18°

Provincia-Emilia

Bus, piano provinciale dei trasporti: dal 2014 meno corse per Tabiano

Bus, piano provinciale dei trasporti: dal 2014 meno corse per Tabiano
1

Tagli in vista, all’interno del Piano provinciale di riprogrammazione dei servizi di trasporto pubblico del 2014, per il numero di corse dei bus sulla tratta Salso-Tabiano nel periodo 1 maggio-31 ottobre, e la soppressione di due corse sulla Tabiano-Fidenza.
A porre l’attenzione sulla problematica, il consigliere comunale del Pd Andrea Nostalgi che ha presentato, durante l’ultima seduta del Consiglio, un’interpellanza per chiedere al sindaco «quali provvedimenti di intenda prendere per evitare il progressivo isolamento a cui Tabiano sembra essere destinata».
 «In merito alla lettera dell’assessorato provinciale ai Trasporti dell’8 agosto sul Piano di riprogrammazione - ha ricordato il sindaco Filippo Fritelli - ha risposto entro il termine previsto del 30 agosto, evidenziando alcune osservazioni come appunto l’indebolimento di Tabiano».
 «Ovviamente capisco che la necessità di un ridimensionamento sull’intero territorio provinciale ci possa essere, però ho chiesto, per cercare di difendere ed essere più consapevoli della situazione, di convocare un tavolo di confronto fra tutti i sindaci e l’amministrazione provinciale per approfondire il piano e eventualmente proporre osservazioni».
In merito all’interrogazione del consigliere Nostalgi, l'assessore provinciale ai Trasporti Andrea Fellini ha inviato allo stesso una lettera nella quale tra l’altro si sottolinea come «i collegamenti da/per Salso rimangono, anche dopo l’ipotizzata razionalizzazione, molto numerosi e con una frequenza che non è riscontrabile in altre parti del territorio e non può essere sottaciuto che le corse bus hanno mediamente percentuali di utilizzo decisamente basse rispetto ad altre realtà».
 «Pare un poco azzardato - continua Fellini - voler far passare la proposta come mancanza di attenzione al territorio o a Tabiano visto che ogni anno l’amministrazione provinciale investe su questa area oltre 150.000 euro  ai quali dal 2010 si devono aggiungere altri 80.000 euro di servizi a fronte di una riorganizzazione ipotizzata di soli, sottolineo, soli 9.000 euro».
«Nel mio ruolo di amministratore ha sempre prevalso il senso di responsabilità e imparzialità  nella definizione degli interventi e anche in questo caso - chiarisce Fellini specificando che la riorganizzazione interessa tutto il territorio provinciale - ho ritenuto corretto  intervenire là dove insisteva un’offerta maggiore senza quindi correre il rischio di lasciare a piedi degli utenti piuttosto che intervenire dove la soppressione di una corsa avrebbe appiedato delle persone».
Fellini inoltre ribadisce nella sua nota «la totale disponibilità a valutare suggerimenti e proposte alternative  poiché sono fermamente convinto che le polemiche non servano a nulla quando si amministra la cosa pubblica e che ci si debba sempre concentrare su quanto si vuole costruire e non su ciò che si pensa di distruggere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Remo

    05 Settembre @ 12.39

    Tabiano, paese con acqua termale di vlaore mondiale per la cura dei bambini! Competenza comunale e territoriale<0! CIAK SI CHIUDE!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

INCIDENTE

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Lutto

Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento