10°

22°

Provincia-Emilia

Fidenza - Cantieri nelle scuole: lavori per migliorare la sicurezza

Fidenza - Cantieri nelle scuole: lavori per migliorare la sicurezza
0

In vista della riapertura delle scuole di competenza del Comune, anche quest’estate sono stati eseguiti diversi lavori sugli edifici scolastici, mente altri sono ancora in corso. Il progetto è stato realizzato dal Settore lavori pubblici, servizio Patrimonio.
La realizzazione delle opere, di importo complessivo pari a 150 mila euro, rientra nel piano triennale 2013-2015 e principalmente consiste nella realizzazione di interventi puntuali al fine di ottenere maggiore livello di sicurezza e confort nell’utilizzo dei plessi scolastici.
Nella storica scuola elementare De Amicis è già stata completata la bella pensilina posta in corrispondenza dell’accesso alla scuola materna. Sono in corso anche le operazioni sulla seconda pensilina, che saranno completate nella prima decina del mese di settembre. Nello stesso periodo saranno eseguiti i lavori di consolidamento fondale della palestra ed il ripristino delle fessurazioni preesistenti. Sempre alla scuola De Amicis è in corso il rifacimento della pavimentazione della segreteria e di due aule al secondo piano. Nei prossimi giorni saranno eseguiti i lavori di messa a decoro di locali del piano seminterrato, funzionali all’ampliamento dello spazio mensa.
Alla scuola materna Don Milani verrà rifatto il pavimento del refettorio. Infatti i locali che ospitano il refettorio posti al primo piano, presentano una pavmentazione in linoleum tagliato a forma quadrata, che risulta sollevata in più punti e non perfettamente ancorata al sottofondo esistente. Quindi lo stato in cui versa la pavimentazione presenta potenziali situazioni di pericolo e di inciampo per l’utenza. Le condizioni dunque di salubrità e sicurezza del refettorio vanno garantite e perseguite cone obiettivo primario. Tutti i lavori saranno completati prima dell’inizio dell’anno scolastico 2013-2014.
Sono inoltre previsti i lavori di risanamento delle facciate della scuola elementare «verde» Cremonini Ongaro, che richiedono temperature non troppo elevate per la corretta posa degli intonaci e pertanto saranno eseguiti a partire dal mese di settembre e completati ad inizio ottobre senza comportare alcuna interferenza con l’attività didattica. L’accesso alla scuola di viale Caduti di Cefalonia è costituito da un portico attualmente pavimentato con linoleum nero «a bolle» che risulta essere in più punti sollevato e a tratti scivoloso in quanto ormai usurato. Mentre la facciata della scuola presenta un evidente deterioramento dei pannelli in calcestruzzo, dove si rilevano distacchi degli spigoli. Si rende pertanto necessario un intervento per la messa a decoro della parte dell’ingresso della scuola prospiciente il parcheggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Consiglio

Il bilancio del Comune, Dall'Olio: "Multe per 13 milioni". Duro scontro Bosi-Nuzzo

Nel 2016 avanzo di 54 milioni. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

3commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

4commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Parma

Coppini, sì del Consiglio all'iter per l'ampliamento della sede di strada Vallazza

La minoranza si divide fra astenuti e favorevoli

Gazzareporter

Strada Beneceto: raccolta... poco "differenziata"

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

Università

I volti dei cadaveri diventavano maschere: libro e mostra sullo studioso Lorenzo Tenchini

In un volume la collezione ottocentesca dell’anatomico dell’Ateneo di Parma. E a ottobre al Palazzo del Governatore la mostra. “La Fabrica dei Corpi. Dall’anatomia alla robotica”

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

Politica

Addio a Giorgio Guazzaloca: strappò il Comune di Bologna alla sinistra nel 1999

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport