Provincia-Emilia

Salso, viaggio sulle strade tra inesattezze e cartelli nascosti

Salso, viaggio sulle strade tra inesattezze e cartelli nascosti
1

 Manrico Lamur

Segnali stradali verticali nascosti dai rami degli alberi, cartelli collocati in maniera non corretta, segnaletica orizzontale poco chiara, indicazioni toponomastiche con errori ortografici. Se è vero che gli automobilisti non sempre si dimostrano propensi al rispetto delle regole dettate dal codice della strada, è altrettanto vero che i responsabili della viabilità dovrebbero comunque mettere in grado gli utenti della strada di rispettarle. A cominciare dal centro storico. 
In via Dalla Rosa i rami degli alberi presenti sul lato destro nascondono alla vista degli automobilisti una serie di segnali verticali tra i quali un segnale di divieto d’accesso, dal quale erano escluse le vetture dei clienti di un albergo della zona che potevano parcheggiare sugli stalli riservati alla struttura.  Posti auto che sono ora inevitabilmente inutilizzabili dal momento che la convenzione con il Comune non è più in essere, vigendo ancora divieto d’accesso oltre il quale non si può andare.
 Sempre nella stessa via, gli automobilisti si trovano al cospetto di una segnaletica orizzontale quantomeno dubbia: quella che riserva alcuni posti ad un albergo alla quale si sovrappone quella blu a pagamento. A corredo, un segnale verticale di divieto di sosta ad esclusione degli scuolabus. Peccato che nelle vicinanze non sia presente alcun plesso scolastico.
Spostandosi in via Mascagni, all’incrocio con via Rossini è presente un cartello di divieto d'accesso dal quale sono esclusi i clienti di una struttura alberghiera: anche in questo caso il segnale è di difficile, se non impossibile, visualizzazione, a meno di pericolose contorsioni da parte dei conducenti delle quattro ruote, poiché posto parallelamente al senso di marcia.
Segnaletica che lascia perplessi anche all’ingresso della ztl di piazza Berzieri: si vieta il transito agli autoveicoli e motoveicoli non autorizzati, ad eccezione del carico e scarico merci e dei residenti in determinate fasce orarie ed agli accessi agli alberghi senza limitazione. 
Ad un’attenta lettura quindi si potrebbe immaginare che i pedoni potrebbero vedersi sfrecciare a pochi centimetri i ciclomotori.
Infine, sul fronte delle tabelle toponomastiche, non si può non notare via Arturo Toscanini, Direttore D’orchestra (direttore d’orchestra), via torino (Torino), sottolineando la discriminazione della quale è vittima Giuseppe Mazzini, patriota, al cospetto di Leonida Bissolati, Politico. 
 
 
 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bon

    06 Settembre @ 09.29

    Per quanto alla segnalazione tra via Mascagni e Rossini, sarebbe pure da chiarire chi ha la precedneza, visto che chi vien da dx difficilmente la ottiene salendo e spesso si rischia ! Comunque anche a PR entrando sull'Emilia i segnali prima del ponte ferroviario dei posteggi liberi son occultati rami da molto tempo....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

2commenti

ANCONA

Terremoto: sindaci regioni terremotate a Loreto

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

5commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

12commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

8commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

GRAN BRETAGNA

Chiude la fonderia della campana del Big Ben

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti