-3°

Provincia-Emilia

Delitto Berni: condannate Giuseppina Lugari e Sonia Barbieri

Delitto Berni: condannate Giuseppina Lugari e Sonia Barbieri
3

Si è svolta questa mattina davanti al gup Alessandro Conti l'udienza del processo per la morte del 72enne Giuseppe Berni a Borgotaro. Sotto accusa madre e figlia, Giuseppina Lugari e Sonia Barbieri: la Lugari è accusata di omicidio preterintenzionale e rapina, la Barbieri solo di rapina.

LE CONDANNE. Giuseppina Lugari è stata condannata a 8 anni e 10 mesi, con interdizione  perpetua dai pubblici uffici. Condannata a 3 anni e 4 mesi (con 5 anni di interdizione) la figlia Sonia Barbieri. Entrambe restano in carcere. Rigettata la richiesta di revoca della custodia cautelare presentata dalla Barbieri.
Le due donne sono state condannate al risarcimento dei danni in sede civile: un risarcimento alla sorella della vittima, con una provvisionale di 25mila euro (la parte civile aveva chiesto 150mila euro).

Il pubblico ministero Giuseppe Amara, dopo una requisitoria di tre ore, aveva chiesto 11 anni per Giuseppina Lugari e 4 anni e 8 mesi per Sonia Barberi. Oltre all'interdizione perpetua per entrambe, la parte civile - rappresentata dall'avvocato Gianluca Pagllia per la sorella della vittima - aveva chiesto il risarcimento in separata sede con  una provvisonale di 150mila euro. L"udienza si è svolta davanti al gup Alessandro Conti, dopo che il gup Paola Artusi si era astenuta per incompatibilità. 
In aula questa mattina erano presenti le due imputate: Giuseppina Lugari è difesa da Francesco Coruzzi, Sonia Barbieri è difesa da Elisabetta Panozzo. Sono arrivate attorno alle 10, trasferite rispettivamente dai carceri di  Piacenza e Modena, dove sono detenute la madre per omicidio preterintenzionale e rapina, la figlia per rapina, lesioni e furto.

Berni era stato trovato morto per freddo nella sua casa vicino a Borgotaro: aveva avuto un malore causato da un cocktail micidiale di farmaci e non era stato soccorso.
L'avvocato Panozzo aveva  chiesto, per la sua assistita, l'assoluzione per il furto del 17 agosto e il minimo pena per le altre due contestazioni. Francesco Coruzzi, legale della Lugari, aveva chiesto l'assoluzione in via principale.

(foto: l'arrivo di Giuseppina Lugari in tribunale)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ringo

    29 Agosto @ 09.50

    Le pene vengono date a seconda dell'umore dei giudici di magistratura democratica sempre piu' faziosi settari antidemocratici e illiberali---equita' docet.

    Rispondi

  • fabrizio

    29 Agosto @ 00.11

    Chi dice che in Italia la legge è uguale per tutti è in malafede..8 anni ad un assassina mi pare un po' poco specialmente se li paragoniamo al caso Bonsu dove i p.m hanno preso più o meno gli stessi anni.Troppo poco la prima o troppo esagerati con i secondi??

    Rispondi

  • Susy

    28 Agosto @ 20.10

    Troppo poco: certe cose si fanno volontariamente e con intenzione. Quindi ergastolo. Se la prigione ti migliora, benissimo. Vorrà dire che aiuterai, stando in carcere, chi ha una pena inferiore, oppure svolgendo quei tanti lavori che potrebbero rendere più vivibili il carcere, così non si grava sulle nostre tasche. Se non altro per rispetto di chi rimane.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

1commento

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Integrazione con gli stranieri: per i ragazzi è facile

PGN

Integrazione con gli stranieri: per i ragazzi è facile

3commenti

Lealtrenotizie

Luminarie: spesi 125mila euro

parma

Luminarie: il Comune ha speso 125mila euro

7commenti

Parma

Donna investita al Barilla Center

LEGA PRO

Il Parma di D'Aversa debutta a Bolzano con il Sudtirol Diretta dalle 14,30

Autostrade

Incidente: code in A1 e in uscita a Fidenza  Tempo reale

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

5commenti

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

Inchiesta

E' emergenza truffe, anziani nel mirino: ecco le "trappole" più utilizzate

1commento

Parma

Atti vandalici al gattile

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

11commenti

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Politica

Pellacini: "Via D'Azeglio, sala giochi al posto del market?"

1commento

Sala Baganza

Festeggiano 50 anni di matrimonio aiutando la Casa della salute

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

1commento

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22 di ieri 

1commento

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

Istat

Cinque famiglie su 100 non riescono a rispettare le scadenze di mutuo e affitto

TRAGEDIA

Scivolano in un dirupo: un morto e due feriti

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

SPORT

Basket

Melli show a Tel Aviv con 4 record

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video