16°

Provincia-Emilia

Salso, viaggio sulle strade tra inesattezze e cartelli nascosti

Salso, viaggio sulle strade tra inesattezze e cartelli nascosti
1

 Manrico Lamur

Segnali stradali verticali nascosti dai rami degli alberi, cartelli collocati in maniera non corretta, segnaletica orizzontale poco chiara, indicazioni toponomastiche con errori ortografici. Se è vero che gli automobilisti non sempre si dimostrano propensi al rispetto delle regole dettate dal codice della strada, è altrettanto vero che i responsabili della viabilità dovrebbero comunque mettere in grado gli utenti della strada di rispettarle. A cominciare dal centro storico. 
In via Dalla Rosa i rami degli alberi presenti sul lato destro nascondono alla vista degli automobilisti una serie di segnali verticali tra i quali un segnale di divieto d’accesso, dal quale erano escluse le vetture dei clienti di un albergo della zona che potevano parcheggiare sugli stalli riservati alla struttura.  Posti auto che sono ora inevitabilmente inutilizzabili dal momento che la convenzione con il Comune non è più in essere, vigendo ancora divieto d’accesso oltre il quale non si può andare.
 Sempre nella stessa via, gli automobilisti si trovano al cospetto di una segnaletica orizzontale quantomeno dubbia: quella che riserva alcuni posti ad un albergo alla quale si sovrappone quella blu a pagamento. A corredo, un segnale verticale di divieto di sosta ad esclusione degli scuolabus. Peccato che nelle vicinanze non sia presente alcun plesso scolastico.
Spostandosi in via Mascagni, all’incrocio con via Rossini è presente un cartello di divieto d'accesso dal quale sono esclusi i clienti di una struttura alberghiera: anche in questo caso il segnale è di difficile, se non impossibile, visualizzazione, a meno di pericolose contorsioni da parte dei conducenti delle quattro ruote, poiché posto parallelamente al senso di marcia.
Segnaletica che lascia perplessi anche all’ingresso della ztl di piazza Berzieri: si vieta il transito agli autoveicoli e motoveicoli non autorizzati, ad eccezione del carico e scarico merci e dei residenti in determinate fasce orarie ed agli accessi agli alberghi senza limitazione. 
Ad un’attenta lettura quindi si potrebbe immaginare che i pedoni potrebbero vedersi sfrecciare a pochi centimetri i ciclomotori.
Infine, sul fronte delle tabelle toponomastiche, non si può non notare via Arturo Toscanini, Direttore D’orchestra (direttore d’orchestra), via torino (Torino), sottolineando la discriminazione della quale è vittima Giuseppe Mazzini, patriota, al cospetto di Leonida Bissolati, Politico. 
 
 
 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bon

    06 Settembre @ 09.29

    Per quanto alla segnalazione tra via Mascagni e Rossini, sarebbe pure da chiarire chi ha la precedneza, visto che chi vien da dx difficilmente la ottiene salendo e spesso si rischia ! Comunque anche a PR entrando sull'Emilia i segnali prima del ponte ferroviario dei posteggi liberi son occultati rami da molto tempo....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salso

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Piazzale Dalla Chiesa assediato dal degrado

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

5commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Corniglio

Lupo morto avvelenato

2commenti

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

1commento

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

Calcio

Parma, che bel poker

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

23commenti

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Gazzareporter

Campana del vetro con... piumino invernale Foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

SORBOLO

Verde pubblico, gestione a costo zero

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Parma

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

1commento

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

frosinone

Difende la fidanzata, massacrato di botte: muore 20enne 

3commenti

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

1commento

SOCIETA'

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

INTERVISTA

Fresu: «Il mio festival jazz a km 0»

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017