19°

Provincia-Emilia

Dopo l'appello di William Gass dall'Illinois spunta un parente a Corchia

Dopo l'appello di William Gass dall'Illinois spunta un parente a Corchia
2

Andrea Violi

L'appello lanciato dall'Illinois non è caduto nel vuoto: nel giro di 24 ore per William Gass, 65enne discendente di un emigrato di Corchia di Berceto, sono arrivate diverse testimonianze. A Corchia vive un suo parente, Gian Pietro Iasoni. Altre tracce sono in Archivio e, come segnala un lettore dalla Francia, anche su internet.
William Gass non ha mai conosciuto il nonno materno, Marco Pietrantoni, che a fine Ottocento emigrò in Tunisia, poi negli Stati Uniti. Vorrebbe saperne di più e un giorno - quando avrà superato alcuni problemi di salute - desidera venire in Italia «e camminare nelle stesse strade in cui camminò» nonno Marco. 
 
Poteva sembrare difficile trovare informazioni, invece fra lunedì pomeriggio e ieri sono arrivate in redazione diverse risposte. Quella più significativa viene da Corchia. Gian Pietro Iasoni ha 78 anni, prima della pensione ha lavorato come operaio edile ed è figlio del pittore Martino. Quando ha letto i dettagli della vicenda, Gian Pietro non ha avuto dubbi: è parente di William Gass. Marco Pietrantoni infatti era uno dei fratelli di Teresa, nonna di Gian Pietro. Lui si ripropone di cercare documenti anche negli archivi del Comune, ma in base ai suoi ricordi non ha bisogno di conferme. 
La nonna di Iasoni, Teresa Pietrantoni, che nacque nel 1879 e morì nel 1952, era quindi sorella di Marco e di Rocco, a sua volta emigrato negli Stati Uniti all'inizio del Novecento. «Mia nonna emigrò in America nel 1905 e tornò nel 1926 - spiega Gian Pietro Iasoni -. I suoi fratelli andarono a lavorare in miniera (un particolare riferito anche da Gass, ndr). A New York, invece, mia nonna aveva un negozio di generi alimentari e nello stesso tempo cucinava per 25-30 emigrati italiani». 
«Ricordo che mia nonna parlava dei suoi fratelli: i Pietrantoni erano una famiglia molto povera. Mia nonna andò in America prima» dei famigliari, con il marito Giovanni Iasoni e il figlio Martino. Gian Pietro ha perso i contatti con zii e cugini oltreoceano ma ricorda: «Mio padre, che sapeva l'inglese, tenne una corrispondenza con alcuni parenti». Ora, aiutato dai famigliari, il signor Iasoni potrà allacciare i rapporti con William. 
 
La sua storia - come accade spesso, quando si parla di strajè e di radici “perdute” - ha destato curiosità. Altre segnalazioni sono arrivate in redazione, oltre a quella di Gian Pietro Iasoni. 
Un lettore che doveva recarsi all'Archivio di Stato per motivi personali, incuriosito, riferisce di aver trovato una serie di atti di nascita: documenti parrocchiali, scritti in latino. Fra questi, il documento che riguarda Marco Pietrantoni, che nacque nel 1876. Si citano anche il padre Giuseppe (quindi il bisnonno di William Gass) e la moglie Caterina Macchi. 
Via e-mail, infine, parla di Marco Pietrantoni anche Patrick Medioli, discendente di un emigrato di Montechiarugolo che abita in Francia e in passato è stato intervistato a sua volta dal nostro quotidiano. Medioli dice che Pietrantoni partì in nave per New York nel 1907 con la nave «Roma» partita da Marsiglia (in realtà un documento in possesso di Gass, che abbiamo già citato, dice che la nave “Rom” partì dall'Algeria). Anche Medioli comunque voluto dare una mano allo “strajè” dell'Illinois, basandosi sui siti web che consultò per effettuare ricerche sui propri antenati. A questo punto, la ricerca continua. 
 
 
 Hai notizie sulla storia di William o vuoi segnalare altre storie di strajè? Scrivi a sito@gazzettadiparma.net

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • oberto

    21 Agosto @ 21.09

    Mi auguro che il sig. Gass possa presto venire in Italia a Corchia , da dove è partito suo nonno, e rimarrà sicuramente stupefatto da questa zona del nostro appennino, così bella.

    Rispondi

  • Giorgio

    21 Agosto @ 20.53

    Iasoni, non c'è dubbio, è di Corchia!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

CALCIO

Buffon a quota 1000

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano