Provincia-Emilia

Fidenza - Cantieri nelle scuole: lavori per migliorare la sicurezza

Fidenza - Cantieri nelle scuole: lavori per migliorare la sicurezza
Ricevi gratis le news
0

In vista della riapertura delle scuole di competenza del Comune, anche quest’estate sono stati eseguiti diversi lavori sugli edifici scolastici, mente altri sono ancora in corso. Il progetto è stato realizzato dal Settore lavori pubblici, servizio Patrimonio.
La realizzazione delle opere, di importo complessivo pari a 150 mila euro, rientra nel piano triennale 2013-2015 e principalmente consiste nella realizzazione di interventi puntuali al fine di ottenere maggiore livello di sicurezza e confort nell’utilizzo dei plessi scolastici.
Nella storica scuola elementare De Amicis è già stata completata la bella pensilina posta in corrispondenza dell’accesso alla scuola materna. Sono in corso anche le operazioni sulla seconda pensilina, che saranno completate nella prima decina del mese di settembre. Nello stesso periodo saranno eseguiti i lavori di consolidamento fondale della palestra ed il ripristino delle fessurazioni preesistenti. Sempre alla scuola De Amicis è in corso il rifacimento della pavimentazione della segreteria e di due aule al secondo piano. Nei prossimi giorni saranno eseguiti i lavori di messa a decoro di locali del piano seminterrato, funzionali all’ampliamento dello spazio mensa.
Alla scuola materna Don Milani verrà rifatto il pavimento del refettorio. Infatti i locali che ospitano il refettorio posti al primo piano, presentano una pavmentazione in linoleum tagliato a forma quadrata, che risulta sollevata in più punti e non perfettamente ancorata al sottofondo esistente. Quindi lo stato in cui versa la pavimentazione presenta potenziali situazioni di pericolo e di inciampo per l’utenza. Le condizioni dunque di salubrità e sicurezza del refettorio vanno garantite e perseguite cone obiettivo primario. Tutti i lavori saranno completati prima dell’inizio dell’anno scolastico 2013-2014.
Sono inoltre previsti i lavori di risanamento delle facciate della scuola elementare «verde» Cremonini Ongaro, che richiedono temperature non troppo elevate per la corretta posa degli intonaci e pertanto saranno eseguiti a partire dal mese di settembre e completati ad inizio ottobre senza comportare alcuna interferenza con l’attività didattica. L’accesso alla scuola di viale Caduti di Cefalonia è costituito da un portico attualmente pavimentato con linoleum nero «a bolle» che risulta essere in più punti sollevato e a tratti scivoloso in quanto ormai usurato. Mentre la facciata della scuola presenta un evidente deterioramento dei pannelli in calcestruzzo, dove si rilevano distacchi degli spigoli. Si rende pertanto necessario un intervento per la messa a decoro della parte dell’ingresso della scuola prospiciente il parcheggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PALLAVOLO A/2

Gibertini: «Il mio tris in Coppa Italia»

Testimonianze

In prima linea contro i tumori

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

In dieci anni 166 medici in pensione

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat