-3°

Provincia-Emilia

Influenza aviaria nel Bolognese: mezzo milione di galline da abbattere

Influenza aviaria nel Bolognese: mezzo milione di galline da abbattere
Ricevi gratis le news
9

Ancora influenza aviaria nelle galline in Emilia-Romagna. Dopo Ferrara, Bologna. Il ministero della Salute reso noto che oggi l’istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie conferma la positività per l’influenza aviaria del tipo A nelle galline ovaiole di un’azienda commerciale nel comune di Mordano, in provincia di Bologna. E se nel Ferrarese devono essere abbattute 128mila galline, ora nel Bolognese gli esemplari da uccidere sono quasi mezzo milione.

La positività al virus è stata individuata durante i controlli nelle aziende nelle zone soggette a restrizione e in quelle considerate a rischio, dopo il focolaio nei giorni scorsi in un’azienda del comune di Ostellato, vicino a Ferrara. Le Ausl «hanno applicato tutte le misure di controllo» per un raggio di 10 chilometri attorno all’azienda, il rintraccio degli animali e dei loro prodotti, l'abbattimento di tutti i volatili presenti in azienda e la pulizia e disinfezione delle strutture.
La Regione precisa che quello di Mordano è un diverso stabilimento dello stesso gruppo di Ostellato. 

Il ministero aggiunge che sono stati intensificati i controlli, la vigilanza veterinaria e le misure di biosicurezza negli allevamenti. Il ministero ha fatto sapere anche di essere «in stretto coordinamento con le autorità sanitarie locali e regionali» e di tenere costantemente informata della situazione la Commissione europea».

SARANNO ABBATTUTE 500MILA GALLINE. Per il nuovo focolaio di aviaria a Mordano sono «previste, tra le altre misure - precisa la Regione Emilia-Romagna - le operazioni di abbattimento dei quasi 500mila esemplari presenti nell’allevamento». Era invece cominciato a Ferragosto l’abbattimento delle 128mila galline ovaiole dell’allevamento di Ostellato (Ferrara) della stessa azienda agricola San Paolo colpita dal virus H7. «L'accertamento del nuovo focolaio - prosegue la Regione - è avvenuto grazie alla stretta rete di sorveglianza».

(foto d'archivio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    23 Agosto @ 10.15

    HA RAGIONE , SIGNOR OSSIMPRANDI, ma, se guarda la sequenza dei messaggi, vedrà che, ad associare l' "aviaria" alla spalatura della neve, non sono stato io.

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    23 Agosto @ 01.23

    .......e io mi chiedo- Cosa gh'entra al buter col ferrovii..............?

    Rispondi

  • Francesco

    22 Agosto @ 17.46

    FEDERICO , TIRA FUORI LA "STATISTICA" che compara l' incidenza di malori mortali durante l' attività sportiva , con quella di cardiopatici sotto sforzo al freddo. Dimmi nomi degli Autori , nomi della Rivista che ha pubblicato il "lavoro" , e, possibilmente , data di pubblicazione. IN REALTA' LA "STATISTICA" CHE TU SBANDIERI NON ESISTE . Si tratta di un' osservazione nata dall' esperienza e confermata dalle cronache. NON ESISTE NESSUNA LEGGE CHE POSSA OBBLIGARE QUALCUNO A TENERE COMPORTAMENTI PREGIUDIZIEVOLI PER LA PROPRIA SALUTE O PER LA PROPRIA VITA. Vuoi provare ? Aspettiamo che un cardiopatico che , giustamente e precauzionalmente , non spali la neve , venga perseguito con una sanzione , poi ricorriamo alla Magistratura portando al Giudice la cartella clinica della Cardiologia , e vediamo cosa decide............... Per fortuna le delibere comunali non sono "Leggi" , ma provvedimenti amministrativi , più o meno sensati , come quello con cui il leggendario Gentilini, faceva togliere le panchine dalle strade di Treviso per non farci sedere i Marocchini.........Il mio avvertimento sarà ripetuto anche il prossimo inverno quando nevicherà , poi, se qualcuno avrà la bontà di "ottemperarvi" bene, altrimenti è libero di suicidarsi come gli pare.

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    22 Agosto @ 13.08

    ...........mezzo milione di spiedi in più sul mercato!

    Rispondi

  • federico

    22 Agosto @ 12.32

    E io continuerò a suggerire che si può ottemperare alla legge senza farsi scoppiare il cuore. Fra l'altro le statistiche dicono che muoiono più persone sui campi di calcio amatoriali o dilettantistici che a spalare la neve...gente certificata dal medico. Nel dubbio oggi pollo ai ferri e frittata.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

CINEMA

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

confartigianato

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

PARMA 2020

«Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

serie b

Parma, confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

6commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

serie B

Il Frosinone vince e (con l'Empoli) vola in fuga La classifica

1commento

anteprima gazzetta

Parma capitale della cultura 2020, parlano le eccellenze della nostra città

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

15commenti

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Gli propone sesso ma gli ruba il finto Rolex: denunciata 25enne

domenica nera

Valanghe: tre morti e tre feriti in Svizzera, Alto Adige e in Alta Savoia

SPORT

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

TENNIS

Federer demolisce anche Dimitrov. Il numero uno sbanca Rotterdam

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa