-2°

Provincia-Emilia

A Langhirano in tavola i sapori del giallo

A Langhirano in tavola i sapori del giallo
2

 Enrico Gotti

La rassegna «I sapori del giallo» compie dieci anni. La manifestazione, unica nel suo genere, apre a Langhirano venerdì 6 settembre a si chiude domenica 8. La ricetta del successo è nata da un poliziotto con il gusto per la lettura, che porta il nome di Luigi Notari. 
Cucina Sindacalista del Siulp, di cui è stato dirigente nazionale, Notari ha voluto avvicinare il mondo della divisa alla gente, mischiare l’immaginario dei polizieschi alla realtà, non solo attraverso gli incontri con scrittori, ma anche attraverso un tratto comune a grandi autori di gialli: la passione per la cucina. 
Ogni anno, oltre agli ospiti d’eccezione, ai romanzieri e ai giornalisti d’inchiesta, c’è la possibilità di assaggiare piatti ispirati a quelli che si trovano fra le pagine dei libri, dal coniglio alla cacciatora raccontato da Patrizia Debicke, ai tortelli per onorare il commissario Soneri dei libri di Valerio Varesi: entrambi gli autori saranno presenti per parlare delle loro ultime fatiche letterarie. 
Cibo «Il giallo mediterraneo parla di cibo, a differenza di quello anglosassone o del nord Europa. Montalbàn, Maigret, Camilleri parlano di cucina - spiega Gigi Notari -. Dieci anni fa, parlando con Raffaele Crovi, vincitore del premio Campiello, venne l’idea di declinare il giallo al cibo» La rassegna letteraria e gastronomica si svolge dal 2003 a Langhirano, in contemporanea con il Festival del prosciutto. Ancora prima, Luigi Notari, era stato fra gli organizzatori del «Police Film Festival» di Bologna, durato poche edizioni, ma con alcuni ricordi indelebili. «Un’edizione era dedicata a Gian Maria Volonté. Era già malato, allora, e il suo agente ci aveva detto che non poteva venire. L’ultimo giorno della manifestazione arrivò a sorpresa, in sala. In prima fila c’erano dirigenti nazionali della polizia. Tutti in piedi ad applaudire e piangere, anche lui era commosso» ricorda Notari. 
Camilleri All’interno del Police Film Festival di Bologna fu organizzato anche un premio letterario, dedicato a un giornalista inviato di guerra, Franco Fedeli, abituato a bazzicare con gente in divisa. Lo vinse uno scrittore che, allora, era un perfetto sconosciuto: si chiamava Andrea Camilleri. 
«Ancora oggi ricorda che il primo premio vinto è stato quello, - racconta Notari - aveva presentato “Il cane di terracotta”, era qualcosa che non si era mai visto».
________
 
Nella foto: I sapori del giallo Un incontro di una passata edizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giovanna U.

    17 Settembre @ 18.36

    Luigi, la tua manifestazione è il top della festa del prosciutto a Langhirano , I sapori del giallo sono una delle cose più belle, tytti dovrebbero esserne orgogliosi, non solo i tuoi compaesani di Campora. Complimenti e continua così.

    Rispondi

  • patrizia 71

    05 Settembre @ 08.41

    ...grande gigi notari!.....come noi!....come noi!....gigi notari e' di campora come noi!...come noi....come noi.....gigi notari e' di campora come noi!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

Al via la stagione

A Schia una «valanga» di novità

Criminalità

Felino, il bar Jolly senza pace: quarto furto in dieci mesi

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

8commenti

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Campus

Sfera Ebbasta, dal rap al trap

Restauro

Zibello, il battistero torna a risplendere

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

10commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Oggi fiducia sulla manovra e la direzione del Pd

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Nuoto

Federica Pellegrini vince i 200 sl

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio