21°

31°

Provincia-Emilia

Bus, piano provinciale dei trasporti: dal 2014 meno corse per Tabiano

Bus, piano provinciale dei trasporti: dal 2014 meno corse per Tabiano
1

Tagli in vista, all’interno del Piano provinciale di riprogrammazione dei servizi di trasporto pubblico del 2014, per il numero di corse dei bus sulla tratta Salso-Tabiano nel periodo 1 maggio-31 ottobre, e la soppressione di due corse sulla Tabiano-Fidenza.
A porre l’attenzione sulla problematica, il consigliere comunale del Pd Andrea Nostalgi che ha presentato, durante l’ultima seduta del Consiglio, un’interpellanza per chiedere al sindaco «quali provvedimenti di intenda prendere per evitare il progressivo isolamento a cui Tabiano sembra essere destinata».
 «In merito alla lettera dell’assessorato provinciale ai Trasporti dell’8 agosto sul Piano di riprogrammazione - ha ricordato il sindaco Filippo Fritelli - ha risposto entro il termine previsto del 30 agosto, evidenziando alcune osservazioni come appunto l’indebolimento di Tabiano».
 «Ovviamente capisco che la necessità di un ridimensionamento sull’intero territorio provinciale ci possa essere, però ho chiesto, per cercare di difendere ed essere più consapevoli della situazione, di convocare un tavolo di confronto fra tutti i sindaci e l’amministrazione provinciale per approfondire il piano e eventualmente proporre osservazioni».
In merito all’interrogazione del consigliere Nostalgi, l'assessore provinciale ai Trasporti Andrea Fellini ha inviato allo stesso una lettera nella quale tra l’altro si sottolinea come «i collegamenti da/per Salso rimangono, anche dopo l’ipotizzata razionalizzazione, molto numerosi e con una frequenza che non è riscontrabile in altre parti del territorio e non può essere sottaciuto che le corse bus hanno mediamente percentuali di utilizzo decisamente basse rispetto ad altre realtà».
 «Pare un poco azzardato - continua Fellini - voler far passare la proposta come mancanza di attenzione al territorio o a Tabiano visto che ogni anno l’amministrazione provinciale investe su questa area oltre 150.000 euro  ai quali dal 2010 si devono aggiungere altri 80.000 euro di servizi a fronte di una riorganizzazione ipotizzata di soli, sottolineo, soli 9.000 euro».
«Nel mio ruolo di amministratore ha sempre prevalso il senso di responsabilità e imparzialità  nella definizione degli interventi e anche in questo caso - chiarisce Fellini specificando che la riorganizzazione interessa tutto il territorio provinciale - ho ritenuto corretto  intervenire là dove insisteva un’offerta maggiore senza quindi correre il rischio di lasciare a piedi degli utenti piuttosto che intervenire dove la soppressione di una corsa avrebbe appiedato delle persone».
Fellini inoltre ribadisce nella sua nota «la totale disponibilità a valutare suggerimenti e proposte alternative  poiché sono fermamente convinto che le polemiche non servano a nulla quando si amministra la cosa pubblica e che ci si debba sempre concentrare su quanto si vuole costruire e non su ciò che si pensa di distruggere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Remo

    05 Settembre @ 12.39

    Tabiano, paese con acqua termale di vlaore mondiale per la cura dei bambini! Competenza comunale e territoriale<0! CIAK SI CHIUDE!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Parma al voto: domani si decide il prossimo sindaco

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse