19°

Provincia-Emilia

Una nuova cordata dirigenziale per rilanciare la Langhiranese

Una nuova cordata dirigenziale per rilanciare la Langhiranese
0

Giulia Coruzzi
Palla al centro, si riparte. Nuova linfa e future ambizioni per la Langhiranese Calcio. La storica squadra di calcio di Langhirano, fondata nel 1928, ha dato avvio a un percorso di rinnovamento e di rilancio e guarda al futuro con l’ottimismo e l’energia di una seconda vita e di altri obiettivi da conquistare.
Lo slancio parte proprio da Langhirano, dal paese e dalla sua comunità, la voglia di rinascere viene da chi dentro la squadra ha dato i primi calci al pallone, da chi la segue perché i figli ci sono cresciuti, da chi ha svolto ruoli e funzioni all’interno del vecchio quadro dirigente.
Oggi la Langhiranese Calcio inaugura l’attuale cammino con spirito competitivo e presenta un gruppo dirigenziale rinnovato, in cui alcuni componenti del passato si affiancano a figure nuove.
Riccardo Salati è il neopresidente, mentre vicepresidenti sono Paolo Patera e Dante Galloni. Altre cariche sono ricoperte da Giovanni Gennari come direttore sportivo, da Massimo Borchini come tesoriere, da  Paolo Piazza come responsabile amministrativo e da Silvio Suraci come segretario.
Gli altri componenti del consiglio direttivo sono i consiglieri  Giovanni Patrizi, Paolo Aldigeri, Gianluca Mercadanti, Gianni Schianchi, Ermes Paoletti, Filippo Tosini, Rubens Piazza, Giuseppe Pagani, Claudio Virgoli, Antonio Malpeli e Vincenzo Tosini.
La cordata langhiranese ha le idee chiare e l’ambizione di fare bene. «Siamo partiti con il piede giusto, siamo spinti da molto entusiasmo e vogliamo lavorare seriamente per ottenere il meglio possibile – dichiara il presidente Salati, ex giocatore ed ex allenatore della Langhiranese – L’attaccamento al nostro paese e alla sua squadra di calcio ci ha spinti a formare questo gruppo per mantenere viva la nostra realtà calcistica sul territorio, soprattutto a beneficio dei bambini di Langhirano e delle frazioni».
I primi passi fatti promettono bene: è stato riconfermato tutto il settore giovanile a partire dall’annata 1997 fino al 2005, così come la scuola calcio, composta dai bambini nati nel 2006, nel 2007 e nel, 2008. Inoltre, insieme ai genitori dei giovani calciatori, si è proceduto alla sistemazione delle strutture, del campo da calcio e degli impianti.
 Anche le istituzioni hanno fatto la loro parte, tengono a sottolineare i neodirigenti: «Il sostegno e la collaborazione dell’Amministrazione comunale sono stati preziosi e indispensabili per dare avvio a questa fase nuova della Langhiranese Calcio: è stata la risposta vera al desiderio comune di tenere attiva e vivace questa realtà calcistica».
Il cammino è ancora in evoluzione e richiede impegni e sforzi che il gruppo dirigente non nasconde: «In questo nostro lavoro abbiamo bisogno dell’impegno di tutti, soprattutto delle aziende locali, a cui chiediamo un aiuto per sostenere la Langhiranese, che è da sempre un riferimento sportivo importante per i bambini del territorio».
Per informazioni e iscrizioni alla Langhiranese è aperto l’ufficio presso il campo da calcio Bruno Monica, dal lunedì al venerdì dalle 16.30 in poi, oppure è possibile contattare il numero 329.1442186.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017