-4°

Provincia-Emilia

Fidenza - Cantieri nelle scuole: lavori per migliorare la sicurezza

Fidenza - Cantieri nelle scuole: lavori per migliorare la sicurezza
0

In vista della riapertura delle scuole di competenza del Comune, anche quest’estate sono stati eseguiti diversi lavori sugli edifici scolastici, mente altri sono ancora in corso. Il progetto è stato realizzato dal Settore lavori pubblici, servizio Patrimonio.
La realizzazione delle opere, di importo complessivo pari a 150 mila euro, rientra nel piano triennale 2013-2015 e principalmente consiste nella realizzazione di interventi puntuali al fine di ottenere maggiore livello di sicurezza e confort nell’utilizzo dei plessi scolastici.
Nella storica scuola elementare De Amicis è già stata completata la bella pensilina posta in corrispondenza dell’accesso alla scuola materna. Sono in corso anche le operazioni sulla seconda pensilina, che saranno completate nella prima decina del mese di settembre. Nello stesso periodo saranno eseguiti i lavori di consolidamento fondale della palestra ed il ripristino delle fessurazioni preesistenti. Sempre alla scuola De Amicis è in corso il rifacimento della pavimentazione della segreteria e di due aule al secondo piano. Nei prossimi giorni saranno eseguiti i lavori di messa a decoro di locali del piano seminterrato, funzionali all’ampliamento dello spazio mensa.
Alla scuola materna Don Milani verrà rifatto il pavimento del refettorio. Infatti i locali che ospitano il refettorio posti al primo piano, presentano una pavmentazione in linoleum tagliato a forma quadrata, che risulta sollevata in più punti e non perfettamente ancorata al sottofondo esistente. Quindi lo stato in cui versa la pavimentazione presenta potenziali situazioni di pericolo e di inciampo per l’utenza. Le condizioni dunque di salubrità e sicurezza del refettorio vanno garantite e perseguite cone obiettivo primario. Tutti i lavori saranno completati prima dell’inizio dell’anno scolastico 2013-2014.
Sono inoltre previsti i lavori di risanamento delle facciate della scuola elementare «verde» Cremonini Ongaro, che richiedono temperature non troppo elevate per la corretta posa degli intonaci e pertanto saranno eseguiti a partire dal mese di settembre e completati ad inizio ottobre senza comportare alcuna interferenza con l’attività didattica. L’accesso alla scuola di viale Caduti di Cefalonia è costituito da un portico attualmente pavimentato con linoleum nero «a bolle» che risulta essere in più punti sollevato e a tratti scivoloso in quanto ormai usurato. Mentre la facciata della scuola presenta un evidente deterioramento dei pannelli in calcestruzzo, dove si rilevano distacchi degli spigoli. Si rende pertanto necessario un intervento per la messa a decoro della parte dell’ingresso della scuola prospiciente il parcheggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

3commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

2commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta