Provincia-Emilia

Rapine in banca: a Parma sono aumentate del 50%

Rapine in banca: a Parma sono aumentate del 50%
7

Facendo il confronto tra i primi sei mesi del 2013 e quelli del 2012, in Emilia-Romagna si è registrato un aumento del 33% delle rapine in banca: lo segnala la Fiba-Cisl regionale, il sindacato di categoria dei bancari, chiedendo «ulteriori misure di sicurezza» e lanciando un appello all’Abi. Il record negativo va a Rimini con un +200%, seguito da Reggio Emilia e Piacenza (+125%). Uniche eccezioni a Ferrara (tre rapine in sei mesi) e in parte Bologna, dove la Fiba ha registrato un -29%.
Le rapine in banca in regione sono passate da 58 a 77. Incrementi sono segnalati a Modena (+50%), Parma (+50%), Ravenna (+50%) e Forlì-Cesena (+33,3%).  «Questi dati – ha detto il segretario regionale Fiba, Marco Amadori – purtroppo confermano senza tema di smentite quello che paventavamo da mesi, ovvero il rischio di abbassare la guardia, specie dopo il trionfalismo inopportuno mostrato dall’Abi nel presentare i numeri 2012, che segnavano una diminuzione delle rapine».  Il fenomeno, prosegue, «ci preoccupa anche per il riaffiorare di due aspetti che da alcuni anni sembravano caduti nel dimenticatoio: le aggressioni che i lavoratori di banca subiscono anche fuori dagli sportelli creditizi e il ritorno all’utilizzo delle armi da fuoco». Per questo «chiediamo alle banche di introdurre, anche temporaneamente, ulteriori misure di sicurezza, come le guardie giurate davanti agli sportelli più a rischio o l’adozione della ronda plurisportello anche tra banche diverse». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • beta46

    03 Settembre @ 12.05

    Io ritengo che sia bagliato parlare di percentuali con dei numri relativamente bassi. Mi spiego meglio : se da due passo a tre , l'aumento è del 50% , ma in termini assoluti è insignificante. Ma il titolone fa notizia.

    Rispondi

  • Geronimo

    03 Settembre @ 11.07

    Veramento a memoria non ricordo di rapine in banca fatte da extracomunitari ma quasi esclusivamente ad opera di meridionali o parmigiani con problemi di droga quindi evitate di fare distinzioni si razza anche perchè ricordo che esiste un problema ed è la rapina, un'esultanza per avvalorare le proprie tesi parlando della razza di chi commette il reato è fuori luogo

    Rispondi

  • martino

    03 Settembre @ 02.30

    Il fenomeno delinquenziale e' direttamente proporzionale anche all'esempio che danno tutti i politici itagliani della loro integrita' morale ed onesta',l'esempio vien dall'alto si dice......................

    Rispondi

  • vecchia guardia

    02 Settembre @ 22.57

    A ci credo con tutta la delinquenza che gira per la città. Se continuiamo di questo passo l'anno prossimo saranno triplicate, e mi raccomando di accettare sempre più barconi che arrivano in italia

    Rispondi

  • fabrizio

    02 Settembre @ 18.44

    @giu giu..premetto che non mi piace la società multietnica ma a onor del vero c'è da dire che quasi tutti i rapinatori di banche sono italiani del sud.Stavolta gli stranieri non c'entrano (su questo reato specifico)

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)