21°

35°

Provincia-Emilia

Scatta a Sant'Ilario l'ordinanza anti prostituzione

Scatta a Sant'Ilario l'ordinanza anti prostituzione
11

Umberto Spaggiari
Tempi duri per la prostituzione lungo la via Emilia a Sant’Ilario d’Enza. Dal 15 agosto e fino al 31 ottobre prossimo, nel comune limitrofo alla provincia di Parma, entrerà in vigore l’ordinanza del sindaco che vieta non solo l’adescamento, ma pure la contrattazione sulla strada.

Dopo Reggio Emilia quindi, anche nel territorio santilariese scatteranno le sanzioni da 400 euro.
«Abbiamo tenuto il fenomeno costantemente sotto controllo, e dopo le segnalazioni delle forze dell’ordine, ho informato la Prefettura e  ho emanato l’ordinanza con la precisa finalità di tutelare la viabilità nonché la vivibilità delle zone in cui maggiormente sostano le ragazze che si prostituiscono» ha spiegato il sindaco Marcello Moretti.
.................Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefi

    11 Agosto @ 15.11

    E un ottimo passo avanti che vede come traguardo la civiltà,complimenti al sindaco Moretti per questa iniziativa di fronte ad una microcriminalità che va combattuta sotto tutte le sue forme di esistenza e che in effetti si spande a macchia d'olio anche nel centro storico di Parma,in via Corso Corsi il fenomeno è costante, giorno e notte.

    Rispondi

  • Franco Bifani

    11 Agosto @ 11.46

    Ma basta con queste multe ipocrite a clienti e prostitute, cerchiamo invece di cacciare fuori dall'Italia i varii papponi albanesi, rumeni, moldavi e nigeriani, che mettono per strada le loro donne. Ma quelli fanno ben più paura, non è vero?

    Rispondi

  • Carlo

    11 Agosto @ 09.45

    Non ri risolve il problema dando palliativi puerili che sono indice di un basso moralismo di pura facciata ! La prostituzione va regolamentata per tutelare l'igiene soprattutto e, legalmente per controllare le persone che si prostituiscono............accidenti alla Merlin babbiona!

    Rispondi

  • Fabio Fecci

    10 Agosto @ 15.44

    A Parma ordinanza dal 2007, a Noceto dal 2000, allora ero Sindaco ed eravamo dieci Comuni in Emilia Romagna, prendendo spunto dalle ordinanze del Veneto. Il mio pensiero peró, come ho scritto mettendoci come sempre la faccia, é di regolarizzare questo fenomeno, sempre di piú in crescita, come avviene in Europa, anche dove ha sede il Parlamento Europeo. SI fanno le ordinanze che sapoiamo bene essere limitative della libertà dei cittadini ma solo con l'intento, visto che non si fanno leggi giuste e quando ci sono si fa di tutto per non applicarle, di tutelare coloro che si trovano in contesti di dergado urbano, disagio sociale, mal costume. http://www.fabiofecci.it/Upload/Docs/Proposta.pdf

    Rispondi

  • giusepppe

    10 Agosto @ 13.53

    meglio fare un quartiere a luci rosse fuori citta' e vadano li a fare sesso.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

Clooney con la moglie Amal. (foto d'archivio)

Il caso

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Rapina in stazione con sequestro, identificati i tre responsabili

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

GUARDIA DI FINANZA

Guardia di finanza: in 5 mesi scoperti 20 evasori totali. Tutti i numeri della Gdf

Durante la cerimonia del 240° della fondazione del Corpo 

polizia

Ladri scatenati, doppio colpo: presi di mira una tabaccheria e una ditta

sorbolo levante

Folla e commozione per i funerali di Matteo

Il 42 enne stroncato da un malore martedì dopo il calcetto

emergenza

Via Giovenale, via Muratori, piazzale Erodoto in balia dei vandali/ladri di automobili

Incendio

«La mia casa a un passo dal rogo»

Piazza Garibaldi

Pizzarotti-Scarpa, incontro/scontro, scintille e...immagini - Gallery (e battute)

VERSO IL VOTO

Sicurezza, rispondono Pizzarotti e Scarpa

3commenti

paura

Rotatoria strada Argini/via Pastrengo, incidente: code e traffico a rilento

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

calcio

Un altro (grande) ex si fa avanti, Marchionni: "Parma, perchè no"

1commento

Il caso

Cassano fa sempre discutere

1commento

Noceto

Ha un malore mentre guida, esce di strada e muore

TRAVERSETOLO

Operazione mercato pulito: sei ambulanti multati

1commento

MAGGIORANZA SPACCATA

Il sindaco di Pellegrino: «Potrei dimettermi»

CONSERVATORIO

Pietro Magnani, alla Camera

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

modena

Uccide a coltellate il compagno e chiama la polizia

sanità

Bimbo di 6 anni muore per le complicanze del morbillo

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia