Provincia-Emilia

Il ministro Orlando convoca le Regioni per studiare una strategia contro l'inquinamento nella Pianura padana

5

(ANSA) - Il ministro dell’Ambiente Andrea Orlando ha convocato per il 4 settembre prossimo una riunione con i presidenti delle Regioni Lombardia, Veneto, Piemonte, Emilia-Romagna e Val d’Aosta e delle Province autonome di Trento e Bolzano per affrontare - ha spiegato nella lettera di convocazione - i problemi dell’inquinamento atmosferico nel bacino padano.

Nella lettera il ministro ricorda che nell’aprile scorso la Commissione Europea ha aperto "un nuovo caso di precontenzioso contro l’Italia sui temi dell’inquinamento atmosferico" e che "l'Italia sta affrontando da diversi anni un complesso contenzioso comunitario in materia di qualità dell’aria che ha portato, nel dicembre 2012, ad una sentenza di condanna, che non ha determinato seguiti sanzionatori per il nostro Paese per un mero vizio procedurale riscontrato dalla Corte europea di Giustizia nel ricorso inoltrato dalla Commissione Europea".

Per avviare "una nuova e più determinata strategia a livello nazionale, che si integri con quanto già messo in campo dalle Regioni e Province autonome per porre rimedio alla diffusa situazione di inadempimento esistente sul nostro territorio - scrive ancora Orlando – si è tenuta il 23 luglio scorso, presso questo dicastero, una riunione preliminare con i ministri aventi competenza sui settori che producono emissioni in atmosfera volta ad individuare le azioni e gli impegni da assumere per risolvere il contenzioso comunitario in corso".

Tenuto conto che "la problematica dell’inquinamento atmosferico ha una conseguenza ambientale ed una eco rilevante, soprattutto con riferimento alle regioni del bacino padano, che va ben oltre il contenzioso in atto, ritengo opportuno convocare un apposito incontro per il 4 settembre 2013, volto ad analizzare le possibili strategie da attuare per la soluzione delle problematiche sopra esposte".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giuio

    24 Agosto @ 11.14

    perchè non fanno qualche inchiesta parlamentare, che non si areni come tutte le altre, sulle chemtrails che da qualche anno coprono intere regioni e ci toglono il cielo azzurro e a cui in pochi fanno caso, cariche di metalli come ossido di bario e ossido di alluminio ?

    Rispondi

  • roberto

    24 Agosto @ 09.38

    Emissione in atmosfera di fumi: che ne pensate delle "nuvole" che s'elevano dalla ciminiera della Laterlite a Rubbiano che brucia oli particolari (così di dice) e che da anni la gente attorno si lamenta ma nulla è cambiato?

    Rispondi

  • elisa

    24 Agosto @ 07.21

    Per ridurre l'inquinamento bisogna bloccare il consumo di suolo e non costruire più autostrade. A Parma occorre fermare definitivamente il progetto di costruzione della Tibre, da Fontevivo a Trecasali 9,5 Km, 513 milioni ei euro e .....inquinamento (gli sforamenti del PM 10 sono oltre 100 all'anno) danni alla salute e all'ambiente.

    Rispondi

  • marco

    24 Agosto @ 00.03

    Ah beh, allora se adesso "studiano una strategia" possiamo stare Tranquilli, il problema lo possiamo dare per risolto.

    Rispondi

  • simona

    23 Agosto @ 21.57

    A Parma per combattere l'inquinamento ci sarà un nuovo inceneritore ed un cogeneratore alimentato da olio animale nel comune di Felino.....siamo veramente il fiore all'occhiello di questa regione.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'eredità

televisione

Gabriele arriva in finale a L'eredità

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

1commento

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

15commenti

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

1commento

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

1commento

SOCIETA'

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)