19°

Provincia-Emilia

Fidenza - Cantieri nelle scuole: lavori per migliorare la sicurezza

Fidenza - Cantieri nelle scuole: lavori per migliorare la sicurezza
0

In vista della riapertura delle scuole di competenza del Comune, anche quest’estate sono stati eseguiti diversi lavori sugli edifici scolastici, mente altri sono ancora in corso. Il progetto è stato realizzato dal Settore lavori pubblici, servizio Patrimonio.
La realizzazione delle opere, di importo complessivo pari a 150 mila euro, rientra nel piano triennale 2013-2015 e principalmente consiste nella realizzazione di interventi puntuali al fine di ottenere maggiore livello di sicurezza e confort nell’utilizzo dei plessi scolastici.
Nella storica scuola elementare De Amicis è già stata completata la bella pensilina posta in corrispondenza dell’accesso alla scuola materna. Sono in corso anche le operazioni sulla seconda pensilina, che saranno completate nella prima decina del mese di settembre. Nello stesso periodo saranno eseguiti i lavori di consolidamento fondale della palestra ed il ripristino delle fessurazioni preesistenti. Sempre alla scuola De Amicis è in corso il rifacimento della pavimentazione della segreteria e di due aule al secondo piano. Nei prossimi giorni saranno eseguiti i lavori di messa a decoro di locali del piano seminterrato, funzionali all’ampliamento dello spazio mensa.
Alla scuola materna Don Milani verrà rifatto il pavimento del refettorio. Infatti i locali che ospitano il refettorio posti al primo piano, presentano una pavmentazione in linoleum tagliato a forma quadrata, che risulta sollevata in più punti e non perfettamente ancorata al sottofondo esistente. Quindi lo stato in cui versa la pavimentazione presenta potenziali situazioni di pericolo e di inciampo per l’utenza. Le condizioni dunque di salubrità e sicurezza del refettorio vanno garantite e perseguite cone obiettivo primario. Tutti i lavori saranno completati prima dell’inizio dell’anno scolastico 2013-2014.
Sono inoltre previsti i lavori di risanamento delle facciate della scuola elementare «verde» Cremonini Ongaro, che richiedono temperature non troppo elevate per la corretta posa degli intonaci e pertanto saranno eseguiti a partire dal mese di settembre e completati ad inizio ottobre senza comportare alcuna interferenza con l’attività didattica. L’accesso alla scuola di viale Caduti di Cefalonia è costituito da un portico attualmente pavimentato con linoleum nero «a bolle» che risulta essere in più punti sollevato e a tratti scivoloso in quanto ormai usurato. Mentre la facciata della scuola presenta un evidente deterioramento dei pannelli in calcestruzzo, dove si rilevano distacchi degli spigoli. Si rende pertanto necessario un intervento per la messa a decoro della parte dell’ingresso della scuola prospiciente il parcheggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

Parma

Grave un pedone investito alla Crocetta

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

2commenti

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

13commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

tg parma

Formaggio contraffatto: 27 indagati, l'inchiesta coinvolge Tizzano e Torrile Video

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

TREVISO

19enne uccide la ex: era incinta di sei mesi

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano