18°

Provincia-Emilia

Cristiano, l'ingegnere che amava dipingere

Cristiano, l'ingegnere che amava dipingere
0

Un male crudele se l’è portato via in pochi mesi, a soli quarantacinque anni, strappandolo all’immenso affetto dei suoi cari. E’ scomparso Cristiano Porreca, che un triste destino ha voluto accomunare alla fine del padre Giuseppe, stimato imprenditore, morto nove anni fa, della stessa terribile malattia, sempre in un giorno d’estate.
Con la famiglia abitava a Salso, in viale Matteotti, nel quartiere Sant'Antonio. Dopo la morte del padre, Cristiano e i suoi due fratelli hanno continuato a condurre uno studio di ingegneria ferroviaria a Fidenza. Un’azienda di elettrificazione ferroviaria nata con  il padre nell’82. Lui, Cristiano, era il direttore commerciale.
Persona intelligente e brillante, si era fatto stimare non solo per l’elevata professionalità, ma anche per le sue non comuni doti umane.
Animo delicato e sensibile, amava dipingere e scrivere poesie, dove emergevano i suoi stati d’animo, le sue riflessioni, le sue speranze, la sua vita.
Nelle sue tele dipinte a olio, raccontava con i colori, l’esistenza. Quella esistenza così crudele, che lo ha voluto strappare ai suoi cari così presto, ma che lo ha voluto portare a riabbracciare il suo adorato padre.
Dopo che il papà se n'era andato, aveva riposto colori e pennello perchè non si sentiva più di dipingere.
 Negli anni passati aveva partecipato con le sue tele anche a mostre, riscuotendo elogi e consensi.
Oltre ad essere un artista molto apprezzato sia per le opere pittoriche che per le delicate liriche, Cristiano era un autentico tessitore di rapporti umani. Era un uomo solare, cordiale e sempre disponibile con tutti. Sempre sorridente.
Nello scorso mese di febbraio le prime avvisaglie di un male terribile, che nonostante Cristiano abbia affrontato con grande coraggio e forza d'animo, non gli ha lasciato scampo.
Un calvario, che la sua adorata famiglia, aveva già ripercorso tale e quale, alternando speranze e timori, nove anni fa. I suoi familiari non lo hanno mai abbandonato un istante e lui, nonostante la sofferenza, non aveva mai perso il suo sorriso. Con lui se n'è andato un giovane uomo, pieno di voglia di vivere, brillante e generoso, che ha lasciato in eredità ai suoi cari, un prezioso patrimonio di valori e doti umane.
I funerali saranno celebrati domani mattina, sabato,  alle 10.45 partendo dall’abitazione di viale Matteotti 49 bis per la chiesa parrocchiale di Sant'Antonio, dove alle 11 sarà celebrato il rito funebre, presieduto dal parroco don Luigi Guglielmoni.
Dopo le esequie seguirà la cremazione al Tempio di Valera. Il corteo funebre si snoderà, dall’abitazione di viale Matteotti alla chiesa e sarà effettuato a piedi.
Il santo rosario sarà recitato questa sera alle 20.30 sempre nella stessa parrocchiale di Sant'Antonio. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

12commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento