-2°

Provincia-Emilia

Applausi e risate a non finire per il film in dialetto borghigiano

Applausi e risate a non finire per il film in dialetto borghigiano
0

 Da oggi a Fidenza non ci sono più soltanto, come vuole la tradizione, gli asini che volano, ma hanno fatto la loro comparsa anche le zebre. E questo dopo l’anteprima di «Te la do io la zebra», svoltasi, l’altra sera, nella Corte delle Orsoline, che ha fatto registrare il tutto esaurito, con tantissime persone rimaste in piedi e molti spettatori costretti a «saccheggiare» il vicinissimo Auditorium pur di accaparrarsi una seggiola in più.

Pubblico delle grandi occasioni, dunque, ed aria di festa tra i presenti, con in platea quasi tutti i protagonisti di questo «divertissement sul dialetto burgzàn» che ha strappato applausi e risate a scena aperta: quasi una riunione di famiglia, per l’atmosfera «calda» della serata, una sorta di dopocena tra amici. Del resto si parlava di borghigianità e la città ha accolto con affetto e simpatia il lavoro diretto e scritto dal giornalista Ivano Sartori, con riprese e montaggio firmati da Luca Laurini.
«Quello che vedrete – ha esordito Sartori, dialogando con il giornalista Gianluigi Negri che ha condotto la serata - è solo il 90 per cento del film che vi abbiamo promesso. Stanotte siamo andati a letto alle 4 e ancora il lavoro non era concluso e avevamo tutti molto sonno. Se trovate che qualcosa non vada è perché ci siamo addormentati. O ci abbiamo dormito su». 
Ironia nella presentazione e tanta ironia anche nel film, inframmezzato dai divertenti sketch del duo Paolo Baratta-Mario Biolzi. E poi, con la partecipazione dei vernacolisti borghigiani, tante situazioni dedicate al protagonista assoluto: il dialetto del Borgo. Tra le poesie di Giancarlo Loreni e Franco Giordani, le esibizioni musicali del maestro Giovanni Chiapponi e del baritono Romano Franceschetto, le «narrazioni» dell’ex maestro Gianni Raminzoni, la «vestale» e «maestra» Claretta Ferrarini, le riunioni dell’Accademia dal rumäl (la nostrana Accademia della crusca), le «lezioni» dell’ex maestro Adriano Gainotti, le «traduzioni» dal romagnolo al borghigiano a cura del maestro zen Fausto Taiten Guareschi, il film ha illuminato lo schermo per quasi un’ora, con la complicità anche di tanti altri fidentini (di nuova e vecchia generazione) che si sono prestati per piccoli ruoli o comparsate. Senza dimenticare la partecipazione straordinaria del vescovo Carlo Mazza.
Al termine, applausi a tutti gli interpreti riuniti sotto il palco. 
Poi gli interventi dei protagonisti e del sindaco Mario Cantini e dell’assessore alla Cultura Pier Luigi Zanettini. Apprezzamenti da parte del primo, l’auspicio del secondo che  qualche giovane possa «raccogliere il testimone» dai «vecchi» per tenere vivo il dialetto.
«Te la do io la zebra», prodotto da Nave Corsara Entertainment con il sostegno del Comune, sarà disponibile tra un paio di settimane, in vendita, in dvd. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

2commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

2commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

1commento

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

1commento

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti