12°

23°

Provincia-Emilia

Aviaria: le carcasse di 128mila galline saranno bruciate a Polesine

Aviaria: le carcasse di 128mila galline saranno bruciate a Polesine
Ricevi gratis le news
0

Saranno smaltite in questi giorni nella campagna di Polesine le 128 mila galline ovaiole dell’allevamento ferrarese, salito in questi giorni alla ribalta delle cronache, dopo essere stato colpito dal virus dell’influenza aviaria, per altro uno dei ceppi a più alta virulenza, del tipo H7.
Un caso di cui si sono occupate tutte le testate nazionali e che ha reso necessaria la creazione di un tavolo di crisi, da parte della Regione, nonché l’intervento del ministro della salute Beatrice Lorenzin, che oltre ad adottare tutte le misure necessarie ha anche informato del caso l’Organizzazione mondiale della sanità e la Commissione Europea.
A Polesine, in questi giorni, le migliaia di carcasse delle galline ovaiole saranno bruciate all’interno della Dusty Rendering, azienda che sorge in aperta campagna, lungo strada del Bruzzo, nella frazione di Santa Croce.
Si tratta di una realtà imprenditoriale presente ormai da anni sul territorio, specializzata in questo genere di interventi, dotata di tutte le attrezzature e tecnologie necessarie per poterli attuare. Un’azienda che in questi anni si è anche distinta sostenendo manifestazioni ed opere pubbliche a favore del territorio.
Il focolaio del virtus è stato individuato il 13 agosto in un grande allevamento di Ostellato. L’infezione risalirebbe al 20 luglio ed avrebbe interessato solo pochi esemplari. Ma, in base alla legge vigente, tutte le galline presenti devono essere abbattute e l’azienda è stata isolata.
La Regione Emilia Romagnaha emanato un’ordinanza per l’attuazione di misure straordinarie previste dalla normativa sanitaria europea e nazionale per il contenimento dell’infezione, il monitoraggio degli allevamenti e per la tutela della salute pubblica.
Le misure volte alla prevenzione della diffusione del virus hanno previsto, tra l’altro, l’istituzione di zone di protezione e sorveglianza dell’area colpita, il censimento di tutte le aziende e degli animali presenti, prelievi e accertamenti sierologici da parte dei veterinari, controlli straordinari su tutto il territorio regionale e la sospensione di  fiere e mercati di animali di specie vulnerabili.
Da un paio di giorni, a cura di una ditta specializzata della provincia di Forlì, è quindi iniziato l’abbattimento di tutte le galline ovaiole di cui si occupano una ventina di persone.
Il lavoro, secondo le previsioni, dovrebbe protrarsi per 5-7 giorni.
 Ai confini del Parmense, e quindi a Polesine, le carcasse arriveranno rinchiuse e sigillate dalle autorità sanitarie, e quindi senza alcun rischio di diffusione della malattia nel nostro territorio.
La Dusty Rendering, quindi, farà il resto smaltendo il grande quantitativo. In tutto, conti alla mano, finiranno in cenere 188 tonnellate di carne. Anche in questo caso, secondo i programmi, il tutto dovrebbe protrarsi per pochi giorni.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

Calcio

Per il Parma un altro ko

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

3commenti

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

39commenti

san leonardo

Nel casolare scoperte 5 persone (2 bimbi) e condizioni disumane

8commenti

anteprima gazzetta

Tante truffe, quando i tecnici veri suonano e si trovano una pistola finta

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

MESSICO

Terremoto devastante di 7.1. Molti morti. Le prime immagini Video

ONU

Trump: "Se la Corea del Nord attacca la distruggiamo"

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...