14°

Provincia-Emilia

Sarà a Sorbolo l'ultimo saluto a Erika

Sarà a Sorbolo l'ultimo saluto a Erika
0

Cristian Calestani

Sarà   celebrato  a Sorbolo il funerale di Erika Frigeri, la 33enne morta improvvisamente il 10 agosto scorso nel Bresciano dodici giorni dopo essere rimasta coinvolta in un incidente. La donna è spirata mentre era ospite della famiglia del marito,   sposato poco più di un mese fa. Sul decesso, la Procura della Repubblica di Parma ha aperto un’inchiesta per fare chiarezza.
Ancora non è stato possibile determinare la data del funerale, che allo stato attuale, dovrebbe tenersi non prima di mercoledì. «Ringrazio per tutte le manifestazioni di affetto e vicinanza ricevute in questi giorni – ha scritto il marito Leonardo Araldi sulla bacheca della pagina Facebook di Erika -. Tenevo a comunicare che allo stato delle cose le esequie di Erika di sicuro non si terranno prima di mercoledì 21 agosto. Il nostro desiderio sarebbe quello di   allestire la camera ardente già dal tardo pomeriggio di domani all’ospedale di Gavardo, in provincia di Brescia, per poi venire a celebrare il funerale a Sorbolo l’indomani, indicativamente nel pomeriggio. Tutto questo previo nulla osta delle autorità competenti, cui spetta la decisione in merito».
Tramite la stessa bacheca della pagina di Facebook e i quotidiani Leonardo renderà nota quanto prima la data del funerale. «Erika deve poter riposare il prima possibile – ha aggiunto Leonardo -: questa lunga attesa prima di poterle dare l’ultimo saluto e senza poter far niente per lei è uno stillicidio che consuma l’anima. In primis lei non meritava tutto questo, l’amore della mia vita deve, anzi, “vuole fare le ninì” come diceva sempre».
Molti dubbi restano nel frattempo in merito alla morte di Erika, tanto che la Procura della Repubblica di Parma, con indagini delegate ai colleghi di Brescia, ha aperto un’inchiesta per ricostruire gli ultimi giorni di vita di Erika e riuscire a capire con certezza quali siano le cause che ne hanno provocato la morte.
Erika è scomparsa improvvisamente sabato 10 agosto nel Bresciano dove era ospite della famiglia del marito Leonardo Araldi, 34enne con il quale si era sposata in giugno. Il 29 luglio scorso con il marito aveva avuto un incidente stradale a San Prospero. Erika e Leonardo, intorno alle 21 di quel giorno, erano stati tamponati dall’auto condotta da un 24enne originario di Castellamare di Stabia. Il colpo subito dai due coniugi sorbolesi era stato piuttosto violento. Entrambi erano stati trasportati al Pronto soccorso dell’ospedale Maggiore di Parma e poi dimessi intorno alle 3 di notte. Erika era poi tornata alcuni giorni dopo a farsi visitare visto che accusava forti dolori, in particolare ad una gamba tanto che nei giorni successivi aveva fatto ricorso all’uso di una stampella per camminare. Venerdì 9 agosto, giorno del suo compleanno, si era recata con il marito Leonardo nel Bresciano per festeggiare insieme ai suoceri. Poi la morte improvvisa. Erika aveva conosciuto Leonardo frequentando l’università di Parma e sempre a Parma aveva lavorato per diverso tempo come promoter esterno di una compagnia telefonica all’interno del Media World dell’Euro Torri.
Abitava a Sorbolo, in via IV Novembre e di recente era stata alle dipendenze della Cisl per la compilazione delle dichiarazioni dei redditi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

2commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

usa

Harrison Ford sbaglia manovra e sfiora aereo di linea: spunta il video

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

2commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

La nuova Kia Rio Il video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv