16°

30°

Provincia-Emilia

A Langhirano in tavola i sapori del giallo

A Langhirano in tavola i sapori del giallo
Ricevi gratis le news
2

 Enrico Gotti

La rassegna «I sapori del giallo» compie dieci anni. La manifestazione, unica nel suo genere, apre a Langhirano venerdì 6 settembre a si chiude domenica 8. La ricetta del successo è nata da un poliziotto con il gusto per la lettura, che porta il nome di Luigi Notari. 
Cucina Sindacalista del Siulp, di cui è stato dirigente nazionale, Notari ha voluto avvicinare il mondo della divisa alla gente, mischiare l’immaginario dei polizieschi alla realtà, non solo attraverso gli incontri con scrittori, ma anche attraverso un tratto comune a grandi autori di gialli: la passione per la cucina. 
Ogni anno, oltre agli ospiti d’eccezione, ai romanzieri e ai giornalisti d’inchiesta, c’è la possibilità di assaggiare piatti ispirati a quelli che si trovano fra le pagine dei libri, dal coniglio alla cacciatora raccontato da Patrizia Debicke, ai tortelli per onorare il commissario Soneri dei libri di Valerio Varesi: entrambi gli autori saranno presenti per parlare delle loro ultime fatiche letterarie. 
Cibo «Il giallo mediterraneo parla di cibo, a differenza di quello anglosassone o del nord Europa. Montalbàn, Maigret, Camilleri parlano di cucina - spiega Gigi Notari -. Dieci anni fa, parlando con Raffaele Crovi, vincitore del premio Campiello, venne l’idea di declinare il giallo al cibo» La rassegna letteraria e gastronomica si svolge dal 2003 a Langhirano, in contemporanea con il Festival del prosciutto. Ancora prima, Luigi Notari, era stato fra gli organizzatori del «Police Film Festival» di Bologna, durato poche edizioni, ma con alcuni ricordi indelebili. «Un’edizione era dedicata a Gian Maria Volonté. Era già malato, allora, e il suo agente ci aveva detto che non poteva venire. L’ultimo giorno della manifestazione arrivò a sorpresa, in sala. In prima fila c’erano dirigenti nazionali della polizia. Tutti in piedi ad applaudire e piangere, anche lui era commosso» ricorda Notari. 
Camilleri All’interno del Police Film Festival di Bologna fu organizzato anche un premio letterario, dedicato a un giornalista inviato di guerra, Franco Fedeli, abituato a bazzicare con gente in divisa. Lo vinse uno scrittore che, allora, era un perfetto sconosciuto: si chiamava Andrea Camilleri. 
«Ancora oggi ricorda che il primo premio vinto è stato quello, - racconta Notari - aveva presentato “Il cane di terracotta”, era qualcosa che non si era mai visto».
________
 
Nella foto: I sapori del giallo Un incontro di una passata edizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giovanna U.

    17 Settembre @ 18.36

    Luigi, la tua manifestazione è il top della festa del prosciutto a Langhirano , I sapori del giallo sono una delle cose più belle, tytti dovrebbero esserne orgogliosi, non solo i tuoi compaesani di Campora. Complimenti e continua così.

    Rispondi

  • patrizia 71

    05 Settembre @ 08.41

    ...grande gigi notari!.....come noi!....come noi!....gigi notari e' di campora come noi!...come noi....come noi.....gigi notari e' di campora come noi!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti