorativa il genitore che svolga una regolare attività di lavoro dipendente, parasubordinato, autonomo o associato. La condizione lavorativa deve sussistere per tutto il periodo in cui si beneficia dell’assegno, pena la cessazione del diritto a partire dal mese successivo alla perdita dello status occupazionale anche di uno solo dei genitori .
Sono escluse, pertanto, le famiglie in cui, al momento della pubblicazione del presente bando , anche solo uno dei genitori si trovi nella condizione di “disoccupazione” o comunque di “privo di
occupazione” ai sensi della legislazione vigente.
I lavoratori in cassa integrazione guadagni o in mobilita’ sono da considerarsi occupati .
Nei nidi aziendali non possono usufruire dell’assegno le famiglie in cui uno o entrambi i genitori
lavorino nell’impresa con qualunque rapporto di lavoro o posizione e usufruiscano di un accesso
agevolato al nido medesimo.
L’assegno, che può essere utilizzato unicamente per l’accesso al servizio educativo privato
autorizzato individuato dal Comune di Fidenza, o al posto gestito privatamente in struttura
comunale, è garantito per l’anno educativo 2013-2014 a condizione che si conservino i requisiti
previsti. I genitori hanno pertanto l'obbligo di comunicare al Comune la perdita dei requisiti di cui ai precedenti punti b) e d) nello stesso mese in cui si verifichino la variazione di residenza o la cessazione dell'attività lavorativa.
e) frequenza del servizio a tempo parziale o pieno, fino alle ore 16 00'.
Le famiglie beneficiarie di voucher nello scorso a.s. 2012-2013 hanno diritto di priorità nell'accesso al contributo, qualora per l'a.s 2013-2014 permangano i requisiti suddetti.

Sulla base delle domande pervenute il Servizio Istruzione del Comune di Fidenza formulerà una
graduatoria degli aventi diritto, compilata secondo il valore crescente di ISEE, che verrà pubblicata il 13 settembre 2013.

L’assegnazione del voucher sarà comunicata attraverso i seguenti canali informativi:

- pubblicazione della graduatoria sul sito Internet del Comune
- affissione presso il Servizo Istruzione, via Berenini 151 - Fidenza
- invio di comunicazione di assegnazione del voucher a ciascun beneficiario.


Ulteriori informazioni e copia della domanda potranno essere richieste al Comune di Fidenza
– Servizio Istruzione Via Berenini, 151 (tel. 0524 517385-384) o scaricate dal sito
Internet: http://www.comune.fidenza.pr.it
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

1commento

processo aemilia

Traffico di yacht e gruppi russi: quegli incontri a Parma della 'ndrangheta Tg Parma

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Salute

Studio Efsa: 25mila morti all'anno in Europa per la resistenza dei batteri agli antibiotici

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

11commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

1commento

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

Civitavecchia

Donna sparisce su una nave da crociera: fermato il marito

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv