15°

28°

Provincia-Emilia

Stazione di Vaio: ultimati i lavori

Stazione di Vaio: ultimati i lavori
Ricevi gratis le news
0

Sono ormai ultimati i lavori della nuova stazione “Vaio ospedale” della linea metropolitana Salsomaggiore-Fidenza-Parma; restano da ultimare i percorsi pedonali e ciclabili e la messa a dimora delle essenze arbustive e degli alberi che definiscono il sistema del verde.

La stazione è già stata equipaggiata da RFI con un medio livello di dotazioni strumentali ed è quindi pronta a iniziare la sua attività, che nella volontà e negli accordi tra Regione Emilia Romagna e Trenitalia troverà copertura di mezzi economici e tecnici, già nella prima parte dell’anno 2009, contestualmente con l’avvio di due nuove corse al mattino e due al pomeriggio.

Stamani il sindaco Giuseppe Cerri, il vicesindaco e assessore all’Urbanistica, Paolo Antonini, e l’assessore alla Viabilità e Ambiente, Andrea Massari, hanno effettuato un sopralluogo alla nuova stazione per verificare lo stato di avanzamento dei lavori.
«La stazione è ormai ultimata e costituisce un significativo potenziamento dell’ospedale, che potrà così essere più fruibile e al servizio di un territorio più vasto – ha detto il sindaco Giuseppe Cerri – La metropolitana non solo collegherà Fidenza e Salsomaggiore all’ospedale, ma attraverserà il territorio e connetterà diversi centri e servizi, nell’ottica di invertire quella logica di trasporto pubblico che ora è basata sulla centralità di Parma. E’ l’inizio di una svolta che incrementa i collegamenti nel territorio per creare una rete al servizio dei cittadini. E’ una realtà, penso unica in Italia, in cui un ospedale ha una stazione dedicata. Con la fermata di Vaio avrà quindi avvio, nella prima fase del 2009, il servizio metropolitano, con evidenti ricadute positive sul sistema di nuova mobilità perseguito con tenacia dalla Provincia di Parma».

Soddisfazione per il completamento dell’opera nei tempi previsti è stata espressa anche dal vicesindaco e assessore all’Urbanistica, Paolo Antonini: «Siamo pronti: la stazione è praticamente ultimata. Quando il 6 ottobre abbiamo inaugurato la nuova viabilità, sembrava impossibile concludere i lavori per la metà di dicembre. Oggi ci rendiamo conto, che grazie al lavoro dell’impresa Granelli, dei tecnici e degli operai, nonostante il tempo inclemente, siamo riusciti a rispettare i tempi. Grazie all’impegno della Regione Emilia Romagna, della Provincia di Parma e dei Comuni di Fidenza e Salsomaggiore, siamo certi che la stazione possa iniziare a fornire il servizio nel mese di gennaio».

Oggi si possono così vedere realizzate le principali caratteristiche di una stazione fortemente automatizzata, che costituisce nella volontà della Provincia anche un prototipo delle ulteriori fermate da realizzare sulla linea metropolitana Salsomaggiore-Fidenza-Parma.  La struttura si compone di una banchina illuminata lunga 150 metri, con pensilina coperta di 50 metri in posizione centrale, obliteratrici e strutture di servizio nella parte coperta. La struttura è caratterizzata, nella sua semplicità, da una grande eleganza e da un linguaggio architettonico contemporaneo, che ben si inserisce nel contesto del polo di Vaio e nel sistema di relazione con le altre strutture, che nel corso del 2008 sono andate a completare il polo ospedaliero (il Centro Alzheimer e la casa del Volontariato). La stazione presenta, inoltre, un equipaggiamento tecnologico in grado, a sistema, di funzionare in modo automatico sul nodo di Fidenza e vede poi la realizzazione di una piazzetta pavimentata e a verde, che la connette con il grande viale di accesso all’ospedale. Le complessive sistemazioni a verde della viabilità sud e della nuova fermata ferroviaria, nonché il collegamento dei percorsi pedonali e ciclabili - che dalla tangenziale, passando sopra lo scatolare del sottopasso stradale, raggiungono la stazione -  rappresentano gli anelli conclusivi dell’integrazione tra il sistema urbano di Vaio e la città, e saranno realizzate nei primi mesi del 2009.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

7commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

"In infradito sul Penna: a proposito di escursionisti sprovveduti..." Foto

1commento

CALCIO

D'Aversa si racconta

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

15commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

dai video

Barcellona, ci sono le immagini del terrorista in fuga dopo strage

1commento

modena

Sgozzato durante una rissa a Sassuolo, inutili i soccorsi

1commento

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti