Provincia-Emilia

Ponte Taro, maggiore sicurezza con la riapertura di via Manfredi

Ponte Taro, maggiore sicurezza con la riapertura di via Manfredi
0

 Samuele Dallasta

La frazione di Ponte Taro può di nuovo usufruire di via Nino Manfredi e dei relativi collegamenti con via Oriana Fallaci e via Madre Teresa di Calcutta. La strada, che sorge in prossimità della rotonda sulla via Emilia nella zona del centro commerciale e che passa sotto al viadotto dell’Autostrada A15, è stata infatti riaperta dopo che, per 2 anni, è rimasta chiusa al traffico.
Via Manfredi rappresenta una strada importante per Ponte Taro, sia per i pedoni che per gli automobilisti. Il collegamento viario infatti permette a chi lo percorre di raggiungere il cuore della frazione e attraversare il paese da est ad ovest, e viceversa, senza dover transitare sulla via Emilia. Tutto questo con ovvi vantaggi per la sicurezza di tutti.
La chiusura del tratto di via Manfredi, strada che permette l’accesso anche al centro civico ed al campo sportivo, è stata necessaria in quanto la società Autocamionale della Cisa aveva necessità di eseguire alcuni lavori sul viadotto autostradale che passa sulla via Emilia e sulla linea ferroviaria Milano Bologna.
In particolare i lavori sono serviti per realizzare i nuovi cordoli del viadotto, rifare il manto stradale, posizionare le barriere di sicurezza e adeguare alle nuove norme attive nel campo antisismico la struttura del sovrappasso. 
Come sottolinea Fabio Fecci, assessore alle grandi opere ed ai rapporti con la frazione di Ponte Taro,  «la Società Autocamionale della Cisa ha mantenuto fede alla tempistica programmata. Con la conclusione dei lavori ora abbiamo un viadotto caratterizzato da maggiore sicurezza come, di conseguenza, anche la zona sottostante».
A Ponte Taro, in poco meno di 10 anni, sono state eseguite diverse  opere per eliminare il traffico pesante e per mettere in sicurezza pedoni e automobilisti. 
«Nel 2005, dopo anni di battaglie e duro lavoro - ricorda Fecci -  si è arrivati all’apertura del Ponte Cispadano con la conseguente possibilità di riqualificare il tratto di via Emilia nel centro di Ponte Taro. Di questo tratto di strada, la riqualificazione dei marciapiedi, del manto stradale, dell’illuminazione pubblica, la manutenzione ordinaria e lo sgombero neve, sono in carico ai Comuni di Noceto e di Fontevivo al 50%. Invece, le due rotonde che delimitano il tratto di via Emilia riqualificato sono state eseguite dal Comune di Noceto con la compartecipazione dei lottizzanti».
Per quanto riguarda l’amministrazione comunale nocetana e in particolare il capoluogo la collaborazione con la Società Autostradale della Cisa non è ancora terminata. 
«La società – come afferma l’assessore Fecci – oltre a proseguire con l’installazione di barriere fonoassorbenti sull’asse autostradale, è ora chiamata a continuare anche sul progetto, fondamentale per la salute dei nocetani e per eliminare il traffico dal capoluogo, della Tangenziale di Noceto. Su questo progetto amministrazione e la Società Autostradale della Cisa si battono da tempo e, ormai, siamo giunti al termine dell’iter burocratico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

ManìnBlù: "Questa canzone"

singolo prenatalizio

ManìnBlù, il nuovo singolo: "Questa canzone" Video

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Lealtrenotizie

Bilancio: tutti gli interventi del 2017

Comune

Bilancio: tutti gli interventi del 2017

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto nuovo guard rail

Il Parma

La vittoria che ci voleva

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

Colorno

Battuto il record alla disfida degli anolini

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

feste

Si accende l'albero in piazza: suggestioni natalizie nella nebbia Video

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

3commenti

Inchiesta

Emergenza truffe: come difendersi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis