-1°

Provincia-Emilia

Interventi sulla rete fognaria: continuano gli interventi della Provincia a Fornovo e Roccabianca

Interventi sulla rete fognaria: continuano gli interventi della Provincia a Fornovo e Roccabianca
0

Comunicato stampa della Provincia

Concentrare le reti depurative uscendo dalla logica dei piccoli depuratori per passare a impianti che danno maggiori garanzie e maggiori economie di scala. E’ questo l’obiettivo del Piano provinciale delle Acque, principale strumento di pianificazione con il quale la Provincia sta riordinando il sistema fognario e della depurazione dell’intero territorio.
Anche in questi mesi estivi il Servizio Ambiente dell’ente sta seguendo tre cantieri dove sono in corso lavori per 723mila euro che aggiunti ai 942mila degli altri quattro interventi conclusi di recente, portano l’investimento complessivo a quasi 1,7 mln di euro.

A Fornovo si è dato corso al terzo stralcio dell’intervento sulla rete fognaria (184mila euro). Dopo il rifacimento delle condotte nelle frazioni lungo il Rio Sporzana e la realizzazione dell’impianto di depurazione nella frazione di Villanova, del collegamento del depuratore di Viazzano (Varano) al depuratore di Rubbiano (Solignano), la sistemazione degli scarichi fognari lungo la provinciale, ora si procederà col rifacimento della rete interna del capoluogo.
L’intervento - finanziato da Regione, Provincia e Montagna 2000 – è finalizzato a ridurre l’apporto di acqua di falda nella rete fognaria con rischio di compromissione del processo depurativo finale dell’impianto di Riccò.

A Roccabianca l’intervento in corso, articolato in due stralci per complessivi 330mila euro di Regione,Provincia e Emiliambiente, riguarda il collegamento fognario della frazione di Ragazzola al depuratore di Roccabianca. In tal modo si supererà l’emergenza presente a Roccabianca, comune con la percentuale di copertura fognaria più bassa dell’intero territorio provinciale. 
Il terzo intervento in corso riguarda la  messa in sicurezza e bonifica dell’ex-discarica di Riccodalle (409mila euro) operativa negli anni '70. Le opere che si stanno realizzando, su finanziamento della Regione con fondi afferenti al programma di interventi urgenti per siti contaminati, sono finalizzate a evitare perdite nel terreno di sostanze tossiche riportando l’impianto in condizioni tali da garantire il livello di sicurezza ambientale necessaria.

«Stiamo portando avanti con determinazione le azioni stabilite con il Piano provinciale delle Acque – spiega l’assessore all’Ambiente Giancarlo Castellani -. Il tema depurativo e fognario è particolarmente importante e il nostro obiettivo è stato quello di favorire il riciclo passando da un sistema che poteva contare solo su una serie di piccoli depuratori, alla realizzazione di vere proprie dorsali, con impianti che possano davvero migliorare le acque in uscita. Ne è un esempio l’intervento eseguito a Langhirano grazie al quale parte dei reflui insistenti su quel depuratore possono ora essere inviati, per il trattamento, al depuratore di Felino, permettendo così di tutelare maggiormente l’area che è  il “bacino” di ricarica della pianura parmense. Un altro intervento da segnalare è quello che ha messo insieme, dopo 20 anni, Salsomaggiore e Fidenza, un impianto di depurazione all’avanguardia che permetterà di ottenere grandi risultati, fra cui la produzione di biogas».

Il collegamento del depuratore di Langhirano al depuratore consortile di Felino (finanziamento Regione, Provincia e Iren) conclude uno dei sette schemi fognari previsti nel piano provinciale  che comprende il depuratore di Langhirano, che può trattare i reflui della Val Parma, di Felino, che raccoglie già Pilastro, Marzolara, nonché i reflui fanghi di depurazione di Calestano. Schema iniziato negli anni 90 e portato così a termine. L’opera rientra negli schemi di disinquinamento regionali e europei.

Lavori in corso al 31 luglio 2013
rete fognaria Fornovo 3° stralcio,
rete fognaria 2° stralcio Ragazzola e Roccabianca, 130mila euro, ditta: Toscani
messa in sicurezza e bonifica ex-discarica di Riccodalle, 409mila euro, ditta:  Ccp italiana.
Totale opere appaltate: 723mila euro

Opere terminate al 31 luglio 2013
-collegamento fognario Langhirano-Torrechiara-Felino, 199mila euro. ditta: Euroscavi di Rovigo.
-1° stralcio rete fognaria Ragazzola-depuratore di Roccabianca, 200mila euro. ditta : Toscani Dino
-Rete fognaria Fornovo Taro 1° stralcio, 224mila euro. ditta: Grenti
- Collegamento fognario (2° stralcio Fornovo-Villanova) Viazzano-depuratore di Rubbiano, 319mila euro. ditta: Fontana
totale: 942mila euro

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

2commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

26commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto