11°

29°

Provincia-Emilia

Aviaria: le carcasse di 128mila galline saranno bruciate a Polesine

Aviaria: le carcasse di 128mila galline saranno bruciate a Polesine
0

Saranno smaltite in questi giorni nella campagna di Polesine le 128 mila galline ovaiole dell’allevamento ferrarese, salito in questi giorni alla ribalta delle cronache, dopo essere stato colpito dal virus dell’influenza aviaria, per altro uno dei ceppi a più alta virulenza, del tipo H7.
Un caso di cui si sono occupate tutte le testate nazionali e che ha reso necessaria la creazione di un tavolo di crisi, da parte della Regione, nonché l’intervento del ministro della salute Beatrice Lorenzin, che oltre ad adottare tutte le misure necessarie ha anche informato del caso l’Organizzazione mondiale della sanità e la Commissione Europea.
A Polesine, in questi giorni, le migliaia di carcasse delle galline ovaiole saranno bruciate all’interno della Dusty Rendering, azienda che sorge in aperta campagna, lungo strada del Bruzzo, nella frazione di Santa Croce.
Si tratta di una realtà imprenditoriale presente ormai da anni sul territorio, specializzata in questo genere di interventi, dotata di tutte le attrezzature e tecnologie necessarie per poterli attuare. Un’azienda che in questi anni si è anche distinta sostenendo manifestazioni ed opere pubbliche a favore del territorio.
Il focolaio del virtus è stato individuato il 13 agosto in un grande allevamento di Ostellato. L’infezione risalirebbe al 20 luglio ed avrebbe interessato solo pochi esemplari. Ma, in base alla legge vigente, tutte le galline presenti devono essere abbattute e l’azienda è stata isolata.
La Regione Emilia Romagnaha emanato un’ordinanza per l’attuazione di misure straordinarie previste dalla normativa sanitaria europea e nazionale per il contenimento dell’infezione, il monitoraggio degli allevamenti e per la tutela della salute pubblica.
Le misure volte alla prevenzione della diffusione del virus hanno previsto, tra l’altro, l’istituzione di zone di protezione e sorveglianza dell’area colpita, il censimento di tutte le aziende e degli animali presenti, prelievi e accertamenti sierologici da parte dei veterinari, controlli straordinari su tutto il territorio regionale e la sospensione di  fiere e mercati di animali di specie vulnerabili.
Da un paio di giorni, a cura di una ditta specializzata della provincia di Forlì, è quindi iniziato l’abbattimento di tutte le galline ovaiole di cui si occupano una ventina di persone.
Il lavoro, secondo le previsioni, dovrebbe protrarsi per 5-7 giorni.
 Ai confini del Parmense, e quindi a Polesine, le carcasse arriveranno rinchiuse e sigillate dalle autorità sanitarie, e quindi senza alcun rischio di diffusione della malattia nel nostro territorio.
La Dusty Rendering, quindi, farà il resto smaltendo il grande quantitativo. In tutto, conti alla mano, finiranno in cenere 188 tonnellate di carne. Anche in questo caso, secondo i programmi, il tutto dovrebbe protrarsi per pochi giorni.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

7commenti

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

5commenti

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

L'INIZIATIVA

Parma città creativa dell'Unesco: nasce la Fondazione

L'organismo è aperto. Per ora ne fanno parte Comune, Fiere, Upi, Cciaa e Università

tardini

Al via la prevendita per Parma-Lucchese

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

4commenti

Elezioni 2017

Cattabiani denuncia un attacco hacker al suo sito e parla di atti intimidatori

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

WEEKEND

Cantine aperte, moto, maschere: 5 eventi da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima