19°

Provincia-Emilia

Legge sui sentieri, i consiglieri regionali Pd: "Quante interpretazioni fantasiose"

Legge sui sentieri, i consiglieri regionali Pd: "Quante interpretazioni fantasiose"
0

«Siamo sorpresi che, a distanza di alcune settimane dall’approvazione della legge che istituisce e disciplina la Rete escursionistica dell’Emilia-Romagna (REER), comincino a comparire articoli e prese di posizione che la criticano esplicitamente o si limitano ad alcuni distinguo. Ci sorprende perché, nei giorni successivi alla sua approvazione, abbiamo ricevuto molti complimenti per aver trovato un difficile punto di equilibrio tra passioni ed interessi configgenti. Poche altre leggi, infatti, hanno avuto un percorso di ascolto così diffuso, sia per quanto riguarda gli incontri nei territori, sia per quantità di soggetti coinvolti. Abbiamo ascoltato tutti, e abbiamo invitato chi poteva avere posizioni diverse così da segnalarci rilievi critici sul testo». Questo il commento dei consiglieri regionali Pd, Marco Barbieri, Gabriele Ferrari e Roberto Piva. 

«Vorremmo solo puntualizzare – continuano i consiglieri - che alcune interpretazioni della legge che abbiamo letto in questi giorni sono di pura fantasia, o fatte da persone che non conoscono il testo. Prima di tutto la legge prevede che facciano parte della rete escursionistica dell’Emilia-Romagna non tutti ma solo i sentieri più rilevanti. L’ingresso nella REER non inficia le norme che già esistono (Piano paesistico e quelle che riguardano le zone soggette a tutela ambientale) e i principi delle prescrizioni di massima della Polizia forestale». 
Per quanto riguarda i territori non soggetti a vincoli, «la titolarità è lasciata ai Comuni, per due ragioni. Da una parte, promuovere maggior coinvolgimento delle comunità locali, perché saranno i Comuni a decidere, sentita la conferenza nella quale sono rappresentate tutte le associazioni locali interessate. Dall’altra – illustrano i consiglieri - perché dal punto di vista normativo la titolarità delle scelte spetta all’ente competente per legge e ogni differente interpretazione sarebbe stata impugnabile. L’altro rischio evidenziato è la frammentazione della tipologia di utenza che sarà evitata tramite il coordinamento diretto della Regione e con accordi specifici».
«Siamo così convinti che i sentieri della nostra collina e montagna possano aiutare a scoprire la bellezza, la storia e la cultura dei nostri luoghi – concludono Barbieri, Ferrari e Piva - che auspichiamo che con questa legge possa crescere il numero di cittadini che li frequentano». 
Per il consigliere Pd Giuseppe Paruolo, tra i firmatari della legge, «è chiaro che il fine è la promozione e la salvaguardia dell’escursionismo e dell’ambiente in modo concreto e non virtuale. Per questo la priorità va a pedoni, ciclisti e fruitori non motorizzati, ma venire incontro anche alle esigenze degli appassionati dell’enduro è un’opportunità per ricondurre questa pratica all’interno di percorsi condivisi, in modo da isolare chi non sta alle regole comuni e coinvolgere nella tutela e nella manutenzione dei sentieri tutte intere le comunità locali e le diverse associazioni». 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

"Prendete in mano la vostra vita e fatene un capolavoro"

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

collecchio

Lo strazio dell'addio a "Gio", sempre a fianco degli ultimi

arresti

Droga, in manette la banda-azienda con base a Parma: ai pusher 1500 euro al mese Foto

5commenti

tg parma

Fisco, 36 evasori totali scoperti nel 2016 dalla Finanza a Parma Video

1commento

San Leonardo

Quel «rito» del lancio di mini ovuli tra pusher

23commenti

TORRILE

Uccisero un uomo e schiacciarono il corpo con l'auto: condannata confermata 

MOBILE

Giovane rapinato al Postamat, arrestato lo Smilzo

2commenti

Parma

Ergastolano detenuto ma "non troppo" al Maggiore: il caso fa discutere Video

Il sindaco sbotta in Consiglio: Comune poco coinvolto nelle scelte sul carcere

6commenti

fallimento

Crac Parma Calcio: fissata l'udienza per i ricorsi di Ghirardi e Leonardi

EDITORIALE

La Turchia, l'Europa e l’arma demografica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano