19°

30°

Provincia-Emilia

Tutti al lavoro per rendere più magica la Abbots way

Tutti al lavoro per rendere più magica la Abbots way
0

BARDI

Erika Martorana
Si è svolto nei giorni scorsi a Bardi il primo incontro ufficiale tra i fondatori ed i «custodi» della Via degli Abati. Nella sala consiliare del Comune di Bardi, su iniziativa del Comune di Borgotaro, il primo cittadino Giuseppe Conti, ha ospitato i sindaci di Bobbio, Marco Rossi, di Pontremoli, Lucia Baracchini, e di Borgotaro, Diego Rossi, oltre ai membri dell’associazione «Via degli Abati», a quelli de «Il Cammino Valceno», alle guide ambientali escursionistiche «Val Taro e Val Ceno» e agli organizzatori della celebre «Abbots Way», ovvero i «Lupi d’Appennino». 
Erano presenti, tra gli altri, il presidente della «Via degli Abati» Luciano Allegri, Vittorio Schiavi e lo storico padre della Via, Giovanni Magistretti. Dopo i saluti dei sindaci, la riunione ha avuto inizio sotto la spinta della volontà di fare bene, di proseguire, di avere un obiettivo comune che sappia rendere merito ad una grande risorsa come quella di questo celebre percorso. A prendere la parola è stato Elio Piccoli, presidente dell’associazione piacentina «Lupi d’Appennino», nonché organizzatore della Abbots Way: «Questo percorso - ha detto - è famoso nell’intero panorama nazionale e non solo; tanti riscontri positivi sono arrivati e tanti altri potrebbero arrivare ancora. La Via degli Abati necessita però di sostegno e di aiuto per continuare il suo cammino. Ciò che chiediamo - ha aggiunto - sono quindi il supporto locale, la partecipazione costruttiva, le tavole rotonde, ma soprattutto la volontà di seguire tutti insieme questa corsa che non parla solo di fisici allenati, ma anche di forme spirituali e sentimenti profondi. Quello che auspico è la realizzazione di una gara adeguata anche da un punto di vista di accoglienza e strutture di supporto». 
La guida abilitata Davide Galli, presente con i colleghi Antonio, Giacomo ed Emanuele, ha poi rimarcato con forza l’immenso valore di questa gara che, come lui stesso ha dichiarato, «ha fatto emergere agli onori della cronaca l’imponente Via degli Abati. In maggio, nel corso della tre giorni in cui si tiene la competizione podistica, abbiamo quasi mille persone in giro per l’Appennino tra partecipanti, volontari e spettatori. Tutto questo rappresenta un importante segnale che ci fa comprendere quanto possiamo e dobbiamo puntare su questa grande Via». 
L’importante incontro è servito per delineare i punti di forza di questo percorso, ma anche per definire ciò che ancora c’è da fare per migliorarlo. «Ci siamo lasciati - ha spiegato Piccoli - con la consapevolezza del grande lavoro da fare, con la voglia di scoprire una vera e propria formula magica che possa in qualche modo rendere più facili il monitoraggio e l’assistenza. La paura di percorrere a piedi chilometri e chilometri di asfalto e strade trafficate con auto e camion si sta facendo da parte, lasciando spazio a quella che è la voglia di avere a disposizione un percorso vario, sicuro, sgombro da stress e possibilmente immerso nella natura con la possibilità di camminare e meditare, condividere e rilassarsi».
Per quanto concerne la tratta bardigiana, si è deciso di convocare, nelle prossime settimane, una nuova riunione all’interno della quale verranno assegnati i compiti per il mantenimento e la pulizia dei vari chilometri della Via che interessano il territorio valcenese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Ballottaggio:

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

19commenti

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

1commento

scuola

Maturità: oggi la terza e ultima prova scritta

Asessuali

Vivere in astinenza: il documentario della parmigiana Soresini

1commento

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

PARMA

Upi, oggi l'assemblea annuale al Regio con il ministro Delrio

Poggio di Sant'Ilario

Dà fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Integrazione

Fine del Ramadan, una festa condivisa

1commento

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

9commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

1commento

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna 

8commenti

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

LE ALTRE CITTA'

Piacenza, Patrizia Barbieri (centrodestra) sindaco

Dem sconfitti praticamente ovunque. Spezia, vittoria di Peracchini. Genova, vince Bucci

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande