14°

27°

Provincia-Emilia

Una giornata per Ettore Guatelli a Collecchio

Una giornata per Ettore Guatelli a Collecchio
0

A 13 anni dalla scomparsa di Ettore Guatelli, il 21 settembre 2000, l’Associazione Amici di Ettore Guatelli e del museo ne commemora la figura con una giornata, oggi (domenica 8 settembre), densa di appuntamenti. Un modo per ricordare il suo lascito, non solo materiale, che ha nella sua raccolta, al podere Bellafoglia di Ozzano, il luogo più significativo.

Una giornata caratterizzata da mostre, laboratori e visite guidate e realizzata con il patrocinio della Fondazione Museo Ettore Guatelli. Ettore Guatelli, se ne è andato, ma il suo museo, il «bosco delle cose», è vivo e vegeto e con esso lo spirito di chi lo ha ideato e realizzato, giorno dopo giorno, lungo una vita intera. Accanto agli oggetti che Ettore sapeva raccontare e far rivivere con le sue storie, gli affetti e le amicizie di un tempo sono quelle che oggi vogliono ricordare Ettore attraverso una serie di eventi ed iniziative realizzate anche grazie al sostegno di Elantas Italia srl. 
Tema condutture della giornata sarà quello del paesaggio che ha improntato, quest’anno, le attività del museo e che è stato al centro della rassegna «La casa sul confine della sera», promossa dall’Associazione amici di Ettore Gutelli e del museo nei mesi estivi. Si inizierà alle 10, con le visite sul tema «Paesaggi esterni e interni», con frequenza ogni trenta minuti e conclusione alle 12, a cura delle guide dell’Associazione. Numerose sono le mostre allestite negli spazi del museo a cui i partecipanti potranno fare visita. Tra queste, la mostra fotografica di Luca «Blast» Forlani, dal titolo, «Intruders, Urban Explorers»: si tratta di fotografie scattate in edifici abbandonati che suggeriscono riflessioni sul tema dell’ecologia, ma anche sulla poesia: immagini di inattesa bellezza. Accanto a questa opportunità, anche il volume: «Appennino eri Patria» è il significativo titolo di un libro del 2008, di Guido Fontechiari, nel quale si alternano dipinti e poesie e che qui viene riproposto come mostra antologica di fotografie e di versi, scelti dall’autore. Una piacevole sorpresa è rappresentata dall’allestimento di « sculture da giardino», negli spazi esterni con «Lo zoo d’Edera» di Giulio Ferrari. 
Durante tutta la giornata sarà possibile assistere al documentario-intervista di Maurizio Pacchiani, «Trarì: la storia di un paese nei ricordi di Azeglio», testimonianze di vita contadina nel secolo scorso a Tre Rii di Beduzzo. Nel pomeriggio continuano le visite guidate, dalle 14.30 alle 17, mentre, dalle 15 alle 17, Luigi Vecchi propone il laboratorio di giocattoli poveri: « Costruiamo con la fantasia». Alle 15, presentazione ufficiale della mostra «Intruders, Urban Explorers», con l’introduzione del professore Paolo Barbaro, Csac Parma. Alle 17, nel cortile antistante il museo, come nelle feste di paese di un tempo, si terrà il concerto della Banda Giuseppe Verdi, di Parma, diretto dal maestro Alberto Orlandi. Cena sotto il portico del museo a cura del Circolo Rondine di Ozzano Taro. Alle 21, lo spettacolo di Francesco Camattini « «Fine della storia - Canzoni ed eresie per un presente remoto», con Alessandro Sgobbio, Paolo Ricci ed Henni Taari.  
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

LA NOVITA' 

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Lealtrenotizie

Parma calcio sorteggio

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

10commenti

anteprima gazzetta

Fabi "ridisegna" l'ospedale. Ecco come cambia Video

Focus sui confronti elettorali fra i dieci candidati. Dopo molti anni due nuovi sacerdoti ordinati insieme. Inchieste sulle scuole materne di Parma. Tubercolosi, un secondo caso?

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio favorevole, attenti a Forte" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

1commento

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

politica

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

4commenti

ENERGIA

Enel smetterà di cercare nuovi clienti via telefono

Novità dal 1° giugno

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

1commento

tg parma

Tubercolosi: migliora il 17enne malato ma c'è un altro caso "sospetto" al Rondani Video

2commenti

PARMA

Spacciava eroina in via Spadolini: condannato a 4 anni

Aveva 5,5 chili di cannabis: patteggia 36enne

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

2commenti

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

1commento

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Alimentare

Parmacotto rilancia il brand sui canali digitali

ESTATE

Torna "Musica in castello": 36 eventi in tutta la provincia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

grecia

Ordigno nell'auto: ferito l'ex premier Papademos

Nato

Trump prima delle foto spinge via il presidente del Montenegro Video

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

CICLISMO

Giro: a Van Garderen il tappone dolomitico

MOTORI

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza