Provincia-Emilia

A Langhirano in tavola i sapori del giallo

A Langhirano in tavola i sapori del giallo
Ricevi gratis le news
2

 Enrico Gotti

La rassegna «I sapori del giallo» compie dieci anni. La manifestazione, unica nel suo genere, apre a Langhirano venerdì 6 settembre a si chiude domenica 8. La ricetta del successo è nata da un poliziotto con il gusto per la lettura, che porta il nome di Luigi Notari. 
Cucina Sindacalista del Siulp, di cui è stato dirigente nazionale, Notari ha voluto avvicinare il mondo della divisa alla gente, mischiare l’immaginario dei polizieschi alla realtà, non solo attraverso gli incontri con scrittori, ma anche attraverso un tratto comune a grandi autori di gialli: la passione per la cucina. 
Ogni anno, oltre agli ospiti d’eccezione, ai romanzieri e ai giornalisti d’inchiesta, c’è la possibilità di assaggiare piatti ispirati a quelli che si trovano fra le pagine dei libri, dal coniglio alla cacciatora raccontato da Patrizia Debicke, ai tortelli per onorare il commissario Soneri dei libri di Valerio Varesi: entrambi gli autori saranno presenti per parlare delle loro ultime fatiche letterarie. 
Cibo «Il giallo mediterraneo parla di cibo, a differenza di quello anglosassone o del nord Europa. Montalbàn, Maigret, Camilleri parlano di cucina - spiega Gigi Notari -. Dieci anni fa, parlando con Raffaele Crovi, vincitore del premio Campiello, venne l’idea di declinare il giallo al cibo» La rassegna letteraria e gastronomica si svolge dal 2003 a Langhirano, in contemporanea con il Festival del prosciutto. Ancora prima, Luigi Notari, era stato fra gli organizzatori del «Police Film Festival» di Bologna, durato poche edizioni, ma con alcuni ricordi indelebili. «Un’edizione era dedicata a Gian Maria Volonté. Era già malato, allora, e il suo agente ci aveva detto che non poteva venire. L’ultimo giorno della manifestazione arrivò a sorpresa, in sala. In prima fila c’erano dirigenti nazionali della polizia. Tutti in piedi ad applaudire e piangere, anche lui era commosso» ricorda Notari. 
Camilleri All’interno del Police Film Festival di Bologna fu organizzato anche un premio letterario, dedicato a un giornalista inviato di guerra, Franco Fedeli, abituato a bazzicare con gente in divisa. Lo vinse uno scrittore che, allora, era un perfetto sconosciuto: si chiamava Andrea Camilleri. 
«Ancora oggi ricorda che il primo premio vinto è stato quello, - racconta Notari - aveva presentato “Il cane di terracotta”, era qualcosa che non si era mai visto».
________
 
Nella foto: I sapori del giallo Un incontro di una passata edizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giovanna U.

    17 Settembre @ 18.36

    Luigi, la tua manifestazione è il top della festa del prosciutto a Langhirano , I sapori del giallo sono una delle cose più belle, tytti dovrebbero esserne orgogliosi, non solo i tuoi compaesani di Campora. Complimenti e continua così.

    Rispondi

  • patrizia 71

    05 Settembre @ 08.41

    ...grande gigi notari!.....come noi!....come noi!....gigi notari e' di campora come noi!...come noi....come noi.....gigi notari e' di campora come noi!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

cinema

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

64 offerte di lavoro per articolo Gazzetta 20 febbraio 2018

LAVORO

64 nuove offerte

Lealtrenotizie

Preso il rapinatore con roncola della sala scommesse

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

2commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

tgparma

Meteo: da domani rischio neve in città, domenica arriva il gelo

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

10commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

Parma, in 10 anni 166 medici in pensione. E chi li sostituisce?

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Una scintilla per le idee. La vera vittoria di Parma 2020

di Marco Magnani

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

1commento

ITALIA/MONDO

tribunale

Corona, l'ex fotografo esce dal carcere e va in comunità

vandalismi

Imbrattata con svastiche la targa di Moro a Roma Foto

SPORT

guinness

Trainato da una Levante, Barrow sullo snowboard a 151,57 km/h: è record

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

gusto

La ricetta light - Brodo vegetale allo zenzero

MOTORI

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day