Provincia-Emilia

Dopo l'appello di William Gass dall'Illinois spunta un parente a Corchia

Dopo l'appello di William Gass dall'Illinois spunta un parente a Corchia
Ricevi gratis le news
2

Andrea Violi

L'appello lanciato dall'Illinois non è caduto nel vuoto: nel giro di 24 ore per William Gass, 65enne discendente di un emigrato di Corchia di Berceto, sono arrivate diverse testimonianze. A Corchia vive un suo parente, Gian Pietro Iasoni. Altre tracce sono in Archivio e, come segnala un lettore dalla Francia, anche su internet.
William Gass non ha mai conosciuto il nonno materno, Marco Pietrantoni, che a fine Ottocento emigrò in Tunisia, poi negli Stati Uniti. Vorrebbe saperne di più e un giorno - quando avrà superato alcuni problemi di salute - desidera venire in Italia «e camminare nelle stesse strade in cui camminò» nonno Marco. 
 
Poteva sembrare difficile trovare informazioni, invece fra lunedì pomeriggio e ieri sono arrivate in redazione diverse risposte. Quella più significativa viene da Corchia. Gian Pietro Iasoni ha 78 anni, prima della pensione ha lavorato come operaio edile ed è figlio del pittore Martino. Quando ha letto i dettagli della vicenda, Gian Pietro non ha avuto dubbi: è parente di William Gass. Marco Pietrantoni infatti era uno dei fratelli di Teresa, nonna di Gian Pietro. Lui si ripropone di cercare documenti anche negli archivi del Comune, ma in base ai suoi ricordi non ha bisogno di conferme. 
La nonna di Iasoni, Teresa Pietrantoni, che nacque nel 1879 e morì nel 1952, era quindi sorella di Marco e di Rocco, a sua volta emigrato negli Stati Uniti all'inizio del Novecento. «Mia nonna emigrò in America nel 1905 e tornò nel 1926 - spiega Gian Pietro Iasoni -. I suoi fratelli andarono a lavorare in miniera (un particolare riferito anche da Gass, ndr). A New York, invece, mia nonna aveva un negozio di generi alimentari e nello stesso tempo cucinava per 25-30 emigrati italiani». 
«Ricordo che mia nonna parlava dei suoi fratelli: i Pietrantoni erano una famiglia molto povera. Mia nonna andò in America prima» dei famigliari, con il marito Giovanni Iasoni e il figlio Martino. Gian Pietro ha perso i contatti con zii e cugini oltreoceano ma ricorda: «Mio padre, che sapeva l'inglese, tenne una corrispondenza con alcuni parenti». Ora, aiutato dai famigliari, il signor Iasoni potrà allacciare i rapporti con William. 
 
La sua storia - come accade spesso, quando si parla di strajè e di radici “perdute” - ha destato curiosità. Altre segnalazioni sono arrivate in redazione, oltre a quella di Gian Pietro Iasoni. 
Un lettore che doveva recarsi all'Archivio di Stato per motivi personali, incuriosito, riferisce di aver trovato una serie di atti di nascita: documenti parrocchiali, scritti in latino. Fra questi, il documento che riguarda Marco Pietrantoni, che nacque nel 1876. Si citano anche il padre Giuseppe (quindi il bisnonno di William Gass) e la moglie Caterina Macchi. 
Via e-mail, infine, parla di Marco Pietrantoni anche Patrick Medioli, discendente di un emigrato di Montechiarugolo che abita in Francia e in passato è stato intervistato a sua volta dal nostro quotidiano. Medioli dice che Pietrantoni partì in nave per New York nel 1907 con la nave «Roma» partita da Marsiglia (in realtà un documento in possesso di Gass, che abbiamo già citato, dice che la nave “Rom” partì dall'Algeria). Anche Medioli comunque voluto dare una mano allo “strajè” dell'Illinois, basandosi sui siti web che consultò per effettuare ricerche sui propri antenati. A questo punto, la ricerca continua. 
 
 
 Hai notizie sulla storia di William o vuoi segnalare altre storie di strajè? Scrivi a sito@gazzettadiparma.net

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • oberto

    21 Agosto @ 21.09

    Mi auguro che il sig. Gass possa presto venire in Italia a Corchia , da dove è partito suo nonno, e rimarrà sicuramente stupefatto da questa zona del nostro appennino, così bella.

    Rispondi

  • Giorgio

    21 Agosto @ 20.53

    Iasoni, non c'è dubbio, è di Corchia!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande